Archiviare o eseguire il backup della cassetta postale

Configurare l'archiviazione automatica

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Se non si vuole dedicare tempo a pulire manualmente la cassetta postale, è possibile impostare Outlook per eseguire questa operazione configurando l'archiviazione automatica. Ecco come.

Configurare l'archiviazione automatica

Messaggio di posta elettronica può compilare la posta in arrivo di Outlook rapidamente – nuovi messaggi, le risposte e inoltra. Prima che la si conosce, è possibile che migliaia di messaggi. Mantenere la posta in arrivo di Outlook e le relative cartelle sotto controllo spostando gli elementi meno recenti da conservare in un archivio. Utilizzare l'archiviazione automatica per eseguire questa operazione automaticamente.

È possibile modificare la frequenza di esecuzione di Archiviazione automatica, la posizione di archiviazione degli elementi e il tempo di permanenza in Outlook prima dell'archiviazione.

  1. Fare clic su FILE > Opzioni > Avanzate.

  2. In Archiviazione automatica fare clic su Impostazioni archiviazione automatica.

  3. Fare clic sulla casella Di controllo Archivia automaticamente ogni in giorni e specificare la frequenza di eseguire l'archiviazione automatica.

  4. Scegliere le altre opzioni desiderate, ad esempio impostare l'eliminazione degli elementi vecchi anziché l'archiviazione.

    Archivio e archiviazione automatica potrebbe non essere disponibile se il profilo di posta elettronica si connette a un Server di Exchange. È inoltre possibile che l'organizzazione dispone di un criterio di conservazione di posta elettronica che esegue l'override di archiviazione automatica. Rivolgersi all'amministratore di sistema per ulteriori informazioni.

Altre informazioni

Archiviare manualmente gli elementi meno recenti

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×