Verifica di compatibilità con il Web: errori di query

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Questo articolo elenca gli errori che possono verificarsi quando si esegue la verifica di compatibilità e vengono fornite informazioni utili per risolvere gli errori di Query.

Per informazioni generali sugli errori di Verifica compatibilità, vedere l'articolo Verifica compatibilità Web: errori generali.

ACCWeb102012

ACCWeb102014

ACCWeb103013

ACCWeb103079

ACCWeb103900

ACCWeb103901

ACCWeb103902

ACCWeb103903

ACCWeb103904

ACCWeb103905

ACCWeb103906

ACCWeb103907

ACCWeb103908

ACCWeb103916

ACCWeb103918

ACCWeb103926

ACCWeb103927

ACCWeb103928

ACCWeb103930

ACCWeb103938

ACCWeb103939

ACCWeb103940

ACCWeb103942

ACCWeb102012

Testo dell'errore    La Query non è compatibile con il Web.

Significato    È necessario verificare la compatibilità Web nella query.

Operazioni da eseguire    Ricreare la query utilizzando la finestra di Progettazione query. Per ulteriori informazioni su come usare la finestra di Progettazione query per creare una query web, vedere Introduzione alle query.

Inizio pagina

ACCWeb102014

Testo dell'errore    Il codice SQL non è compatibile con il Web.

Significato    Possono essere presenti molti motivi perché si riceve questo errore. Si può essere eseguendo una delle operazioni seguenti:

  • Riferimenti a oggetti compatibile web.

  • Riferimento web compatibile a espressioni.

Per ulteriori informazioni su come creare espressioni, vedere generare un'espressione.

Operazioni da eseguire     Valutare la possibilità di utilizzo di Progettazione query web per creare query Web compatibili. Per ulteriori informazioni sulle query di progettazione per il Web, vedere Introduzione alle query.

Inizio pagina

ACCWeb103013

Testo dell'errore    Impossibile convertire la query per il Web perché i risultati della query contiene più campi che hanno lo stesso nome.

Significato    Più campi con lo stesso nome.

Operazioni da eseguire    Cercare i nomi dei campi duplicati e modificare i duplicati per i nomi dei campi distinti.

Inizio pagina

ACCWeb103079

Testo dell'errore    Tipo non corrispondente nell'espressione.

Significato    I tipi su entrambi i lati del join non sono compatibili o i tipi di campo compared sono tipi non compatibili. Ad esempio, il testo in numero non è possibile rispetto o il join.

Operazioni da eseguire    Verificare che il lato delle linee di join siano compatibili. Partecipare ad esempio tipo di testo al tipo di testo e numerico tipo al tipo di numero. Se non si sta effettuando un join, verificare se si desidera confrontare tipi di campo non compatibili.

Inizio pagina

ACCWeb103900

Testo dell'errore    Impossibile convertire la query per il Web.

Significato    Non è possibile pubblicare la query perché utilizza un tipo di query non supportati, le espressioni non supportate, criteri non supportate o altre caratteristiche che non sono supportate sul Web.

Operazioni da eseguire    Utilizzare la finestra di Progettazione query di Access per riprogettare la query.

Inizio pagina

ACCWeb103901

Testo dell'errore    La definizione della query non è valida, in modo che non è possibile creare l'oggetto della query.

Significato    Impossibile analizzare la query a causa di un errore imprevisto nella definizione della query.

Operazioni da eseguire    Utilizzare le finestre di progettazione di accesso per riprogettare la query.

Inizio pagina

ACCWeb103902

Testo dell'errore    Impossibile convertire la query per il Web perché utilizza un tipo di query non supportati, le espressioni non supportate, criteri non supportate o altre caratteristiche che non sono supportate sul Web.

Significato    La query contenente le espressioni non sono compatibili con il Web. Questo errore può verificarsi a causa di una restrizione server o un'espressione non è possibile spostare nel server.

Operazioni da eseguire    Rimuovere le espressioni che non sono compatibili web. Per ulteriori informazioni sulle espressioni sono validi in query, vedere creare un'espressione.

