Usare un'utilità per la lettura dello schermo per filtrare i dati in un intervallo o una tabella

Leggere a voce alta il simbolo con l'etichetta Contenuto dell'utilità per la lettura dello schermo. Questo argomento descrive come usare un'utilità per la lettura dello schermo con Office

Questo articolo è destinato alle persone che usano utilità per la lettura dello schermo con i prodotti Office e fa parte del set di contenuti sull'accessibilità di Office. Per informazioni di supporto generali, vedere la home page del supporto di Office.

È possibile filtrare i dati in un intervallo o in una tabella in Excel 2016 usando una tastiera e un'utilità per la lettura dello schermo. L'applicazione di filtri ai dati aiuta a concentrarsi su un determinato set di dati e questo è particolarmente utile in presenza di fogli di lavoro di grandi dimensioni.

In questo argomento:

Filtrare i dati in una tabella

Quando si inseriscono dati in una tabella, Excel aggiunge automaticamente il menu a discesa Filtro automatico a ogni intestazione di colonna. È possibile aprire questo menu per filtrare i dati rapidamente. Per rimuovere il menu a discesa Filtro automatico da un'intestazione di colonna, selezionare l'intestazione e quindi premere CTRL+MAIUSC+L.

  1. Nell'intestazione di tabella della colonna che si vuole filtrare premere ALT+freccia GIÙ. Verrà visualizzato il menu a discesa Filtro automatico e si sentirà "Digitare le parole da cercare, menu". Nell'Assistente vocale si sentirà "Gruppo".

  2. Nel menu Filtro automatico, se la colonna contiene numeri, usare il tasto freccia GIÙ per passare a Filtri per numeri e quindi premere INVIO. Se la colonna contiene voci di testo, passare a Filtri per testo e quindi premere INVIO. Verrà visualizzato il sottomenu e si sentirà "Uguale".

  3. Per passare all'opzione di filtro desiderata, usare i tasti di direzione e premere INVIO. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Personalizza filtro automatico e si sentirà "Finestra di dialogo Personalizza filtro automatico". Nell'Assistente vocale si sentirà "Finestra Personalizza filtro automatico".

  4. Digitare o selezionare le condizioni del filtro.

    Ad esempio, per mostrare i numeri maggiori di un determinato valore, selezionare Maggiore o uguale a e quindi immettere il numero desiderato nella successiva casella combinata.

    Per filtrare i dati in base a due condizioni, immettere le condizioni del filtro in entrambi i set di caselle combinate di modifica e quindi selezionare And perché entrambe le condizioni siano vere oppure Or perché solo una delle due condizioni sia vera.

  5. Per chiudere la finestra di dialogo, premere TAB per passare al pulsante OK e quindi premere INVIO.

Filtrare i dati in un intervallo

  1. Selezionare le celle da filtrare.

  2. Premere CTRL+MAIUSC+L. Excel aggiunge il menu a discesa Filtro automatico alla prima cella nell'intervallo.

  3. Selezionare la cella con il menu a discesa Filtro automatico.

  4. Premere ALT+freccia GIÙ. Verrà visualizzato il menu a discesa Filtro automatico e si sentirà "Digitare le parole da cercare, menu". Nell'Assistente vocale si sentirà "Raggruppa".

  5. Usare i tasti di direzione e TAB per passare alle opzioni di filtro desiderate.

  6. Dopo aver selezionato le opzioni desiderate, premere TAB per passare al pulsante OK e quindi premere INVIO.

Per cancellare il filtro, selezionare qualsiasi cella e quindi premere CTRL+MAIUSC+L.

Vedere anche

Usare un'utilità per la lettura dello schermo per inserire una tabella in un foglio di lavoro di Excel 2016

Usare Excel per Mac 2016, la tastiera e VoiceOver, l'utilità per la lettura dello schermo integrata del Mac, per filtrare i dati in un intervallo o in una tabella.

In questo argomento

Filtrare i dati in una tabella

Quando si filtrano i dati in una tabella, alle intestazioni della tabella vengono automaticamente aggiunti i controlli di filtro.

  1. Passare alla prima cella dell'intervallo di dati da filtrare.

  2. Premere Fn+F8 per attivare l'estensione della selezione usando i tasti di direzione. Usare quindi i tasti di direzione per selezionare tutti i dati necessari per l'intervallo.

    Note: In alternativa si possono usare queste scelte rapide da tastiera per selezionare alcune parti del foglio di lavoro:

    • Premere COMANDO+A per selezionare l'intero foglio di lavoro.

    • Premere COMANDO+A+* per selezionare solo le celle visibili.

    • Premere CTRL+BARRA SPAZIATRICE per selezionare un'intera colonna.

    • Premere MAIUSC+BARRA SPAZIATRICE per selezionare un'intera riga.

  3. Premere Fn+F6 per iniziare a spostarsi tra le schede della barra multifunzione.

  4. Usare la freccia SINISTRA e la freccia DESTRA per scorrere le schede finché non si sente "Scheda Home". Quindi premere VO+freccia GIÙ per accedere alle opzioni della scheda Home.

  5. Premere TAB per scorrere le opzioni finché non si sente "Formattare come tabella", quindi premere INVIO.

  6. Verrà segnalato l'intervallo di celle incluso nella tabella che si sta creando. Quindi si sentirà "Tabella con intestazioni, casella di controllo deselezionata". Premere BARRA SPAZIATRICE per selezionare la casella di controllo se si vuole che Excel 2016 per Mac aggiunga intestazioni segnaposto sopra i dati nella tabella. Le intestazioni possono essere rinominate in un secondo momento.

