Informazioni e uso dei riferimenti di cella

Riferimenti di cella

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Guarda questo video per imparare le nozioni di base. Quando si usano i riferimenti di cella in una formula, Excel calcola la risposta usando i numeri nelle celle a cui si fa riferimento. Quando si modifica il valore in una cella, la formula calcola automaticamente il nuovo risultato.

Creare un riferimento di cella nello stesso foglio di lavoro

  1. Fare clic sulla cella in cui si desidera immettere la formula.

  2. Nella barra della formula Digitare = (segno di uguale).

  3. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Fare riferimento a una o più celle    Per creare un riferimento, selezionare una cella o un intervallo di celle nello stesso foglio di lavoro. I riferimenti di cella e i bordi attorno alle celle corrispondenti sono contraddistinti da colori per semplificare l'uso.
      È possibile trascinare il bordo della selezione della cella per spostare la selezione oppure trascinare l'angolo del bordo per espandere la
      selezione.

    • Riferimento a un nome definito    Per creare un riferimento a un nome definito, eseguire una delle operazioni seguenti:

      • Digitare il nome.

      • Premere F3, selezionare il nome nella casella Incolla nome e quindi fare clic su OK.

  4. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Se si sta creando un riferimento in una cella singola, premere INVIO.

    • Se si sta creando un riferimento in una formula in forma di matrice (ad esempio a1: G4), premere CTRL + MAIUSC + INVIO.
      Il riferimento può essere costituito da una singola cella o da un intervallo di celle e la formula in forma di matrice può essere quella che calcola i risultati singoli o
      multipli.

Altre informazioni

Creare o modificare un riferimento di cella

Utilizzare riferimenti di cella in una formula

Creare un riferimento allo stesso intervallo di celle in più fogli di lavoro

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×