Visualizzare o modificare le proprietà per un file di Office

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Le proprietà del documento, note anche come metadati, sono costituite da dettagli che descrivono o consentono di identificare un file. Includono dettagli quali il titolo, il nome dell'autore, l'oggetto e le parole chiave per l'identificazione dell'argomento o del contenuto del documento.

Se si includono le proprietà del documento per i file, è possibile organizzarli e identificarli più facilmente in seguito. Si può anche eseguire la ricerca dei documenti in base alle relative proprietà o inserirle nei documenti.

Per saperne di più

Altre informazioni sulle proprietà del documento

Visualizzare e modificare le proprietà standard per il file corrente

Visualizzare o creare proprietà personalizzate per il file corrente

Altre informazioni sulle proprietà del documento

Esistono quattro tipi di proprietà del documento:

  • Proprietà standard Per impostazione predefinita, i documenti di Office sono associati a un insieme di proprietà standard, tra cui autore, titolo e oggetto. È possibile specificare valori di testo personalizzati per queste proprietà per semplificare l'organizzazione e l'identificazione dei documenti. In Word, ad esempio, è possibile usare la proprietà Parole chiave (chiamata anche Tag) per aggiungere la parola chiave "clienti" ai file che riguardano le vendite e quindi cercare tutti i file che contengono la parola chiave.

  • Proprietà aggiornate automaticamente Queste proprietà includono sia le proprietà del file system, ad esempio la dimensione oppure la data di creazione o dell'ultima modifica del file, che le statistiche mantenute automaticamente dalle applicazioni di Office, ad esempio il numero di parole o caratteri di un documento. Le proprietà aggiornate automaticamente non possono essere specificate o modificate.

    È possibile usare le proprietà aggiornate automaticamente per identificare o trovare documenti. Ad esempio, è possibile cercare tutti i file creati dopo il 3 agosto 2015 oppure tutti i file modificati il giorno prima.

  • Proprietà personalizzate È possibile definire per i documenti di Office altre proprietà personalizzate cui assegnare un valore di testo, di data/ora o numerico oppure i valori o no. È possibile scegliere da un elenco di nomi consigliati oppure definire nomi personalizzati.

    Per informazioni, vedere Visualizzare o creare proprietà personalizzate per un file

  • Proprietà della raccolta documenti Si tratta delle proprietà associate ai documenti inclusi in una raccolta documenti in un sito Web o in una cartella pubblica. Quando si crea una nuova raccolta documenti, è possibile definire una o più proprietà della raccolta e impostare regole per i rispettivi valori. Quando si aggiungono documenti alla raccolta documenti, viene chiesto di includere i valori per tutte le proprietà obbligatorie o di aggiornare le proprietà non corrette. Ad esempio, nel caso di una raccolta documenti che raccoglie idee sui prodotti, può essere necessario specificare un valore per proprietà come Inviato da, Data, Categoria e Descrizione. Quando si apre un documento da una raccolta documenti in Word 2016, Excel 2016 o PowerPoint 2016, è possibile modificare e aggiornare le proprietà della raccolta documenti facendo clic su File > Informazioni. Tutte le proprietà obbligatorie della raccolta documenti sono contrassegnate da bordi rossi nella scheda Informazioni in Word 2016, Excel 2016 e PowerPoint 2016.

    Per altre informazioni sulla modifica delle proprietà della raccolta documenti nelle applicazioni di Office 2016, vedere Dove si trova il riquadro informazioni documento in Office 2016?

Se si vuole inserire una di queste proprietà nel documento di Word, vedere Aggiungere il nome file, la data, l'autore o altre proprietà del documento a un'intestazione o un piè di pagina.

Inizio pagina

Visualizzare e modificare le proprietà standard per il file corrente

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni.

  3. Nella parte superiore della pagina fare clic sul collegamento Visualizza e modifica le proprietà del database.

  4. Nella finestra di dialogo Proprietà fare clic sulle schede per selezionare le proprietà da visualizzare o aggiornare.

    Proprietà nella scheda Riepilogo

  5. Fare clic su OK. Tutte le modifiche apportate verranno salvate automaticamente.

  6. Fare di nuovo clic sulla scheda File per tornare al database.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni per visualizzare le proprietà della cartella di lavoro.

  3. Per aggiungere o modificare proprietà, passare il puntatore del mouse sulla proprietà che si desidera aggiornare e immettere le informazioni.

  4. Fare di nuovo clic sulla scheda File per tornare alla cartella di lavoro. Tutte le modifiche apportate verranno salvate automaticamente.

    Passaggi facoltativi:

    • Per visualizzare altre proprietà, fare clic sul collegamento Mostra tutte le proprietà nella parte inferiore della pagina.

    • Per aprire una finestra di dialogo delle proprietà in cui è possibile aggiungere o modificare tutte le proprietà contemporaneamente e visualizzare le informazioni e le statistiche sul documento, fare clic su Proprietà nella parte superiore della pagina e quindi su Proprietà avanzate.

      Apertura delle proprietà avanzate

      Nella scheda Riepilogo è possibile aggiungere o modificare le proprietà Titolo, Oggetto, Autore, Responsabile, Azienda, Categoria, Parole chiave (chiamata anche Tag) e Commenti.

      Proprietà nella scheda Riepilogo

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni per visualizzare le proprietà della presentazione.

  3. Per aggiungere o modificare proprietà, passare il puntatore del mouse sulla proprietà che si desidera aggiornare e immettere le informazioni.

  4. Fare di nuovo clic sulla scheda File per tornare alla presentazione. Tutte le modifiche apportate verranno salvate automaticamente.