  7. Premere TAB una volta. Si sente: "OK, pulsante". Premere INVIO. Si sente: "Tabella creata".

  8. Per applicare un filtro, premere Fn+F6 finché non si sente "Foglio di lavoro".

  9. Usare i tasti di direzione per passare all'intestazione dei dati di colonna da filtrare.

  10. Premere BARRA SPAZIATRICE. Si sente: "Filtro, menu di scelta rapida".

  11. Usare le frecce SU e GIÙ per scorrere opzioni di filtro principali. Premere VO+freccia GIÙ per selezionare un filtro e aprire il menu di scelta rapida per quell'opzione.

  12. Usare le frecce SU e GIÙ per scorrere le opzioni. Premere BARRA SPAZIATRICE per effettuare una selezione.

  13. Premere TAB una volta. Immettere i criteri di filtro nella casella di testo oppure selezionare la casella di controllo o il pulsante di opzione appropriato premendo BARRA SPAZIATRICE.

  14. Premere INVIO. Si sente: "Filtro applicato".

Filtrare i dati in un intervallo

È anche possibile filtrare i dati in un intervallo. Per risultati ottimali, ogni colonna deve avere un'intestazione.

  1. Passare alla prima cella dell'intervallo di dati da filtrare usando i tasti di direzione finché non vengono pronunciati i dati nella cella appropriata.

  2. Premere Fn+F8 per attivare l'estensione della selezione usando i tasti di direzione. Usare quindi i tasti di direzione per selezionare tutti i dati necessari per l'intervallo.

    Note: In alternativa si possono usare queste scelte rapide da tastiera per selezionare alcune parti del foglio di lavoro:

    • Premere COMANDO+A per selezionare l'intero foglio di lavoro.

    • Premere COMANDO+A+* per selezionare solo le celle visibili.

    • Premere CTRL+BARRA SPAZIATRICE per selezionare un'intera colonna.

    • Premere MAIUSC+BARRA SPAZIATRICE per selezionare un'intera riga.

  3. Premere Fn+F6 per aprire le schede della barra multifunzione.

  4. Premere la freccia SINISTRA o DESTRA finché non si sente "Scheda Dati". Quindi premere VO+freccia GIÙ per aprire le opzioni della scheda Dati.

  5. Premere TAB per spostarsi in avanti tra le opzioni finché non si sente "Filtro". Quindi premere BARRA SPAZIATRICE per aprire la finestra di dialogo Filtro.

  6. Premere TAB per scorrere le opzioni di filtro. Premere BARRA SPAZIATRICE per effettuare una selezione e aprire la finestra di dialogo Filtro personalizzato.

  7. Premere TAB per scorrere le opzioni disponibili per il filtro selezionato, immettere i criteri necessari oppure premere BARRA SPAZIATRICE per selezionare/deselezionare le caselle di controllo o i pulsanti di opzione in base alle esigenze.

  8. Premere TAB finché non si sente "OK, pulsante". Premere INVIO. Si sente: "Filtro applicato".

Opzioni di filtro per tabelle e intervalli

Excel 2016 per Mac consente di applicare un'opzione di filtro generico, da personalizzare successivamente in base alle proprie esigenze.

Quando si sceglie un tipo di filtro principale, vengono lette le opzioni Filtro personalizzato disponibili per quel filtro. Si sentono gli intervalli numerici e le opzioni per Filtri per numeri, le opzioni per i colori per Filtra per colore e il testo per Filtri per testo (le opzioni relative a numeri, colori o testo provengono dai dati che si stanno filtrando).

Opzioni Filtri per testo

  • Uguale a/Diverso da: filtra i dati di colonna per visualizzare o nascondere il testo esatto digitato nella finestra di dialogo Filtro personalizzato.

  • Inizia con/Termina con: filtra i dati di colonna per visualizzare i dati che iniziano o finiscono con il testo esatto digitato nella finestra di dialogo Filtro personalizzato.

  • Contiene/Non contiene: filtra i dati di colonna per visualizzare o nascondere i dati che includono il testo esatto digitato nella finestra di dialogo Filtro personalizzato.

Opzioni Filtri per numeri

  • Uguale a/Diverso da: filtra i dati di colonna per visualizzare o nascondere il numero esatto digitato nella finestra di dialogo Filtro personalizzato.

  • Maggiore di/Minore di: filtra i dati di colonna per visualizzare tutti i numeri con un valore maggiore o minore rispetto al numero nella finestra di dialogo Filtro personalizzato.

  • Tra: filtra i dati di colonna per visualizzare tutti i numeri inclusi in un intervallo numerico digitato nelle due caselle di testo presenti nella finestra di dialogo Filtro personalizzato.

    Nota: Per usare questa opzione, immettere il numero iniziale per l'intervallo, premere una volta TAB, quindi immettere il numero finale per l'intervallo.

  • Primi 10: filtra i dati di colonna per visualizzare i primi 10 valori numerici o percentuali (massimi o minimi). Per usare questo filtro, premere BARRA SPAZIATRICE per selezionare il filtro Primi 10. All'apertura della finestra di dialogo, si sente "Stato attivo su modifica 10". Questa opzione filtra automaticamente i numeri più alti.

    Nota: Per filtrare i numeri o le percentuali inferiori, premere TAB finché non si sente "Casella combinata modificabile Superiore". Premere VO+freccia GIÙ per aprire il menu di scelta rapida. Premere freccia GIÙ finché non si sente "Inferiore". Quindi premere BARRA SPAZIATRICE. Per filtrare percentuali anziché valori numerici, premere TAB finché non si sente"Percentuale, pulsante di opzione". Quindi premere BARRA SPAZIATRICE.

