Utilizzare la stampa unione per la posta elettronica in massa, lettere, etichette e buste

La stampa unione consente di creare un batch di documenti personalizzati per ogni destinatario. Ad esempio, una lettera potrebbe essere personalizzata per rispondere a ogni destinatario per nome. Un'origine dati, come un elenco, un foglio di calcolo o un database, è associata al documento. Segnaposto, detti campi unione, che indicano a Word il punto in cui inserire nel documento le informazioni dell'origine dati.

Dati inseriti nei campi di stampa unione

Lavorare al documento principale in Word, inserendo i campi unione per il contenuto personalizzato che si vuole includere. Una volta completata la stampa unione, il documento di stampa unione genererà una versione personalizzata di sé stessa per ogni nome nell'origine dati.

Origini dati

Il primo passaggio per configurare una stampa unione consiste nel selezionare l'origine dei dati da usare per le informazioni personalizzate. I fogli di calcolo di Excel e gli elenchi di contatti di Outlook sono le origini dati più comuni, ma il database che può essere connesso a Word funzionerà. Se non si ha ancora un'origine dati, è anche possibile digitarla in Word, come parte del processo di stampa unione.

Per informazioni dettagliate sulle origini dati, vedere Origini dati che è possibile usare per una stampa unione.

Excel o Outlook

Se si prevede di usare Excel o Outlook come origine dei dati, vedere:

Tipi di documenti

Word include strumenti che consentono di incorporare i dati nei tipi di documenti seguenti. Seguire i collegamenti per informazioni dettagliate su ogni tipo:

Origini dati

Il primo passaggio per configurare una stampa unione consiste nel selezionare l'origine dei dati da usare per le informazioni personalizzate. I fogli di calcolo di Excel e gli elenchi di contatti di Outlook sono le origini dati più comuni, ma se non si ha ancora un'origine dati, è possibile digitarla in Word, come parte del processo di stampa unione.

Tipi di documenti

Origini dati

Il primo passaggio per configurare una stampa unione consiste nel selezionare l'origine dei dati da usare per le informazioni personalizzate. I fogli di calcolo di Excel e gli elenchi di contatti di Outlook sono le origini dati più comuni, ma se non si ha ancora un'origine dati, è possibile digitarla in Word, come parte del processo di stampa unione.

Tipi di documenti

Word include strumenti che consentono di incorporare i dati nei tipi di documenti seguenti. Seguire i collegamenti per informazioni dettagliate su ogni tipo:

Se si apre un documento di stampa unione creato con l'applicazione desktop Word, Word Web App manterrà tutte le impostazioni di stampa unione in esso contenute, ma non sarà possibile eseguire una stampa unione o modificare le impostazioni.

Se si dispone dell'applicazione desktop Word, aprire il documento ed eseguire una stampa unione all'interno di tale applicazione.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×