    Passaggi facoltativi:

    • Per visualizzare altre proprietà, fare clic sul collegamento Mostra tutte le proprietà nella parte inferiore della pagina.

    • Per aprire una finestra di dialogo delle proprietà in cui è possibile aggiungere o modificare tutte le proprietà contemporaneamente e visualizzare le informazioni e le statistiche sul documento, fare clic su Proprietà nella parte superiore della pagina e quindi su Proprietà avanzate.

      Apertura delle proprietà avanzate

      Nella scheda Riepilogo è possibile aggiungere o modificare le proprietà Titolo, Oggetto, Autore, Responsabile, Azienda, Categoria, Parole chiave (chiamata anche Tag) e Commenti.

      Proprietà nella scheda Riepilogo

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni per visualizzare le proprietà del progetto.

  3. Per aggiungere o modificare proprietà, passare il puntatore del mouse sulla proprietà che si desidera aggiornare e immettere le informazioni.

  4. Fare di nuovo clic sulla scheda File per tornare al progetto. Tutte le modifiche apportate verranno salvate automaticamente.

    Passaggi facoltativi:

    Per visualizzare più proprietà o statistiche, fare clic su Informazioni progetto nella parte superiore della pagina e quindi fare clic su Proprietà avanzate o Statistiche del progetto.

    Opzioni di Informazioni progetto

    Nella scheda Riepilogo della finestra di dialogo Proprietà è possibile aggiungere o modificare le proprietà Titolo, Oggetto, Autore, Responsabile, Azienda, Categoria, Parole chiave (chiamata anche Tag) e Commenti.

    Proprietà nella scheda Riepilogo

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni per visualizzare le proprietà.

  3. Fare di nuovo clic sulla scheda File per tornare alla pubblicazione. Tutte le modifiche apportate verranno salvate automaticamente.

Passaggi facoltativi:

Per aprire una finestra di dialogo delle proprietà in cui è possibile aggiungere o modificare tutte le proprietà contemporaneamente e visualizzare le informazioni e le statistiche sul documento, fare clic su Proprietà della pubblicazione nella parte superiore della pagina e quindi su Proprietà avanzate.

Apertura delle proprietà avanzate

Nella scheda Riepilogo è possibile aggiungere o modificare le proprietà Titolo, Oggetto, Autore, Responsabile, Azienda, Categoria, Parole chiave (chiamata anche Tag) e Commenti.

Proprietà nella scheda Riepilogo

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni per visualizzare le proprietà.

  3. Per aggiungere o modificare proprietà, passare il puntatore del mouse sulla proprietà che si desidera aggiornare e immettere le informazioni.

  4. Fare di nuovo clic sulla scheda File per tornare alla pubblicazione. Tutte le modifiche apportate verranno salvate automaticamente.

    Passaggi facoltativi:

    • Per aprire una finestra di dialogo delle proprietà in cui è possibile aggiungere o modificare tutte le proprietà contemporaneamente e visualizzare le informazioni sul documento, fare clic su Proprietà nella parte superiore della pagina e quindi su Proprietà avanzate.

      Apertura delle proprietà avanzate

      Nella scheda Riepilogo è possibile aggiungere o modificare proprietà come Titolo, Oggetto, Autore, Responsabile, Azienda, Categoria, Parole chiave (chiamata anche Tag) e Commenti.

      Proprietà nella scheda Riepilogo

    • Per aggiungere un collegamento a documenti correlati, fare clic su Documenti correlati nella parte inferiore della pagina Informazioni e selezionare Aggiungi collegamento a documento correlato.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni per visualizzare le proprietà del documento.

  3. Per aggiungere o modificare proprietà, posizionare il puntatore del mouse sulla proprietà che si vuole aggiornare e immettere le informazioni. Per alcuni metadati, come Autore, sarà necessario fare clic con il pulsante destro del mouse sulla proprietà e quindi scegliere Rimuovi o Modifica.

  4. Fare di nuovo clic sulla scheda File per tornare al documento. Tutte le modifiche apportate verranno salvate automaticamente.

    Passaggi facoltativi:

    • Per visualizzare altre proprietà, fare clic sul collegamento Mostra tutte le proprietà nella parte inferiore della pagina.

    • Per aprire una finestra di dialogo delle proprietà in cui è possibile aggiungere o modificare tutte le proprietà contemporaneamente e visualizzare le informazioni e le statistiche sul documento, fare clic su Proprietà nella parte superiore della pagina e quindi su Proprietà avanzate.

      Apertura delle proprietà avanzate

      Nella scheda Riepilogo è possibile aggiungere o modificare le proprietà Titolo, Oggetto, Autore, Responsabile, Azienda, Categoria, Parole chiave (chiamata anche Tag) e Commenti.

      Proprietà nella scheda Riepilogo

Visualizzare o creare proprietà personalizzate per il file corrente

Le proprietà personalizzate sono proprietà definite per un documento di Office alle quali è possibile assegnare un valore di testo, di data/ora o numerico oppure i valori sì o no. È possibile scegliere da un elenco di nomi consigliati oppure definire nomi personalizzati.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni.

  3. Fare clic su Proprietà nella parte superiore della pagina e quindi selezionare Proprietà avanzate.

    Note: 

    • In Access fare clic su Visualizza e modifica le proprietà del database

    • In Project fare clic su Informazioni progetto

    • In Publisher fare clic su Proprietà della pubblicazione

  4. Fare clic sulla scheda Personalizza.

    Usare la scheda Proprietà personalizzate per aggiungere o modificare le proprietà del documento personalizzate
    • Nella casella Nome digitare il nome desiderato per la proprietà personalizzata oppure selezionarne uno nell'elenco.