  • Superiore/Inferiore alla media: filtra i dati di colonna per visualizzare i valori numerici superiori o inferiori al valore medio di tutti i numeri nella colonna.

Opzioni Filtra per colore

  • Filtra per colore carattere: filtra i dati di colonna per includere le celle contenenti i dati scritti con i colori carattere selezionati. Quando si apre la finestra di dialogo, viene visualizzato il valore numerico (valore RGB) del primo colore di carattere presente nella colonna. Usare le frecce SU e GIÙ per spostarsi tra i colori disponibili, premere CTRL+BARRA SPAZIATRICE per selezionare i colori desiderati.

  • Filtra per colore cella: filtra i dati di colonna per includere le celle riempite con colori specifici. Quando si apre la finestra di dialogo, viene visualizzato il valore RGB del primo colore di cella presente nella colonna. Usare le frecce SU e GIÙ per spostarsi tra i colori disponibili, premere CTRL+BARRA SPAZIATRICE per selezionare i colori.

  • Automatico: scegliere l'opzione Automatico per visualizzare le celle contenenti dati scritti con il colore predefinito per il carattere in Excel per Mac 2016, ovvero il nero.

  • Nessun riempimento: scegliere l'opzione Nessun riempimento per visualizzare le celle che non presentano un colore di sfondo personalizzato. In questo modo vengono visualizzate le celle con lo sfondo bianco predefinito.

Per inserire e filtrare dati in un intervallo o in una tabella in Excel per iPhone su un iPhone o iPod Touch, si può usare VoiceOver, l'utilità per la lettura dello schermo incorporata per iOS.

In questo argomento

Filtrare i dati in un intervallo

  1. Usare due dita per selezionare i dati da filtrare.

  2. Trovare il pulsante Altre opzioni nella parte superiore dello schermo del dispositivo iOS. Quando si seleziona il pulsante, si sente "Altre opzioni". Effettuare un doppio tocco sullo schermo.

  3. Viene aperto un menu a schede e si sente "Menu a schede Home selezionato". Scorrere verso il basso in questo menu finché non si sente "Menu Ordina e filtra". Effettuare un doppio tocco sullo schermo per visualizzare il menu.

  4. Per disporre i dati in ordine alfabetico o numerico, selezionare ed effettuare un doppio tocco su Ordinamento crescente o Ordinamento decrescente nel menu Ordina e filtra. Se la colonna attiva contiene solo testo o una combinazione di testo e numeri, i dati sono vengono ordinati alfabeticamente. Se la colonna attiva contiene solo numeri, i dati vengono ordinati per valore. I dati vengono ordinati dal più piccolo al più grande se si sceglie Ordinamento crescente e dal più grande al più piccolo se si sceglie Ordinamento decrescente.

  5. Selezionare Mostra pulsanti filtro nel menu Ordina e filtra per aggiungere una freccia a discesa nella prima riga di ogni colonna. Effettuare un doppio tocco sulla freccia a discesa nella colonna su cui si vuole intervenire. Dopo avere aperto il menu, andare al passaggio 2 della sezione "Filtrare i dati in una tabella" più avanti.

    Nota: Se i dati non contengono intestazioni, è necessario inserirli in una tabella per poter usare il menu Ordina e filtra per filtrare tutti i dati in ogni colonna. Se i dati non contengono intestazioni e non vengono inseriti in una tabella, la prima cella di ogni colonna selezionata viene considerata come intestazione.

Inserire i dati in una tabella

  1. Selezionare i dati da filtrare e trovare il pulsante Altre opzioni nella parte superiore dello schermo del dispositivo iOS. Effettuare un doppio tocco per aprire il menu a schede.

  2. Quando si apre il menu a schede, per impostazione predefinita è selezionata la scheda Home . Si sente "Scheda Home selezionata". Appena sotto la scheda Home è presente la scheda Inserisci. Effettuare un doppio tocco su Inserisci.

  3. La prima opzione nel menu Inserisci è il pulsante Tabella. Si trova appena sotto la scheda Inserisci. Selezionare il pulsante Tabella, quindi effettuare un doppio tocco sullo schermo. Excel per iPhone inserisce i dati selezionati in una tabella e include le intestazioni come segnaposto nella prima riga.

  4. Nella parte superiore della tabella viene visualizzata una piccola finestra di dialogo che contiene la casella di controllo Tabella con intestazioni. Si sente "Casella di controllo intestazioni deselezionata". Per mantenere i segnaposto di intestazione creati da Excel, è sufficiente premere nuovamente Indietro per chiudere la finestra di dialogo.

  5. Se la tabella include già intestazioni, selezionare la casella di controllo Tabella con intestazioni ed effettuare un doppio tocco per inserire un segno di spunta nella casella. Quando si sente "Deselezionata" premere Indietro nel dispositivo per chiudere la finestra di dialogo. Excel userà le intestazioni incluse nella tabella.

Filtrare i dati in una tabella

  1. Se la tabella non includeva intestazioni, il testo segnaposto predefinito creato da Excel sarà Colonna 1, Colonna 2, Colonna 3 e così via e ogni intestazione di colonna conterrà già la freccia a discesa Ordina e filtra. Selezionare la freccia a discesa situata all'estremità destra della cella di intestazione. Una volta selezionata, vengono lette le informazioni sulla cella e si sente "Nessun filtro applicato". Effettuare un doppio tocco per visualizzare il menu Ordina e filtra.

