VAR.VALORI (funzione VAR.VALORI)

Questo articolo descrive la sintassi della formula e l'uso della funzione VAR.VALORI in Microsoft Excel.

Descrizione

Stima la varianza sulla base di un campione.

Sintassi

VAR.VALORI(val1; [val2]; ...)

Gli argomenti della sintassi della funzione VAR.VALORI sono i seguenti:

  • Val1,val2,...    Val1 è obbligatorio, i valori successivi sono facoltativi. Da 1 a 255 argomenti di valori corrispondenti a un campione di popolazione.

Osservazioni

  • La funzione VAR.VALORI presuppone che i relativi argomenti rappresentino un campione della popolazione. Se i dati rappresentano l'intera popolazione, sarà necessario calcolare la varianza utilizzando la funzione VAR.POP.VALORI.

  • Gli argomenti possono essere numeri, nomi, matrici o riferimenti che contengono numeri, rappresentazioni testuali di numeri oppure valori logici, quali VERO e FALSO, in un riferimento.

  • I valori logici e le rappresentazioni testuali di numeri digitati direttamente nell'elenco degli argomenti vengono contati.

  • Gli argomenti contenenti il valore VERO vengono valutati come 1, mentre quelli contenenti testo o il valore FALSO vengono valutati come 0 (zero).

  • Se un argomento è una matrice o un riferimento, verranno utilizzati solo i valori contenuti in quella matrice o in quel riferimento. Le celle vuote e i valori di testo della matrice e del riferimento verranno ignorati.

  • Gli argomenti rappresentati da valori di errore o da testo non convertibile in numeri generano errori.

  • Se non si desidera includere valori logici e rappresentazioni testuali di numeri in un riferimento come parte del calcolo, utilizzare la funzione VAR.

  • La funzione VAR.VALORI utilizza la seguente formula:

    Formula

    dove x è il valore MEDIA(val1,val2,…) della media campione e n è la dimensione del campione.

Esempio

Copiare i dati di esempio contenuti nella tabella seguente e incollarli nella cella A1 di un nuovo foglio di lavoro di Excel. Per visualizzare i risultati delle formule, selezionarle, premere F2 e quindi premere INVIO. Se necessario, è possibile regolare la larghezza delle colonne per visualizzare tutti i dati.

Resistenza

1345

1301

1368

1322

1310

1370

1318

1350

1303

1299

Formula

Descrizione

R isultato

=VAR.VALORI(A2:A11)

Stima la varianza della resistenza alla rottura degli utensili testati. La funzione VAR.VALORI prende in considerazione un campione.

754,26667

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×