    • Nell'elenco Tipo selezionare il tipo di dati per la proprietà che si desidera aggiungere.

    • Nella casella Valore digitare un valore per la proprietà. Tale valore deve corrispondere al tipo selezionato nell'elenco Tipo. Se ad esempio si seleziona Numero nell'elenco Tipo, è necessario digitare un numero nella casella Valore. I valori che non corrispondono al tipo di proprietà specificato verranno memorizzati come testo.

  5. Fare clic su OK.

Per saperne di più

Altre informazioni sulle proprietà del documento

Visualizzare e modificare le proprietà per il file corrente

Visualizzare o creare proprietà personalizzate per un file

Ulteriori informazioni sulle proprietà del documento

Sono disponibili cinque tipi di proprietà del documento, riportati di seguito.

  • Proprietà standard     Per impostazione predefinita, i documenti di Office sono associati a un insieme di proprietà standard, tra cui autore, titolo e oggetto. È possibile specificare valori di testo personalizzati per queste proprietà per semplificare l'organizzazione e l'identificazione dei documenti. In Word, ad esempio, è possibile usare la proprietà Parole chiave (chiamata anche Tag) per aggiungere la parola chiave "clienti" ai file che riguardano le vendite e quindi cercare tutti i file che contengono la parola chiave.

  • Proprietà aggiornate automaticamente     Tali proprietà includono sia le proprietà del file system, ad esempio la dimensione oppure la data di creazione o dell'ultima modifica del file, che le statistiche mantenute automaticamente dalle applicazioni di Office, ad esempio il numero di parole o caratteri di un documento. Le proprietà aggiornate automaticamente non possono essere specificate o modificate.

    È possibile utilizzare le proprietà aggiornate automaticamente per identificare o trovare documenti. È ad esempio possibile cercare tutti i file creati dopo il 3 agosto 2005 oppure tutti i file modificati il giorno prima.

  • Proprietà personalizzate     È possibile definire per i documenti di Office ulteriori proprietà personalizzate cui assegnare un valore di testo, di data/ora o numerico oppure i valori o no. È possibile scegliere da un elenco di nomi consigliati oppure definire nomi personalizzati.

  • Proprietà per l'organizzazione     Se l'organizzazione ha personalizzato il riquadro informazioni documento, le proprietà associate al documento possono essere specifiche dell'organizzazione.

  • Proprietà della raccolta documenti     Si tratta delle proprietà associate ai documenti inclusi in una raccolta documenti in un sito Web o in una cartella pubblica. Quando si crea una nuova raccolta documenti, è possibile definire una o più proprietà della raccolta e impostare regole per i rispettivi valori. Quando si aggiungono documenti alla raccolta documenti, viene chiesto di includere i valori per tutte le proprietà obbligatorie o di aggiornare le proprietà non corrette. Ad esempio, nel caso di una raccolta documenti che raccoglie idee sui prodotti, può essere necessario specificare un valore per proprietà come Inviato da, Data, Categoria e Descrizione. Quando si apre un documento da una raccolta documenti in Word, Excel o PowerPoint, è possibile modificare e aggiornare le proprietà della raccolta documenti nel riquadro informazioni documento.

Inizio pagina

Visualizzare e modificare le proprietà per il file corrente

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni.

  3. Nella parte superiore della pagina fare clic sul collegamento Visualizza e modifica le proprietà del database.

  4. Nella finestra di dialogo Proprietà fare clic sulle schede per selezionare le proprietà da visualizzare o aggiornare.

    Proprietà nella scheda Riepilogo

    Nota: Se l'organizzazione ha personalizzato il riquadro informazioni documento oppure se il documento di cui si desidera visualizzare le proprietà viene salvato in una raccolta documenti o in un server Document Management, è possibile che siano disponibili ulteriori visualizzazioni relative alle proprietà del documento.

  5. Fare clic su OK. Eventuali modifiche eseguite verranno salvate automaticamente.

  6. Fare di nuovo clic sulla scheda File per tornare al file.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni per visualizzare le proprietà della cartella di lavoro.

  3. Per aggiungere o modificare proprietà, passare il puntatore del mouse sulla proprietà che si desidera aggiornare e immettere le informazioni.

  4. Fare di nuovo clic sulla scheda File per tornare alla cartella di lavoro. Eventuali modifiche eseguite verranno salvate automaticamente.

    Passaggi facoltativi:

    • Per visualizzare altre proprietà, fare clic sul collegamento Mostra tutte le proprietà nella parte inferiore della pagina.

    • Per aprire una finestra di dialogo delle proprietà in cui è possibile aggiungere o modificare tutte le proprietà contemporaneamente e visualizzare le informazioni e le statistiche sul documento, fare clic su Proprietà nella parte superiore della pagina e quindi su Proprietà avanzate.

      Apertura delle proprietà avanzate

      Nella scheda Riepilogo è possibile aggiungere o modificare le proprietà Titolo, Oggetto, Autore, Responsabile, Azienda, Categoria, Parole chiave (chiamata anche Tag) e Commenti.

      Proprietà nella scheda Riepilogo

      Per visualizzare le proprietà personalizzate, fare clic sulla scheda Personalizzate.

    • Per visualizzare le proprietà in un pannello all'interno della cartella di lavoro, fare clic su Proprietà nella parte superiore della pagina e selezionare Mostra riquadro documento.