  2. All'apertura del menu si sente "Ordina e filtra". Passare a Filtra elementi nel menu, quindi effettuare un doppio tocco. Viene visualizzata la finestra di dialogo Filtra elementi con la casella Modifica selezionata per impostazione predefinita. Si sente "Colonna, Cerca, casella di modifica". Sotto la casella Modifica è presente il pulsante Seleziona tutto. Sotto il pulsante Seleziona tutto è visualizzato un elenco di tutti i dati nella colonna selezionata.

  3. Effettuare un doppio tocco nella casella Modifica per iniziare a digitare le informazioni esatte da filtrare. In qualsiasi momento è possibile selezionare i dati da filtrare dall'elenco disponibile effettuando un doppio tocco. VoiceOver legge il nome di ogni selezione effettuata. Per selezionare tutti i dati in una colonna, si può effettuare un doppio tocco sul pulsante Seleziona tutto.

  4. Terminata la selezione, il pulsante Seleziona tutto diventa Cancella tutto. Selezionare Cancella tutto se si commette un errore o si vuole ricominciare da capo.

  5. Dopo avere impostato il filtro, premere il pulsante Fatto nell'angolo in alto a destra dello schermo, quindi effettuare un doppio tocco. Si viene indirizzati alla cartella di lavoro di Excel e il filtro viene applicato.

  6. Per cancellare un filtro applicato, selezionare prima l'icona Filtro nell'intestazione della colonna da reimpostare. Una volta selezionata l'icona, vengono lette le informazioni dell'intestazione e si sente "Filtro applicato". Effettuare un doppio tocco per aprire il menu a discesa. L'ultima opzione nel menu è Cancella filtro. Selezionare ed effettuare un doppio tocco su questa opzione per reimpostare la colonna.

    Nota: Per disporre solo il testo o i dati alfanumerici nella tabella in ordine alfabetico crescente o decrescente, nel menu Ordina e filtra selezionare ed effettuare un doppio tocco sull'opzione Dalla A alla Z o Dalla Z alla A. VoiceOver conferma quando una delle due opzioni è attiva nella colonna. Per ordinare colonne che contengono solo dati numerici in ordine crescente o decrescente, nel menu Ordina e filtra selezionare ed effettuare un doppio tocco sull'opzione Dal più piccolo al più grande o Dal più grande al più piccolo. VoiceOver conferma quando una delle due opzioni è attiva nella colonna.

Per inserire e filtrare dati in un intervallo o in una tabella in Excel per Android su un telefono Android, si può usare TalkBack, l'utilità per la lettura dello schermo incorporata di Android.

In questo argomento

Selezionare i dati

  1. Selezionare la prima cella dei dati da filtrare. TalkBack legge la lettera della colonna, il numero della riga e il contenuto della cella. Poi si sente "Tocca due volte per attivare". Effettuare un doppio tocco sulla cella per attivarla. TalkBack legge nuovamente le informazioni della cella e si sente "Selezionato".

  2. Usare due dita per selezionare le celle da filtrare. Terminata la selezione, sollevare le dita dallo schermo. Sotto le celle selezionate viene visualizzato immediatamente un menu orizzontale. Per rimuovere questo menu dallo schermo basta ruotare il telefono Android dalla posizione verticale alla posizione orizzontale (o viceversa). Dopo aver eliminato il menu, TalkBack legge la lettera della colonna, il numero della riga e il contenuto dell'ultima cella della selezione.

    Note: 

    • Per scorrere i fogli di lavoro di Excel o selezionare celle in un telefono Android, TalkBack richiede l'uso di due dita.

    • Ruotare il telefono in verticale o in orizzontale ogni volta che sullo schermo compare un menu non necessario. In questo modo viene eliminato immediatamente. In alternativa, si può usare il pulsante Indietro del telefono. Quando si preme il pulsante Indietro, si sente "Indietro, pulsante. Tocca due volte per attivare, tocca due volte e tieni premuto per premere a lungo". Effettuare un doppio tocco per cancellare il menu indesiderato.

Filtrare i dati in un intervallo

  1. Trovare il pulsante Altre opzioni nella parte superiore dello schermo del telefono Android. Si sente "Altre opzioni, pulsante. Tocca due volte per attivare, tocca due volte e tieni premuto per premere a lungo". Effettuare un doppio tocco su Altre opzioni per attivare il menu. Quando si apre, si sente "Menu della scheda Home selezionato".

  2. Usare due dita per scorrere verso il basso fino a raggiungere il menu Ordina e filtra. Quando lo si tocca, si sente "Menu Ordina e filtra. Tocca due volte per attivare, tocca due volte e tieni premuto per premere a lungo". Effettuare un doppio tocco su questa opzione. Quando il menu è attivo si sente "Ordina e filtra".

  3. Per disporre i dati in ordine alfabetico o numerico, selezionare ed effettuare un doppio tocco su Ordinamento crescente o Ordinamento decrescente nel menu. Se la colonna attiva contiene solo testo o una combinazione di testo e numeri, i dati sono vengono ordinati alfabeticamente. Se la colonna attiva contiene solo numeri, i dati vengono ordinati per valore, dal più piccolo al più grande se si sceglie Ordinamento crescente o dal più grande al più piccolo se si sceglie Ordinamento decrescente.

  4. La procedura per filtrare i dati varia a seconda dello stato delle intestazioni del documento:

    • Se le colonne da filtrare contengono già intestazioni, selezionare l'opzione Mostra pulsanti filtro nel menu Ordina e filtra per aggiungere una freccia a discesa a ogni intestazione. Effettuare un doppio tocco sulla freccia nella colonna su cui si vuole lavorare per visualizzare il menu a discesa. Dopo avere aperto il menu, andare al passaggio 2 della sezione "Filtrare i dati in una tabella" per proseguire.