Inizio pagina

ACCWeb103903

Testo dell'errore    La definizione della query non è valida, in modo che non è possibile creare l'oggetto della query.

Significato    Uno dei valori dell'attributo non è compatibile con il Web.

Operazioni da eseguire    Assicurarsi che le condizioni seguenti siano corrette:

  • L'attributo name non ha una delle operazioni seguenti:

Segno di uguale all'inizio

=

Punto

.

Punto di esclamazione

!

Racchiusa tra parentesi quadre

[]

Spazio vuoto iniziale

Caratteri non stampabili

Ad esempio: < Invio > o < TAB >

Uno dei seguenti simboli

/ \ : * ? "< > | # {} % ~ &

  • L'attributo name sia compreso tra 1 e 64 caratteri.

  • Attributo Caption: qualsiasi stringa, fino a 1024 caratteri.

Inizio pagina

ACCWeb103904

Testo dell'errore    Impossibile convertire la query per il Web perché contiene una sottoquery.

Significato    La query contiene una sottoquery. Sottoquery non sono supportate nel server.

Operazioni da eseguire    Modificare la query in modo che non dispone di una query sub.

Inizio pagina

ACCWeb103905

Testo dell'errore    Impossibile convertire la query per utilizzare sul Web, in quanto si basa su una query diversa che non è compatibile Web Access.

Significato    La query contiene una query nidificata come input che non può essere rappresentato nel server o contiene un'origine di input che non è possibile trovare.

Soluzione   

  • Assicurarsi che la query nidificata sia valida.

  • Utilizzare Progettazione query di Access per creare una query nidificata valida.

  • Assicurarsi che la query di origine di input tabella o una query esistente nel database.

Inizio pagina

ACCWeb103906

Testo dell'errore    La definizione della query non è valida, in modo che non è possibile creare l'oggetto della query.

Significato    Non è possibile trovare la tabella o query dell'oggetto selezionato o ordine per colonne.

Operazioni da eseguire    Assicurarsi che la tabella di origine di input di colonna o la query è presente nel database di Access.

Inizio pagina

ACCWeb103907

Testo dell'errore     Impossibile convertire la query per il Web perché non include tutti i campi nei risultati.

Significato    Colonne non selezionate nella query.

Operazioni da eseguire    Selezionare o specificare almeno una colonna di output della query.

Inizio pagina

ACCWeb103908

Testo dell'errore     Impossibile convertire la query per il Web perché Visualizza troppi campi nei risultati.

Significato     Origine della query include troppe colonne.

Operazioni da eseguire     Questa operazione può essere difficile da risolvere e potrebbe essere necessario esaminare le tabelle di origine. Una tabella, non può contenere più di:

  • JET_ccolFixedMost fissa colonne.

  • Colonne di lunghezza variabile JET_ccolVarMost.

  • JET_ccolTaggedMost un tag a colonne.

Inizio pagina

ACCWeb103916

Testo dell'errore    Impossibile convertire la query per utilizzare sul Web, in quanto si basa su una clausola ORDER BY non è supportata sul Web.

Significato    Esiste già uno o più delle condizioni seguenti:

  • Nome di un ordine dall'elemento non è valido.

  • Nome della tabella di origine non è valido.

  • Ordinamento è impostato su un'opzione diversa da quella crescente o decrescente.

  • L'espressione non è valido.

Operazioni da eseguire    Assicurarsi che le condizioni seguenti siano corrette:

  • L'attributo nome non contiene una delle operazioni seguenti:

Segno di uguale all'inizio

=

Punto

.

Punto di esclamazione

!

Racchiusa tra parentesi quadre

[]

Spazio vuoto iniziale

Caratteri non stampabili

Ad esempio: < Invio > o < TAB >

Uno dei seguenti simboli

/ \ : * ? "< > | # {} % ~ &

  • L'attributo name sia compreso tra 1 e 64 caratteri.

  • L'espressione è un'espressione valida.