    Nota: Se l'organizzazione ha personalizzato il riquadro informazioni documento oppure se il documento di cui si desidera visualizzare le proprietà viene salvato in una raccolta documenti o in un server Document Management, è possibile che siano disponibili ulteriori visualizzazioni relative alle proprietà del documento.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni per visualizzare le statistiche del modulo.

  3. Per modificare il Nome, l'ID o la Descrizione del modulo, fare clic su Proprietà modello di modulo e apportare modifiche ai campi in base alle esigenze.

  4. Per visualizzare il modulo in una categoria personalizzata in InfoPath Filler, selezionare la casella di controllo Utilizza categoria personalizzata e immettere un nome per la categoria personalizzata.

  5. Fare clic su OK.

  6. Fare di nuovo clic sulla scheda File per tornare alla cartella di lavoro. Eventuali modifiche eseguite verranno salvate automaticamente.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni per visualizzare le proprietà della presentazione.

  3. Per aggiungere o modificare proprietà, passare il puntatore del mouse sulla proprietà che si desidera aggiornare e immettere le informazioni.

  4. Fare di nuovo clic sulla scheda File per tornare alla presentazione. Eventuali modifiche eseguite verranno salvate automaticamente.

    Passaggi facoltativi:

    • Per visualizzare altre proprietà, fare clic sul collegamento Mostra tutte le proprietà nella parte inferiore della pagina.

    • Per aprire una finestra di dialogo delle proprietà in cui è possibile aggiungere o modificare tutte le proprietà contemporaneamente e visualizzare le informazioni e le statistiche sul documento, fare clic su Proprietà nella parte superiore della pagina e quindi su Proprietà avanzate.

      Apertura delle proprietà avanzate

      Nella scheda Riepilogo è possibile aggiungere o modificare le proprietà Titolo, Oggetto, Autore, Responsabile, Azienda, Categoria, Parole chiave (chiamata anche Tag) e Commenti.

      Proprietà nella scheda Riepilogo

      Per visualizzare le proprietà personalizzate, fare clic sulla scheda Personalizzate.

    • Per visualizzare le proprietà in un pannello all'interno della cartella di lavoro, fare clic su Proprietà nella parte superiore della pagina e selezionare Mostra riquadro documento.

    Nota: Se l'organizzazione ha personalizzato il riquadro informazioni documento oppure se il documento di cui si desidera visualizzare le proprietà viene salvato in una raccolta documenti o in un server Document Management, è possibile che siano disponibili ulteriori visualizzazioni relative alle proprietà del documento.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni per visualizzare le proprietà del progetto.

  3. Per aggiungere o modificare proprietà, passare il puntatore del mouse sulla proprietà che si desidera aggiornare e immettere le informazioni.

  4. Fare di nuovo clic sulla scheda File per tornare al progetto. Eventuali modifiche eseguite verranno salvate automaticamente.

    Passaggi facoltativi:

    Per visualizzare più proprietà o statistiche, fare clic su Informazioni progetto nella parte superiore della pagina e quindi fare clic su Proprietà avanzate o Statistiche del progetto.

    Opzioni di Informazioni progetto

    Nella scheda Riepilogo della finestra di dialogo Proprietà è possibile aggiungere o modificare le proprietà Titolo, Oggetto, Autore, Responsabile, Azienda, Categoria, Parole chiave (chiamata anche Tag) e Commenti.

    Proprietà nella scheda Riepilogo

    Per visualizzare le proprietà personalizzate, fare clic sulla scheda Personalizzate della finestra di dialogo Proprietà.

    Nota: Se l'organizzazione ha personalizzato il riquadro informazioni documento oppure se il documento di cui si desidera visualizzare le proprietà viene salvato in una raccolta documenti o in un server Document Management, è possibile che siano disponibili ulteriori visualizzazioni relative alle proprietà del documento.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni per visualizzare le proprietà.

  3. Fare di nuovo clic sulla scheda File per tornare alla pubblicazione. Eventuali modifiche eseguite verranno salvate automaticamente.

    Passaggi facoltativi:

    Per aprire una finestra di dialogo delle proprietà in cui è possibile aggiungere o modificare tutte le proprietà contemporaneamente e visualizzare le informazioni e le statistiche sul documento, fare clic su Proprietà della pubblicazione nella parte superiore della pagina e quindi su Proprietà avanzate.

    Apertura delle proprietà avanzate

    Nella scheda Riepilogo è possibile aggiungere o modificare le proprietà Titolo, Oggetto, Autore, Responsabile, Azienda, Categoria, Parole chiave (chiamata anche Tag) e Commenti.

    Proprietà nella scheda Riepilogo

    Per visualizzare le proprietà personalizzate, fare clic sulla scheda Personalizzate.

    Nota: Se l'organizzazione ha personalizzato il riquadro informazioni documento oppure se il documento di cui si desidera visualizzare le proprietà viene salvato in una raccolta documenti o in un server Document Management, è possibile che siano disponibili ulteriori visualizzazioni relative alle proprietà del documento.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni per visualizzare le proprietà.

  3. Per aggiungere o modificare proprietà, passare il puntatore del mouse sulla proprietà che si desidera aggiornare e immettere le informazioni.

  4. Fare di nuovo clic sulla scheda File per tornare alla pubblicazione. Eventuali modifiche eseguite verranno salvate automaticamente.

    Passaggi facoltativi:

    Per aprire una finestra di dialogo delle proprietà in cui è possibile aggiungere o modificare tutte le proprietà contemporaneamente e visualizzare le informazioni sul documento, fare clic su Proprietà nella parte superiore della pagina e quindi su Proprietà avanzate.