    • Se i dati non contengono intestazioni, è necessario inserirli in una tabella per poter usare il menu Ordina e filtra per filtrare tutti i dati in ogni colonna. Se i dati non contengono intestazioni e non vengono inseriti in una tabella, la prima cella di ogni colonna selezionata viene considerata come intestazione.

Inserire i dati in una tabella

  1. Trovare il pulsante Altre opzioni nella parte superiore dello schermo del telefono Android. Si sente "Altre opzioni, pulsante. Tocca due volte per attivare, tocca due volte e tieni premuto per premere a lungo". Effettuare un doppio tocco su Altre opzioni per attivare il menu.

  2. Viene aperto un menu e si sente "Menu della scheda Home selezionato. Tocca due volte per attivare, tocca due volte e tieni premuto per premere a lungo". Effettuare un doppio tocco su Home.

  3. Viene visualizzato un nuovo menu e si sente "Selezionata scheda Home". Sotto la scheda Home è presente la scheda Inserisci. Selezionare la scheda Inserisci ed effettuare un doppio tocco per attivarla.

  4. Viene aperto un nuovo menu e si sente "Menu della scheda Inserisci selezionato". Sotto Inserisci è presente il pulsante Tabella. Selezionare Tabella ed effettuare un doppio tocco sul pulsante per attivarlo. Excel per Android inserisce i dati selezionati in una tabella e include le intestazioni come segnaposto nella prima riga.

  5. Nella parte superiore della tabella viene visualizzata una piccola finestra di dialogo che contiene la casella di controllo Tabella con intestazioni. Si sente: "Non selezionato, Tabella con intestazioni, casella di controllo". Per mantenere i segnaposto di intestazione creati da Excel, è sufficiente ruotare il telefono in verticale o in orizzontale per cancellare la finestra di dialogo.

  6. Se la tabella contiene già intestazioni, selezionare la casella di controllo Tabella con intestazioni. Quando è selezionata, si sente "Tabella con intestazioni, casella di controllo. Tocca due volte per attivare/disattivare". Effettuare un doppio tocco per inserire un segno di spunta nella casella. Quando si sente "Selezionato" ruotare il telefono in verticale o in orizzontale per cancellare la finestra di dialogo. Excel userà le intestazioni incluse nella tabella.

Filtrare i dati in una tabella

  1. Se la tabella non includeva intestazioni, il testo segnaposto predefinito creato da Excel sarà Colonna 1, Colonna 2, Colonna 3 e così via. Ogni intestazione di colonna include già la freccia a discesa Ordina e filtra. Selezionare la piccola freccia in giù nell'intestazione della colonna su cui si vuole intervenire. Vengono lette le informazioni sulla cella e si sente "Nessun filtro applicato. Tocca due volte per attivare". Effettuare un doppio tocco sulla freccia per aprire il menu a discesa.

  2. All'apertura del menu si sente "Ordina e filtra". Passare a Filtra elementi nel menu ed effettuare un doppio tocco per attivare. Viene visualizzata la finestra di dialogo Filtra elementi con la casella Modifica selezionata per impostazione predefinita. Si sente "Colonna, Cerca, casella di modifica". Sotto la casella Modifica è presente il pulsante Seleziona tutto. Sotto il pulsante Seleziona tutto è visualizzato un elenco di tutti i dati nella colonna selezionata.

  3. Effettuare un doppio tocco nella casella Modifica per iniziare a digitare le informazioni esatte da filtrare. In qualsiasi momento è possibile selezionare i dati da filtrare dall'elenco disponibile effettuando un doppio tocco. TalkBack legge il nome di ogni selezione effettuata. Per selezionare tutti i dati in una colonna, si può effettuare un doppio tocco sul pulsante Seleziona tutto.

  4. Terminata la selezione, il pulsante Seleziona tutto diventa Cancella tutto. Selezionare Cancella tutto se si commette un errore o si vuole ricominciare da capo.

  5. Terminate le selezioni, premere il pulsante Fatto nella parte superiore dello schermo e toccare due volte per attivarlo. Si viene quindi indirizzati alla cartella di lavoro di Excel e il filtro viene applicato.

  6. Per cancellare un filtro applicato, selezionare prima l'icona Filtro nell'intestazione della colonna da reimpostare. Una volta selezionata l'icona, vengono lette le informazioni dell'intestazione e si sente "Filtro applicato". Effettuare un doppio tocco per aprire il menu a discesa. L'ultima opzione nel menu è Cancella filtro. Selezionare e quindi effettuare un doppio tocco su questa opzione per reimpostare la colonna.

  7. Il processo di ordinamento dei dati dipende dal tipo di dati nelle celle:

    • Se i dati nella colonna da filtrare contengono solo testo o una combinazione di testo e numeri, è possibile disporre la colonna in ordine alfabetico crescente o decrescente. A questo scopo, nel menu Ordina e filtra selezionare ed effettuare un doppio tocco sull'opzione Dalla A alla Z o Dalla Z alla A. TalkBack conferma quando una delle due opzioni è attiva nella colonna.

    • Se i dati nella colonna da filtrare contengono solo numeri, è possibile ordinare i numeri per valore. A questo scopo, nel menu Ordina e filtra selezionare ed effettuare un doppio tocco sull'opzione Dal più piccolo al più grande o Dal più grande al più piccolo. TalkBack conferma quando una delle due opzioni è attiva nella colonna.