Inizio pagina

ACCWeb103918

Testo dell'errore     Impossibile convertire la query per il Web perché specifica un tipo JOIN che non è supportato sul Web.

Significato    Il server non supporta le query che hanno più join tra due tabelle (join costituita da più campi).

Operazioni da eseguire    Assicurarsi che il join utilizzano un solo campo per ogni tabella.

Inizio pagina

ACCWeb103926

Errore di test    Impossibile convertire la query per il Web perché specifica la tabella da cui selezionare i dati.

Significato     La query non presenta inpue tabelle (mancanti della clausola FROM).

Operazioni da eseguire    Assicurarsi che la query disponga di una colonna di input specificata.

Inizio pagina

ACCWeb103927

Testo dell'errore    Impossibile convertire la query per il Web perché i risultati della query contiene più campi che hanno lo stesso nome.

Significato    Lo stesso nome per più campi specificato.

Operazioni da eseguire    Cercare i nomi dei campi duplicati e modificare i duplicati per i nomi dei campi distinti.

Inizio pagina

ACCWeb103928

Testo dell'errore    Impossibile convertire la query per il Web perché alcuni dei relativi parametri potrebbe non essere convertite da utilizzare sul Web.

Significato    Il nome di parametro o tipo non è valido.

Operazioni da eseguire    Assicurarsi che il nome del parametro e il tipo siano validi.

  • L'attributo name ha non contiene:

Segno di uguale all'inizio

=

Punto

.

Punto di esclamazione

!

Racchiusa tra parentesi quadre

[]

Spazio vuoto iniziale

Caratteri non stampabili

Ad esempio: < Invio > o < TAB >

Uno dei seguenti simboli

/ \ : * ? "< > | # {} % ~ &

  • L'attributo name sia compreso tra 1 e 64 caratteri.

I tipi seguenti sono validi:

Testo (fino a 255 caratteri)

Numeri

Boolean

DateTime

Currency

Inizio pagina

ACCWeb103930

Testo dell'errore    Impossibile convertire la query per il Web perché alcuni dei relativi parametri vengono visualizzati come risultato campi o utilizzati in istruzioni ORDER BY.

Significato    La query è un parametro che come un valore scalare o utilizzato in un ordine dall'istruzione.

Questo può verificarsi se un parametro viene utilizzato come una colonna calcolata (esempio: selezionare param1 dal parametro Table1) o come OrderBy (esempio: selezionare * 1 della tabella e OrderBy campo1 = parametri).

Operazioni da eseguire    Evitare l'utilizzo di parametri che la colonna prevista o Ordina per colonna.

Inizio pagina

ACCWeb103938

Testo dell'errore    Impossibile convertire la query per il Web.

Significato    Esistono due campi con stesso nome e l'accesso non è possibile creare alias valido per poterli.

Operazioni da eseguire    Cercare i nomi dei campi duplicati e modificare i duplicati per i nomi dei campi distinti.

Inizio pagina

ACCWeb103939

Testo dell'errore    Impossibile convertire la query per il Web.

Significato    La query ha un alias è maggiore di 64 caratteri.

Operazioni da eseguire    Assicurarsi che l'alias utilizzato nella query è minore o uguale a 64 caratteri.

Inizio pagina

ACCWeb103940

Testo dell'errore    Impossibile convertire la query per il Web perché specifica un tipo JOIN che non è supportato sul Web.

Significato    Il server non supporta le query che hanno più join nelle stesse due tabelle (join costituita da più campi).

Operazioni da eseguire    Assicurarsi che il join si utilizza un solo campo per ogni tabella.

Inizio pagina

ACCWeb103942

Testo dell'errore     Impossibile convertire la query per il Web perché contiene un join cicliche.

Significato    Linee di join tra le tabelle nella query causano un join circolare tra le tabelle che impedisce l'accesso tramite la conversione di query per l'utilizzo sul Web.

Operazioni da eseguire     Rimuovere join tra le tabelle in modo che i join ciclici vengono rimossi.

Inizio pagina

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×