    Apertura delle proprietà avanzate

    Nella scheda Riepilogo è possibile aggiungere o modificare proprietà come Titolo, Oggetto, Autore, Responsabile, Azienda, Categoria, Parole chiave (chiamata anche Tag) e Commenti.

    Proprietà nella scheda Riepilogo

    Note: 

    • Per aggiungere un collegamento a documenti correlati, fare clic su Documenti correlati nella parte inferiore della pagina Informazioni e selezionare Aggiungi collegamento a documento correlato.

    • Se l'organizzazione ha personalizzato il riquadro informazioni documento oppure se il documento di cui si desidera visualizzare le proprietà viene salvato in una raccolta documenti o in un server Document Management, è possibile che siano disponibili ulteriori visualizzazioni relative alle proprietà del documento.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni per visualizzare le proprietà del documento.

  3. Per aggiungere o modificare proprietà, passare il puntatore del mouse sulla proprietà che si desidera aggiornare e immettere le informazioni.

  4. Fare di nuovo clic sulla scheda File per tornare al documento. Eventuali modifiche eseguite verranno salvate automaticamente.

    Passaggi facoltativi:

    • Per visualizzare altre proprietà, fare clic sul collegamento Mostra tutte le proprietà nella parte inferiore della pagina.

    • Per aprire una finestra di dialogo delle proprietà in cui è possibile aggiungere o modificare tutte le proprietà contemporaneamente e visualizzare le informazioni e le statistiche sul documento, fare clic su Proprietà nella parte superiore della pagina e quindi su Proprietà avanzate.

      Apertura delle proprietà avanzate

      Nella scheda Riepilogo è possibile aggiungere o modificare le proprietà Titolo, Oggetto, Autore, Responsabile, Azienda, Categoria, Parole chiave (chiamata anche Tag) e Commenti.

      Proprietà nella scheda Riepilogo

      Per visualizzare le proprietà personalizzate, fare clic sulla scheda Personalizzate.

    • Per visualizzare le proprietà in un pannello all'interno della cartella di lavoro, fare clic su Proprietà nella parte superiore della pagina e selezionare Mostra riquadro documento.

    Nota: Se l'organizzazione ha personalizzato il riquadro informazioni documento oppure se il documento di cui si desidera visualizzare le proprietà viene salvato in una raccolta documenti o in un server Document Management, è possibile che siano disponibili ulteriori visualizzazioni relative alle proprietà del documento.

Visualizzazione o creazione di proprietà personalizzate per un file

Le proprietà personalizzate sono proprietà definite per un documento di Office alle quali è possibile assegnare un valore di testo, di data/ora o numerico oppure i valori o no. È possibile scegliere da un elenco di nomi consigliati oppure definire nomi personalizzati.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni.

  3. Nella parte superiore della pagina fare clic sul collegamento Visualizza e modifica le proprietà del database.

  4. Fare clic sulla scheda Personalizza.

    • Nella casella Nome digitare il nome desiderato per la proprietà personalizzata oppure selezionarne uno nell'elenco.

    • Nell'elenco Tipo selezionare il tipo di dati per la proprietà che si desidera aggiungere.

    • Nella casella Valore digitare un valore per la proprietà. Tale valore deve corrispondere al tipo selezionato nell'elenco Tipo. Se ad esempio si seleziona Numero nell'elenco Tipo, è necessario digitare un numero nella casella Valore. I valori che non corrispondono al tipo di proprietà specificato verranno memorizzati come testo.

  5. Fare clic su Aggiungi e quindi su OK.

  6. Fare di nuovo clic sulla scheda File per tornare alla cartella di lavoro.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni.

  3. Fare clic su Proprietà nella parte superiore della pagina e quindi selezionare Proprietà avanzate.

  4. Fare clic sulla scheda Personalizza.

    • Nella casella Nome digitare il nome desiderato per la proprietà personalizzata oppure selezionarne uno nell'elenco.

    • Nell'elenco Tipo selezionare il tipo di dati per la proprietà che si desidera aggiungere.

    • Nella casella Valore digitare un valore per la proprietà. Tale valore deve corrispondere al tipo selezionato nell'elenco Tipo. Se ad esempio si seleziona Numero nell'elenco Tipo, è necessario digitare un numero nella casella Valore. I valori che non corrispondono al tipo di proprietà specificato verranno memorizzati come testo.

  5. Fare clic su Aggiungi e quindi su OK.

  6. Fare di nuovo clic sulla scheda File per tornare alla cartella di lavoro.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni.

  3. Fare clic su Proprietà nella parte superiore della pagina e quindi selezionare Proprietà avanzate.

  4. Fare clic sulla scheda Personalizza.

    • Nella casella Nome digitare il nome desiderato per la proprietà personalizzata oppure selezionarne uno nell'elenco.

    • Nell'elenco Tipo selezionare il tipo di dati per la proprietà che si desidera aggiungere.

    • Nella casella Valore digitare un valore per la proprietà. Tale valore deve corrispondere al tipo selezionato nell'elenco Tipo. Se ad esempio si seleziona Numero nell'elenco Tipo, è necessario digitare un numero nella casella Valore. I valori che non corrispondono al tipo di proprietà specificato verranno memorizzati come testo.

  5. Fare clic su Aggiungi e quindi su OK.

  6. Fare di nuovo clic sulla scheda File per tornare alla presentazione.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni.

  3. Fare clic su Informazioni progetto nella parte superiore della pagina e quindi selezionare Proprietà avanzate.

  4. Fare clic sulla scheda Personalizza.

    • Nella casella Nome digitare il nome desiderato per la proprietà personalizzata oppure selezionarne uno nell'elenco.