Per inserire e filtrare dati in un intervallo o in una tabella si può usare Excel 2016, un PC Windows e l'Assistente vocale di Windows oppure l'utilità per la lettura dello schermo JAWS (Job Access With Speech).

In questo argomento

Filtrare i dati in un intervallo

  1. Selezionare l'intervallo di dati da filtrare.

  2. Premere CTRL+MAIUSC+L per inserire una freccia a discesa Filtra e ordina nella prima riga di tutte le colonne selezionate. Quando viene visualizzata la freccia a discesa, si sente la lettera di colonna e il numero di riga della cella attiva e "Nessun filtro applicato".

  3. La procedura per filtrare i dati varia a seconda dello stato delle intestazioni del documento:

    • Se tutte le colonne selezionate contengono testo di intestazione, andare al primo passaggio della sezione "Filtrare i dati in una tabella" per filtrare i dati.

    • Se le colonne selezionate non contengono testo di intestazione, occorre inserire i dati in una tabella prima di usare il menu Filtra e ordina per filtrare i dati in ogni colonna.

    Nota: Se i dati selezionati non contengono intestazioni e non vengono inseriti in una tabella, la prima cella di ogni colonna selezionata viene considerata come intestazione e il filtro non includerà i dati in quelle celle.

Inserire i dati in una tabella

  1. Selezionare i dati da filtrare.

  2. Premere CTRL+T per aprire la finestra di dialogo Crea tabella. Si sente "Crea tabella" seguito dall'intervallo di celle selezionato. Verificare che l'intervallo di celle selezionato sia corretto.

  3. Il processo per immettere i dati nella tabella dipende dallo stato delle intestazioni del documento:

    • Se i dati non contengono intestazioni, basta premere INVIO dopo l'apertura della finestra di dialogo Crea tabella per inserire i dati.

    • Se i dati contengono intestazioni, premere TAB finché non si sente "Deselezionato, Tabella con intestazioni, casella di controllo". Premere BARRA SPAZIATRICE per selezionare la casella di controllo, quindi INVIO per inserire i dati.

    Nota: Se una tabella non contiene intestazioni, Excel 2016 le crea inserendo testi segnaposto nella prima riga. Il testo segnaposto predefinito è Colonna 1, Colonna 2, Colonna 3 e così via. Per modificare il nome assegnato all'intestazione, usare i tasti di direzione per spostarsi sulla cella appropriata e digitare il nome che si preferisce.

Filtrare i dati in una tabella

  1. Selezionare la cella dell'intestazione della colonna da filtrare. Si sente la lettera della colonna, il numero della riga, "selezionato, modificabile", il contenuto della cella, "nessun filtro applicato, voce di menu".

  2. Premere ALT+freccia GIÙ per visualizzare il menu di scelta rapida Filtra e ordina. È anche possibile selezionare la freccia nell'angolo a destra della cella di intestazione per accedere al menu. Si sente "Controllo personalizzato" quando viene aperto il menu.

  3. Premere la freccia GIÙ nel sottomenu finché non viene letto il filtro che si vuole applicare ai dati, quindi premere INVIO. Viene aperta la finestra di dialogo Filtro personalizzato con le opzioni di filtro. Premere TAB per spostarsi tra i campi nella finestra di dialogo Filtro personalizzato.

  4. Per filtrare i dati, premere la freccia GIÙ nel menu Filtra e ordina finché non si sente "Filtri per testo" o "Filtri per numeri". Se i dati nella colonna attiva contengono solo testo o una combinazione di testo e numeri, nel menu è disponibile un'opzione Filtri per testo. Se invece i dati nella colonna contengono solo numeri, nel menu è presente un'opzione Filtri per numeri. È anche possibile scegliere Filtra per colore o Ordina per colore se i dati da ordinare o filtrare contengono un carattere colorato o se le celle sono di colori diversi. Dopo avere effettuato la selezione, verrà visualizzato un sottomenu.

    Nota: Per disporre i dati in una colonna in ordine alfabetico crescente, premere la freccia GIÙ finché non si sente "Ordina dalla A alla Z", quindi premere INVIO. Per disporre i dati in una colonna in ordine alfabetico decrescente, premere la freccia GIÙ finché non si sente "Ordina dalla Z alla A", quindi premere INVIO. L'opzione per disporre i dati in ordine alfabetico è disponibile se la colonna attiva contiene solo testo o una combinazione di testo e numeri. Per disporre i dati delle colonne numeriche in ordine crescente, premere la freccia GIÙ finché non si sente "Dal più piccolo al più grande", quindi premere INVIO. Per disporre i dati numerici in ordine decrescente, premere la freccia GIÙ finché non si sente "Dal più grande al più piccolo", quindi premere INVIO. L'opzione per ordinare i dati in base al numero è disponibile se la colonna attiva contiene solo numeri.

Opzioni di filtro per le tabelle

Opzioni Filtri per testo

  • Uguale a: filtra la colonna per visualizzare il testo esatto digitato nella finestra di dialogo Filtro personalizzato.

  • Diverso da: filtra la colonna per visualizzare tutto tranne il testo esatto digitato nella finestra di dialogo Filtro personalizzato.

  • Inizia con: filtra la colonna per visualizzare i dati che iniziano con il testo esatto digitato nella finestra di dialogo Filtro personalizzato. La parte finale del testo è indifferente.

  • Termina con: filtra la colonna per visualizzare i dati che terminano con il testo esatto digitato nella finestra di dialogo Filtro personalizzato. La parte iniziale del testo è indifferente.

