Usare OneDrive in Windows 10 (PC, telefono, tablet, HoloLens o Surface Hub)

Usare OneDrive in Windows 10 (PC, telefono, tablet, HoloLens o Surface Hub)

Ecco le attività e le funzioni più comuni nell'app OneDrive su tutti i dispositivi Windows 10, inclusi PC, cellulari, tablet, HoloLens, Xbox One e Surface Hub.

Molte attività si possono eseguire in modo più veloce usando le scelte rapida da tastiera. Per visualizzare tutte le scelte rapide per OneDrive, passare a Scelte rapide da tastiera nell'app OneDrive per Windows 10.

Questo articolo riguarda l'app OneDrive su Windows 10.

Per assistenza con altre versioni di Windows, vedere Windows Phone 8.1 o Windows Phone 7 o la Guida di OneDrive.

Nota: L'app è di sola lettura da Xbox. È possibile visualizzare foto e video, ma non aggiungerli direttamente da Xbox.

Per aggiungere un account personale, immettere l'account Microsoft nella pagina di accesso. Per aggiungere un account OneDrive for Business, immettere l'indirizzo di posta elettronica usato per l'azienda, l'istituto di istruzione o un'altra organizzazione.

Note: 

  • In caso di problemi di accesso con l'account aziendale o dell'istituto di istruzione, provare a effettuare l'accesso in OneDrive.com oppure contattare il reparto IT.

  • Per cambiare o reimpostare la password di OneDrive, accedere al proprio account online all'indirizzo account.microsoft.com/security.

È possibile avere sia un account personale sia un account di OneDrive for Business. Per aggiungere un altro account:

  1. Aprire l'app OneDrive e selezionare Menu Menu OneDrive in alto a sinistra nella schermata.

  2. Selezionare Impostazioni account.

  3. Selezionare Aggiungi account.

  4. Selezionare account Microsoft (Outlook.com, Hotmail, Live.com o MSN), oppure account aziendale o dell'istituto di istruzione (assegnato dall'organizzazione).

  5. Selezionare l'icona +, quindi nella schermata di accesso immettere l'indirizzo di posta elettronica e la password usati per l'account Microsoft o l'azienda, l'istituto di istruzione o un'altra organizzazione.

    Se l'organizzazione usa SharePoint 2013, SharePoint Server 2016 o SharePoint Server 2019, la procedura di accesso è diversa rispetto a Office 365. Nella schermata di accesso selezionare Hai un URL di un server SharePoint?. Immettere quindi l'indirizzo Web del server di SharePoint per continuare la procedura di accesso. L'indirizzo Web, o URL, sarà simile a http://portale.

Note: 

  • Per accedere a OneDrive for Business, l'azienda deve aver sottoscritto un piano di abbonamento aziendale idoneo a SharePoint Online oppure a Office 365. In alternativa, l'azienda deve avere una propria distribuzione di SharePoint Server.

  • Non è possibile accedere con più account aziendali e dell'istituto di istruzione dalla stessa organizzazione.

In caso di problemi di accesso con l'account di OneDrive for Business, provare a usare il Web browser del telefono per effettuare l'accesso dalla pagina https://portal.office.com/onedrive oppure contattare il reparto IT aziendale.

L'app OneDrive di Windows 10 consente di accedere al proprio account personale di OneDrive e a quello di OneDrive for Business e quindi di passare dall'uno all'altro.

Selezionare Menu Menu OneDrive nella parte superiore della schermata e quindi selezionare l'account da usare.

Nota: Per aggiungere un altro account, selezionare Impostazioni account e quindi Aggiungi account.

Usare la stessa procedura per caricare e salvare nell'app OneDrive qualsiasi tipo di file, inclusi documenti, foto, video e file musicali.

  1. Nell'app OneDrive passare alla cartella in cui si vogliono aggiungere le foto e selezionare Aggiungi Aggiungi foto .

  2. Selezionare Carica Icona Carica di OneDrive per Windows 10 Mobile .

  3. In Scegli un'app selezionare l'origine del file da caricare, ad esempio Questo dispositivo o l'app Foto del telefono.

    Note: 

    • In un PC con Windows 10, la finestra di dialogo Apri mostra i file archiviati nel PC. Individuare e selezionare i file da caricare, quindi scegliere Apri.

    • Se il telefono è impostato per il salvataggio automatico delle foto in OneDrive, l'app Foto mostra sia le foto di OneDrive sia quelle del telefono che non sono state caricate. Se si carica una foto che è già stata caricata in OneDrive, ne viene creato un duplicato.

  4. Trovare il file da caricare, selezionarlo e quindi selezionare OK OK .

Suggerimento: È anche possibile caricare foto e video dal telefono nella cartella OneDrive nel computer con Esplora file oppure eseguire l'importazione dall'app Foto. Collegare il telefono al computer con il cavo dati del telefono oppure tramite la connessione Wi-Fi o Bluetooth.