    • Nell'elenco Tipo selezionare il tipo di dati per la proprietà che si desidera aggiungere.

    • Nella casella Valore digitare un valore per la proprietà. Tale valore deve corrispondere al tipo selezionato nell'elenco Tipo. Se ad esempio si seleziona Numero nell'elenco Tipo, è necessario digitare un numero nella casella Valore. I valori che non corrispondono al tipo di proprietà specificato verranno memorizzati come testo.

  5. Fare clic su Aggiungi e quindi su OK.

  6. Fare di nuovo clic sulla scheda File per tornare al progetto.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni.

  3. Fare clic su Proprietà della pubblicazione nella parte superiore della pagina e quindi selezionare Proprietà avanzate.

  4. Fare clic sulla scheda Personalizza.

    • Nella casella Nome digitare il nome desiderato per la proprietà personalizzata oppure selezionarne uno nell'elenco.

    • Nell'elenco Tipo selezionare il tipo di dati per la proprietà che si desidera aggiungere.

    • Nella casella Valore digitare un valore per la proprietà. Tale valore deve corrispondere al tipo selezionato nell'elenco Tipo. Se ad esempio si seleziona Numero nell'elenco Tipo, è necessario digitare un numero nella casella Valore. I valori che non corrispondono al tipo di proprietà specificato verranno memorizzati come testo.

  5. Fare di nuovo clic sulla scheda File per tornare alla pubblicazione.

  1. Fare clic sulla scheda File.

  2. Fare clic su Informazioni.

  3. Fare clic su Proprietà nella parte superiore della pagina e quindi selezionare Proprietà avanzate.

  4. Fare clic sulla scheda Personalizza.

    • Nella casella Nome digitare il nome desiderato per la proprietà personalizzata oppure selezionarne uno nell'elenco.

    • Nell'elenco Tipo selezionare il tipo di dati per la proprietà che si desidera aggiungere.

    • Nella casella Valore digitare un valore per la proprietà. Tale valore deve corrispondere al tipo selezionato nell'elenco Tipo. Se ad esempio si seleziona Numero nell'elenco Tipo, è necessario digitare un numero nella casella Valore. I valori che non corrispondono al tipo di proprietà specificato verranno memorizzati come testo.

  5. Fare di nuovo clic sulla scheda File per tornare al documento.

Per saperne di più

Altre informazioni sulle proprietà del documento

Visualizzare le proprietà del documento quando si apre o si salva un file

Visualizzare le proprietà per il documento corrente

Modificare le proprietà per il documento corrente

Creare proprietà personalizzate per un documento

Altre informazioni sulle proprietà del documento

Le proprietà del documento, note anche come metadati, sono costituite da dettagli che descrivono o consentono di identificare un file. Le proprietà del documento includono dettagli quali il titolo, il nome dell'autore, l'oggetto e le parole chiave per l'identificazione dell'argomento o del contenuto del documento.

Se si specificano i valori appropriati per i campi delle proprietà dei documenti, sarà possibile organizzare e identificare facilmente i documenti in un secondo momento. È anche possibile cercare documenti in base alle rispettive proprietà. In Microsoft Office Word 2007, Microsoft Office Excel 2007 e Microsoft Office PowerPoint 2007 è possibile visualizzare o modificare facilmente le proprietà del documento quando si lavora con il contenuto del documento usando il riquadro informazioni documento, visualizzato nella parte superiore del documento nell'applicazione di Office.

Esistono cinque tipi di proprietà del documento:

  • Proprietà standard     Per impostazione predefinita, i documenti di Microsoft Office sono associati a un insieme di proprietà standard, tra cui autore, titolo e oggetto. È possibile specificare valori di testo personalizzati per queste proprietà per semplificare l'organizzazione e l'identificazione dei documenti. In Word, ad esempio, è possibile usare la proprietà Parole chiave (chiamata anche Tag) per aggiungere la parola chiave "clienti" ai file che riguardano le vendite e quindi cercare tutti i file che contengono la parola chiave.

  • Proprietà aggiornate automaticamente     Tali proprietà includono sia le proprietà del file system, ad esempio la dimensione oppure la data di creazione o dell'ultima modifica del file, che le statistiche mantenute automaticamente dalle applicazioni di Office, ad esempio il numero di parole o caratteri di un documento. Le proprietà aggiornate automaticamente non possono essere specificate o modificate.

    È possibile utilizzare le proprietà aggiornate automaticamente per identificare o trovare documenti. È ad esempio possibile cercare tutti i file creati dopo il 3 agosto 2005 oppure tutti i file modificati il giorno prima.

  • Proprietà personalizzate     È possibile definire per i documenti di Office ulteriori proprietà personalizzate cui assegnare un valore di testo, di data/ora o numerico oppure i valori o no. È possibile scegliere da un elenco di nomi consigliati oppure definire nomi personalizzati.

  • Proprietà per l'organizzazione     Se l'organizzazione ha personalizzato il riquadro informazioni documento, le proprietà associate al documento possono essere specifiche dell'organizzazione.

  • Proprietà della raccolta documenti     Si tratta delle proprietà associate ai documenti inclusi in una raccolta documenti in un sito Web o in una cartella pubblica. Quando si crea una nuova raccolta documenti, è possibile definire una o più proprietà della raccolta e impostare regole per i rispettivi valori. Quando si aggiungono documenti alla raccolta documenti, viene chiesto di specificare i valori per ognuna di queste proprietà. Ad esempio, nel caso di una raccolta documenti che raccoglie idee sui prodotti, può essere necessario specificare un valore per proprietà come Inviato da, Data, Categoria e Descrizione. Quando si apre un documento da una raccolta documenti in Office Word 2007, Office Excel 2007 o Office PowerPoint 2007, è possibile modificare e aggiornare queste proprietà della raccolta documenti nel riquadro informazioni documento.