  • Contiene: filtra la colonna per visualizzare i dati che includono il testo esatto digitato nella finestra di dialogo Filtro personalizzato.

  • Non contiene: filtra la colonna per visualizzare i dati che non includono il testo digitato nella finestra di dialogo Filtro personalizzato.

  • Filtro personalizzato: consente di scegliere il filtro da applicare ai dati da un menu a discesa. Per usare questa opzione, occorre prima di tutto digitare il testo da filtrare. Quindi premere TAB finché non si sente "Casella combinata modificabile". Premere ALT+freccia GIÙ per visualizzare il menu a discesa. Usare la freccia GIÙ per selezionare il filtro desiderato, quindi premere INVIO. Al termine dell'operazione si sente "Filtro applicato".

Opzioni Filtri per numeri

  • Uguale a: filtra la colonna per visualizzare il numero esatto digitato nella finestra di dialogo Filtro personalizzato.

  • Diverso da: filtra la colonna per visualizzare tutti i numeri tranne quello digitato nella finestra di dialogo Filtro personalizzato.

  • Maggiore di: filtra la colonna per visualizzare tutti i numeri con un valore maggiore rispetto al numero nella finestra di dialogo Filtro personalizzato.

  • Minore di: filtra la colonna per visualizzare tutti i numeri con un valore inferiore rispetto al numero nella finestra di dialogo Filtro personalizzato.

  • Tra: filtra la colonna per visualizzare tutti i numeri compresi nell'intervallo numerico specificato. Immettere l'intervallo nelle due finestre di dialogo Filtro personalizzato.

  • Primi 10: filtra la colonna per visualizzare i numeri con i valori numerici o percentuali più alti o più bassi. All'apertura della finestra di dialogo viene segnalato il nome della cella attiva e si sente "Stato attivo su modifica 10". Per impostazione predefinita, nella finestra di dialogo vengono mostrati i primi 10 numeri (denominati elementi), ma è possibile impostare questo numero su qualsiasi valore. Per filtrare valori percentuali anziché numeri, premere TAB finché non si sente "Elementi", quindi premere ALT+freccia GIÙ. Premere la freccia GIÙ. Quando si sente "Percentuale", premere INVIO. Per filtrare i numeri o le percentuali superiori, premere TAB finché non si sente "Casella combinata modificabile Superiore". Premere ALT+freccia GIÙ. Premere la freccia GIÙ per selezionare "Inferiore", quindi premere INVIO.

  • Superiore alla media: filtra la colonna per visualizzare i numeri che superano il valore medio di tutti i numeri nella colonna.

  • Inferiore alla media: filtra la colonna per visualizzare i numeri inferiori al valore medio di tutti i numeri nella colonna.

  • Filtra per colore carattere: filtra la colonna attiva per visualizzare il colore di carattere selezionato nel sottomenu. All'apertura del menu viene letto il valore RGB del primo colore di carattere presente nella colonna. Premere INVIO per scegliere il colore oppure premere la freccia GIÙ finché non si sente il valore RGB del colore desiderato.

  • Filtra per colore cella: filtra la colonna attiva per visualizzare il colore di cella selezionato nel sottomenu. All'apertura del menu viene letto il valore RGB del primo colore di cella presente nella colonna. Premere INVIO per scegliere il colore oppure premere la freccia GIÙ finché non si sente il valore RGB del colore desiderato.

  • Automatico: filtra la colonna attiva per visualizzare le celle che contengono il colore predefinito per il carattere di Excel, ovvero il nero.

  • Nessun riempimento: filtra la colonna attiva per visualizzare le celle senza colore. Queste celle presentano la formattazione predefinita di Excel, ovvero testo nero su sfondo bianco.

Opzioni Ordina per colore

  • Ordina per colore cella: ordina la colonna attiva in base al colore delle celle. Con questa opzione, le celle che presentano il colore selezionato nel sottomenu vengono posizionate per prime nella colonna.

  • Ordina per colore carattere: ordina la colonna attiva in base al colore del carattere. Con questa opzione, le celle che presentano il colore di carattere selezionato vengono posizionate per prime nella colonna.

  • Automatico: le celle con il colore del carattere predefinito di Excel, ovvero il nero, vengono posizionate per prime nella colonna.

  • Ordinamento personalizzato: questa opzione consente di ordinare i dati come si preferisce. Ad esempio, si può applicare prima un ordinamento alfabetico, poi in base al valore numerico, poi in base al colore del carattere e poi in base al colore della cella.

Per filtrare i dati in un intervallo o in una tabella si può usare Excel Online e l'Assistente vocale di Windows oppure l'utilità per la lettura dello schermo JAWS (Job Access With Speech).

In questo argomento

Inserire i dati in una tabella

  1. Selezionare i dati da filtrare.

  2. Premere CTRL+T per aprire la finestra di dialogo Crea tabella. Si sente: "Finestra di dialogo Crea tabella, stato attivo su pulsante OK".

  3. Se la tabella non contiene intestazioni, basta premere INVIO dopo l'apertura della finestra di dialogo Crea tabella.

  4. Se la tabella contiene intestazioni, premere TAB finché non si sente "Deselezionato, Tabella con intestazioni, casella di controllo". Premere BARRA SPAZIATRICE per selezionare la casella di controllo, quindi INVIO.

    Se la tabella non contiene intestazioni, Excel Online le crea inserendo testi segnaposto nella prima riga. Il testo segnaposto predefinito è Colonna 1, Colonna 2, Colonna 3 e così via. Per modificare il nome assegnato all'intestazione, fare clic su di essa e immettere il nome che si preferisce.