Nota: Caricamento da fotocamera può essere utilizzato solo per un account alla volta.

  1. Nell'app OneDrive selezionare Menu Menu OneDrive > Impostazioni Impostazioni di OneDrive > Caricamento da fotocamera.

  2. In Caricamento da fotocamera impostare l'interruttore su Attivato.

    Per caricare automaticamente anche i video ripresi con il telefono, impostare su Attivato l'interruttore di Includi video.

    Suggerimento: È possibile caricare i video automaticamente solo se è attivata anche l'opzione Caricamento da fotocamera.

  3. In Account di backup fotocamera toccare per aprire l'elenco e selezionare l'account di OneDrive in cui si vogliono caricare le immagini.

Suggerimento: Se si usa una connessione Internet a consumo, come la connessione dati del cellulare, impostare su Disattivato l'interruttore di Carica con connessioni a consumo. Se la connessione non è a consumo, come la maggior parte delle connessioni di rete Wi-Fi, è possibile attivare questa impostazione.

È possibile cercare nomi di file o cartella, testo nei file e persino testo e tag nelle foto. Selezionare Cerca Cerca in OneDrive e digitare la frase da trovare nella casella Cerca.

È possibile aggiungere cartelle nella visualizzazione File o in qualsiasi altra cartella di OneDrive.

  1. Quando si esegue l'accesso nell’app OneDrive con un account Microsoft, nella visualizzazione File, selezionare Cartella. (Quando si esegue l'accesso con un account aziendale o dell'istituto di istruzione, nella visualizzazione File, selezionare Nuovo, quindi Cartella.)

  2. Immettere un nome per la nuova cartella e quindi selezionare OK OK .

  1. Nell'app OneDrive scegliere Seleziona Seleziona file e quindi selezionare la casella di controllo di uno o più file da spostare, scegliere Altro Altro e infine selezionare Sposta Sposta file .

  2. Nel riquadro che viene visualizzato, nella sezione Sposta elemento in, selezionare la cartella in cui si desidera spostare i file e quindi selezionare Sposta.

    (Quando si esegue l'accesso con un account aziendale o dell'istituto di istruzione, in Percorsi, selezionare OneDrive, selezionare la cartella in cui si desidera spostare i file e quindi Sposta.)

    Suggerimento: Per creare una nuova cartella per i file da spostare, selezionare Nuova cartella.

Se si usa OneDrive, è possibile accedere ai file di SharePointnell'app mobilesenza uscire da OneDrive. I siti di SharePoint usati di recente o seguiti vengono visualizzati in un elenco sotto il nome dell'organizzazione. È anche possibile vedere i gruppi di Office 365 nell'elenco, in quanto ogni gruppo avrà il proprio sito del team.

Per ulteriori informazioni, vedere Trovare i file di SharePoint in OneDrive.

Nell'app OneDrive aprire la cartella da ordinare e selezionare Ordina per Ordina . È possibile ordinare per data, nome o dimensioni.

Nota: L'ordinamento funziona in visualizzazione Tutti i file o in una cartella all'interno di Tutti i file. Le visualizzazioni Foto, Documenti e Condivisa supportano solo l'ordinamento per data.

  1. Selezionare Menu Menu OneDrive > Cestino.

  2. Selezionare Seleziona Seleziona file , selezionare la casella di controllo corrispondente ai file da recuperare e infine scegliere Ripristina Icona Ripristina di OneDrive per Windows 10 Mobile .

Per gli account personali i file eliminati da OneDrive vengono mantenuti nel Cestino di OneDrive per 30 giorni. Entro questo periodo è possibile ripristinarli in OneDrive oppure eliminarli definitivamente da OneDrive.

  1. Selezionare Menu > Cestino.

  2. Nella visualizzazione Cestino selezionare Svuota Cestino.

    Per eliminare definitivamente singoli file, selezionare i file e quindi selezionare Elimina.

Nota: Se il Cestino è pieno, gli elementi meno recenti vengono eliminati automaticamente dopo tre giorni. Se si è eseguito l'accesso con un account aziendale o dell'istituto di istruzione, gli elementi contenuti nel Cestino vengono eliminati automaticamente dopo 93 giorni, a meno che l'amministratore non abbia modificato l'impostazione. Vedere altre informazioni sul periodo di conservazione degli elementi eliminati per gli account aziendali o dell'istituto di istruzione.

  1. Nell'app OneDrive selezionare Seleziona Seleziona file e quindi selezionare la casella di controllo corrispondente ai file desiderati.

    Nota: OneDrive in Windows Phone non consente attualmente di scaricare cartelle o blocchi appunti di OneNote.

  2. Selezionare Altro e quindi Scarica Scarica file . È anche possibile selezionare il file tenendo premuto il pulsante del mouse e quindi selezionare Scarica.