Inizio pagina

Visualizzare le proprietà del documento quando si apre o si salva un file

È possibile visualizzare le proprietà del documento per un file nella finestra di dialogo Apri o Salva con nome.

  1. Nella finestra di dialogo Apri o Salva con nome selezionare il documento per cui si vuole visualizzare le proprietà.

  2. Fare clic sulla freccia accanto a Visualizzazioni e quindi eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Per visualizzare proprietà come le dimensioni del file e la data dell'ultima modifica del file, fare clic su Dettagli.

    • Per visualizzare tutte le proprietà del documento, fare clic su Proprietà.

Visualizzare le proprietà per il documento corrente

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office , scegliere Gestisci e quindi fare clic su Proprietà database.

  2. Nella finestra di dialogo Proprietà nome file fare clic sulle schede per selezionare le proprietà da visualizzare.

Usare il riquadro informazioni documento per visualizzare o modificare le proprietà del documento.

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office , scegliere Prepara, quindi fare clic su Proprietà.

  2. Nel riquadro informazioni documento fare clic sulla freccia accanto a Proprietà documento per selezionare l'insieme di proprietà da visualizzare, ad esempio Proprietà avanzate.

    Note: 

    • È possibile visualizzare le proprietà personalizzate facendo clic su Proprietà avanzate.

    • Se l'organizzazione ha personalizzato il riquadro informazioni documento oppure se il documento di cui si desidera visualizzare le proprietà viene salvato in una raccolta documenti o in un server Document Management, è possibile che siano disponibili ulteriori visualizzazioni relative alle proprietà del documento.

Usare il riquadro informazioni documento per visualizzare o modificare le proprietà del documento.

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office , scegliere Prepara, quindi fare clic su Proprietà.

  2. Nel riquadro informazioni documento fare clic sulla freccia accanto a Proprietà documento per selezionare l'insieme di proprietà da visualizzare, ad esempio Proprietà avanzate.

    Note: 

    • È possibile visualizzare le proprietà personalizzate facendo clic su Proprietà avanzate.

    • Se l'organizzazione ha personalizzato il riquadro informazioni documento oppure se il documento di cui si desidera visualizzare le proprietà viene salvato in una raccolta documenti o in un server Document Management, è possibile che siano disponibili ulteriori visualizzazioni relative alle proprietà del documento.

  1. Scegliere Proprietà dal menu File.

  2. Nella finestra di dialogo Proprietà della pubblicazione fare clic sulle schede per selezionare le proprietà da visualizzare.

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office , scegliere Prepara, quindi fare clic su Proprietà.

  2. Nel riquadro informazioni documento fare clic sulla freccia accanto a Proprietà documento per selezionare l'insieme di proprietà da visualizzare, ad esempio Proprietà avanzate.

    Note: 

    • È possibile visualizzare le proprietà personalizzate facendo clic su Proprietà avanzate.

    • Se l'organizzazione ha personalizzato il riquadro informazioni documento oppure se il documento di cui si desidera visualizzare le proprietà viene salvato in una raccolta documenti o in un server Document Management, è possibile che siano disponibili ulteriori visualizzazioni relative alle proprietà del documento.

Modificare le proprietà per il documento corrente

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office , scegliere Gestisci e quindi fare clic su Proprietà database.

  2. Nella scheda Riepilogo della finestra di dialogo Proprietà nome file digitare i valori per le proprietà standard, come Titolo e Autore.

Usare il riquadro informazioni documento per visualizzare o modificare le proprietà del documento.

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office , scegliere Prepara, quindi fare clic su Proprietà.

  2. Nel riquadro informazioni documento fare clic sulla freccia accanto a Proprietà documento per selezionare l'insieme di proprietà da modificare, ad esempio Proprietà avanzate.

    Nota: Se l'organizzazione ha personalizzato il riquadro informazioni documento oppure se il documento per cui si vuole modificare le proprietà è salvato in una raccolta documenti o in un server di gestione documenti, potrebbero essere disponibili altre visualizzazioni relative alle proprietà del documento.

  3. Nel riquadro informazioni documento digitare le informazioni desiderate nelle caselle dei campi delle proprietà.

    Nota: Tutti i campi delle proprietà contrassegnati da un asterisco rosso sono campi obbligatori e potrebbe essere necessario completarli prima di poter salvare il documento.

Usare il riquadro informazioni documento per visualizzare o modificare le proprietà del documento.

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office , scegliere Prepara, quindi fare clic su Proprietà.

  2. Nel riquadro informazioni documento fare clic sulla freccia accanto a Proprietà documento per selezionare l'insieme di proprietà da modificare, ad esempio Proprietà avanzate.

    Nota: Se l'organizzazione ha personalizzato il riquadro informazioni documento oppure se il documento per cui si vuole modificare le proprietà è salvato in una raccolta documenti o in un server di gestione documenti, potrebbero essere disponibili altre visualizzazioni relative alle proprietà del documento.

  3. Nel riquadro informazioni documento digitare le informazioni desiderate nelle caselle dei campi delle proprietà.

    Nota: Tutti i campi delle proprietà contrassegnati da un asterisco rosso sono campi obbligatori e potrebbe essere necessario completarli prima di poter salvare il documento.

