Utilizzare la funzione Val per convertire valori di testo in numeri

Utilizzare la funzione Val per convertire valori di testo in numeri

Importante:  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

La funzione Val() è in grado di estrarre dati di testo (stringhe) da un campo contenente sia testo che numero, e restituire soltanto valori numerici.

Ad esempio, se da un campo contenente informazioni sul chilometraggio come 45 chilometri si desidera estrarre i dati numerici, la funzione Val (“nomecampo”) da utilizzare è:

Val (“mileage”)

La funzione Val() smette di leggere una stringa non appena incontra un carattere che non riconosce come valore numerico. Simboli e caratteri come simboli di valuta e virgole, che spesso sono considerati fare parte dei valori numerici, non sono riconosciuti.

Nota: L'unico separatore decimale riconosciuto dalla funzione Val() è il punto (.). Se si utilizzano separatori decimali diverso, utilizzati ad esempio da alcune applicazioni internazionali, è necessario utilizzare la funzione CDbl.

È possibile utilizzare per la funzione Val quando una query su due tabelle. Nella tabella 1, ad esempio, l'opzione numero ID viene memorizzato come un campo di testo e nella tabella 2 viene memorizzato come un campo numerico nella seconda tabella. Per connettersi ed entrambe le tabelle di query, i tipi di dati deve essere simile. Pertanto, utilizzare la funzione Val per convertire il campo ID nella tabella 1 alla seguente:

ConvertedID: Val([FieldName]) 

È possibile utilizzare la funzione Val in un'espressione. Se non ha familiarità con le espressioni, vedere come creare espressioni oppure è possibile leggere altre informazioni sull'aggiunta di funzioni alle espressioni.

Per ulteriori informazioni sulle funzioni vedere la Guida per funzioni intergrate, proprietà, azioni di macro e parole chiave SQL.

Nota: Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×