Filtrare i dati in una tabella

  1. Selezionare la cella dell'intestazione della colonna da filtrare.

  2. Premere ALT+freccia GIÙ per aprire il menu di scelta rapida Filtra e ordina. È anche possibile selezionare la freccia sulla destra della cella di intestazione per accedere al menu.

  3. Premere la freccia GIÙ finché non si sente Filtri per testo o Filtri per numeri, quindi premere INVIO per accedere al sottomenu. Se la colonna contiene solo testo o una combinazione di testo e numeri, si sente "Filtri per testo". Se la colonna contiene solo numeri, si sente "Filtri per numeri".

  4. Premere la freccia GIÙ nel sottomenu finché non viene letto il nome del filtro che si vuole applicare ai dati, quindi premere INVIO. Viene aperta una finestra di dialogo Filtro personalizzato per ogni opzione di filtro. All'apertura della finestra di dialogo si sente "Finestra di dialogo Filtro personalizzato, stato attivo su modifica" e poi "Filtro applicato" al termine dell'operazione.

    Premere TAB per spostarsi tra i campi nella finestra di dialogo Filtro personalizzato, compresi i pulsanti di opzione AND/OR.

  5. Per cancellare un filtro applicato, selezionare la cella dell'intestazione della colonna da reimpostare. Se ad esempio si selezionare la cella A1, premere ALT+freccia GIÙ per visualizzare il menu a discesa, quindi premere la freccia GIÙ finché non si sente "Cancella filtro da Colonna 1". Premere INVIO. Al termine dell'operazione si sente "Nessun filtro applicato". Se il testo dell'intestazione per la cella A1 è stato modificato, si sente il nome dell'intestazione anziché "Colonna 1".

Opzioni di filtro per le tabelle

Opzioni Filtri per numeri

  • Uguale a: filtra la colonna per visualizzare il numero esatto digitato nella finestra di dialogo Filtro personalizzato.

  • Diverso da: filtra la colonna per visualizzare tutti i numeri tranne quello digitato nella finestra di dialogo Filtro personalizzato

  • Maggiore di: filtra la colonna per visualizzare tutti i numeri con un valore maggiore rispetto al numero nella finestra di dialogo Filtro personalizzato

  • Minore di: filtra la colonna per visualizzare tutti i numeri con un valore inferiore rispetto al numero nella finestra di dialogo Filtro personalizzato

  • Tra: filtra la colonna per visualizzare tutti i numeri compresi nell'intervallo numerico specificato. Immettere l'intervallo nelle due finestre di dialogo Filtro personalizzato

  • Primi 10: filtra la colonna per visualizzare i numeri con i valori numerici o percentuali più alti o più bassi. All'apertura della finestra di dialogo viene segnalato il nome della cella attiva e si sente "Stato attivo su modifica 10". Per impostazione predefinita, nella finestra di dialogo vengono mostrati i primi 10 numeri (denominati elementi), ma è possibile impostare questo numero su qualsiasi valore. Per filtrare valori percentuali anziché numeri, premere TAB finché non si sente "Elementi", quindi premere ALT+freccia GIÙ. Premere la freccia GIÙ. Quando si sente "Percentuale", premere INVIO. Per filtrare i numeri o le percentuali superiori, premere TAB finché non si sente "Casella combinata modificabile Superiore". Premere ALT+freccia GIÙ. Premere la freccia GIÙ per selezionare "Inferiore", quindi premere INVIO.

  • Superiore alla media: filtra la colonna per visualizzare i numeri che superano il valore medio di tutti i numeri nella colonna.

  • Inferiore alla media: filtra la colonna per visualizzare i numeri inferiori al valore medio di tutti i numeri nella colonna.

  • Filtro personalizzato: usare questa opzione per scegliere il filtro da applicare ai dati numerici da un menu a discesa. Per usare questa opzione, occorre prima di tutto digitare il numero da filtrare nella finestra di dialogo. Quindi premere TAB finché non si sente "Casella combinata modificabile". Premere ALT+freccia GIÙ per visualizzare il menu a discesa. Usare la freccia GIÙ per selezionare il filtro desiderato, quindi premere INVIO. Al termine dell'operazione si sente "Filtro applicato".

Opzioni Filtri per testo

  • Uguale a: filtra la colonna per visualizzare il testo esatto digitato nella finestra di dialogo Filtro personalizzato.

  • Diverso da: filtra la colonna per visualizzare tutto tranne il testo esatto digitato nella finestra di dialogo Filtro personalizzato.

  • Inizia con: filtra la colonna per visualizzare i dati che iniziano con il testo esatto digitato nella finestra di dialogo Filtro personalizzato. La parte finale del testo è indifferente.

  • Termina con: filtra la colonna per visualizzare i dati che terminano con il testo esatto digitato nella finestra di dialogo Filtro personalizzato. La parte iniziale del testo è indifferente.

  • Contiene: filtra la colonna per visualizzare i dati che includono il testo esatto digitato nella finestra di dialogo Filtro personalizzato.

  • Non contiene: filtra la colonna per visualizzare i dati che non includono il testo digitato nella finestra di dialogo Filtro personalizzato.

  • Filtro personalizzato: consente di scegliere il filtro da applicare ai dati da un menu a discesa. Per usare questa opzione, occorre prima di tutto digitare il testo da filtrare. Quindi premere TAB finché non si sente "Casella combinata modificabile". Premere ALT+freccia GIÙ per visualizzare il menu a discesa. Usare la freccia GIÙ per selezionare il filtro desiderato, quindi premere INVIO. Al termine dell'operazione si sente "Filtro applicato".

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×