  1. Scegliere Proprietà dal menu File.

  2. Nella scheda Riepilogo della finestra di dialogo Proprietà della pubblicazione digitare i valori per le proprietà standard, come Titolo e Autore.

Usare il riquadro informazioni documento per visualizzare o modificare le proprietà del documento.

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office , scegliere Prepara, quindi fare clic su Proprietà.

  2. Nel riquadro informazioni documento fare clic sulla freccia accanto a Proprietà documento per selezionare l'insieme di proprietà da modificare, ad esempio Proprietà avanzate.

    Nota: Se l'organizzazione ha personalizzato il riquadro informazioni documento oppure se il documento per cui si vuole modificare le proprietà è salvato in una raccolta documenti o in un server di gestione documenti, potrebbero essere disponibili altre visualizzazioni relative alle proprietà del documento.

  3. Nel riquadro informazioni documento digitare le informazioni desiderate nelle caselle dei campi delle proprietà.

    Nota: Tutti i campi delle proprietà contrassegnati da un asterisco rosso sono campi obbligatori e potrebbe essere necessario completarli prima di poter salvare il documento.

Creare proprietà personalizzate per un documento

Le proprietà personalizzate sono proprietà definite per un documento di Office alle quali è possibile assegnare un valore di testo, di data/ora o numerico oppure i valori o no. È possibile scegliere da un elenco di nomi consigliati oppure definire nomi personalizzati.

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office , scegliere Gestisci e quindi fare clic su Proprietà database.

  2. Fare clic sulla scheda Personalizza.

  3. Nella casella Nome digitare il nome desiderato per la proprietà personalizzata oppure selezionarne uno nell'elenco.

  4. Nell'elenco Tipo selezionare il tipo di dati per la proprietà che si desidera aggiungere.

  5. Nella casella Valore digitare un valore per la proprietà. Tale valore deve corrispondere al tipo selezionato nell'elenco Tipo. Se ad esempio si seleziona Numero nell'elenco Tipo, è necessario digitare un numero nella casella Valore. I valori che non corrispondono al tipo di proprietà specificato verranno memorizzati come testo.

  6. Fare clic su Aggiungi.

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office , scegliere Prepara, quindi fare clic su Proprietà.

  2. Nel riquadro informazioni documento fare clic sulla freccia accanto a Proprietà documento e quindi su Proprietà avanzate.

  3. Nella finestra di dialogo Proprietà documento fare clic sulla scheda Personalizzate.

  4. Nella casella Nome digitare un nome per la proprietà personalizzata oppure selezionarne uno nell'elenco.

  5. Nell'elenco Tipo selezionare il tipo di dati per la proprietà che si desidera aggiungere.

  6. Nella casella Valore digitare un valore per la proprietà. Tale valore deve corrispondere al tipo selezionato nell'elenco Tipo. Se ad esempio si seleziona Numero nell'elenco Tipo, è necessario digitare un numero nella casella Valore. I valori che non corrispondono al tipo di proprietà specificato verranno memorizzati come testo.

  7. Fare clic su Aggiungi.

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office , scegliere Prepara, quindi fare clic su Proprietà.

  2. Nel riquadro informazioni documento fare clic sulla freccia accanto a Proprietà documento e quindi su Proprietà avanzate.

  3. Nella finestra di dialogo Proprietà documento fare clic sulla scheda Personalizzate.

  4. Nella casella Nome digitare un nome per la proprietà personalizzata oppure selezionarne uno nell'elenco.

  5. Nell'elenco Tipo selezionare il tipo di dati per la proprietà che si desidera aggiungere.

  6. Nella casella Valore digitare un valore per la proprietà. Tale valore deve corrispondere al tipo selezionato nell'elenco Tipo. Se ad esempio si seleziona Numero nell'elenco Tipo, è necessario digitare un numero nella casella Valore. I valori che non corrispondono al tipo di proprietà specificato verranno memorizzati come testo.

  7. Fare clic su Aggiungi.

  1. Scegliere Proprietà dal menu File.

  2. Fare clic sulla scheda Personalizza.

  3. Nella casella Nome digitare il nome desiderato per la proprietà personalizzata oppure selezionarne uno nell'elenco.

  4. Nell'elenco Tipo selezionare il tipo di dati per la proprietà che si desidera aggiungere.

  5. Nella casella Valore digitare un valore per la proprietà. Tale valore deve corrispondere al tipo selezionato nell'elenco Tipo. Se ad esempio si seleziona Numero nell'elenco Tipo, è necessario digitare un numero nella casella Valore. I valori che non corrispondono al tipo di proprietà specificato verranno memorizzati come testo.

  6. Fare clic su Aggiungi.

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office , scegliere Prepara, quindi fare clic su Proprietà.

  2. Nel riquadro informazioni documento fare clic sulla freccia accanto a Proprietà documento e quindi su Proprietà avanzate.

  3. Nella finestra di dialogo Proprietà documento fare clic sulla scheda Personalizzate.

  4. Nella casella Nome digitare un nome per la proprietà personalizzata oppure selezionarne uno nell'elenco.

  5. Nell'elenco Tipo selezionare il tipo di dati per la proprietà che si desidera aggiungere.

  6. Nella casella Valore digitare un valore per la proprietà. Tale valore deve corrispondere al tipo selezionato nell'elenco Tipo. Se ad esempio si seleziona Numero nell'elenco Tipo, è necessario digitare un numero nella casella Valore. I valori che non corrispondono al tipo di proprietà specificato verranno memorizzati come testo.

  7. Fare clic su Aggiungi.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×