  3. Nel dispositivo individuare e aprire la cartella in cui si vogliono scaricare i file e quindi selezionare Salva Aggiunta completata .

    Nota: In un PC con Windows 10 trovare e aprire la cartella in cui si vogliono scaricare i file e quindi scegliere Seleziona cartella.

Nell'app OneDrive selezionare Seleziona Seleziona file , quindi selezionare la casella di controllo corrispondente al file o alla cartella da condividere e infine selezionare Condividi Condividi file .

Se si vuole condividere con poche persone specifiche, selezionare Invita persone o Invia file.

Se si vuole condividere con un numero elevato di persone, ad esempio in un social media o un post di blog, selezionare Condividi un link.

Invitare altre persone a condividere

  1. Selezionare Condividi Condividi file > Invita persone.

  2. In Invita persone immettere i nomi o gli indirizzi di posta elettronica desiderati. Selezionare Aggiungi Aggiungi foto per immettere altri nomi.

    Suggerimento: Esaminare il contenuto di Contatti recenti, potrebbe essere presente anche la persona con cui si vuole condividere il file. Selezionare il nome della persona per inviarle un messaggio con un collegamento al file da condividere.

  3. Se si vuole che i destinatari siano in grado di aggiungere o eseguire modifiche, selezionare la casella Consenti modifica. Deselezionare la casella per rendere i file di sola lettura per i destinatari.

    Suggerimento: Per aggiungere una nota all'invito alla condivisione, toccare la freccia all'estremità di Consenti modifica, quindi selezionare Aggiungi una breve nota e digitare la nota.

  4. Selezionare OK OK . I destinatari ricevono un messaggio di posta elettronica con un collegamento al documento.

Condividere un collegamento

  1. Selezionare Condividi Condividi file > Condividi un link.

  2. Se si vuole consentire ai destinatari di visualizzare e modificare il file, selezionare Visualizzazione e modifica, altrimenti selezionare Sola visualizzazione.

  3. Nell'elenco Condividi selezionare l'app da usare per condividere il collegamento. Potrebbe essere necessario scorrere l'elenco verso l'alto per visualizzare tutte le opzioni.

Nota: Tenere presente che chiunque abbia questo collegamento può aprire, scaricare e salvare il documento, nonché inoltrare il collegamento.

Condividere come allegato

  1. Selezionare Condividi Condividi file > Invia file.

  2. Nell'elenco Condividi selezionare l'app da usare per inviare il file allegato.

  3. L'app selezionata viene aperta. Usarla per condividere il file.

Nota: La condivisione come allegato funziona solo con singoli file. Per condividere una cartella, usare Invita persone o Condividi un link.

Quando un utente condivide un file o una cartella di OneDrive, in genere si riceve un messaggio di posta elettronica o una notifica sul dispositivo Windows. Per trovare i file condivisi da altri nell'app OneDrive, selezionare Menu Menu OneDrive > Condivisi.

Visualizzazione file condivisi nell'app OneDrive per Android

La visualizzazione Condivisi include i file condivisi da altri e quelli condivisi con altri. Se si è eseguito l'accesso con un account OneDrive personale, selezionare il nome di una persona per trovare i file che ha condiviso.

Nota: L'aspetto della visualizzazione Condivisi è diverso quando si esegue l'accesso con un account aziendale o dell'istituto di istruzione. Visualizzare i file condivisi in OneDrive per altre informazioni.

Contrassegnare file o cartelle come "offline" per leggerli in qualsiasi momento, anche quando non si è connessi a Internet. Le modifiche online apportate ai file vengono sincronizzate alla successiva connessione al Web del dispositivo Windows, in modo da ottenere la versione più recente del file.

Note: 

  • I file o le cartelle contrassegnati come offline sono di sola lettura: è possibile modificarli solo quando si è online. Se si modifica un file offline, viene salvato come un nuovo file e il file originale di OneDrive non cambia.

  • L'uso delle cartelle offline è disponibile per OneDrive Premium con un abbonamento a Office 365.

  1. Nell'app OneDrive selezionare il file o la cartella da rendere disponibile per la lettura offline e quindi selezionare Mantieni offline Screenshot dell'icona Mantieni offline nell'app OneDrive per Windows 10 .

  2. Ai file o alle cartelle contrassegnati per la lettura offline è associata l'icona Mantieni offline icona nella visualizzazione Elenco. Selezionare l'elenco di file in qualsiasi momento per aprire il file per la lettura.

Suggerimento: Quando si contrassegna un file o una cartella come offline, OneDrive lo elenca anche in una visualizzazione File offline. Selezionare Menu Menu OneDrive > Offline per trovare immediatamente tutti i file e le cartelle offline.

Per annullare la modalità offline di un file o di una cartella, selezionare il file o la cartella offline e selezionare Solo online Screenshot dell'icona Solo online nell'app OneDrive per Windows 10 .

Nell'app OneDrive selezionare Menu Menu OneDrive > Impostazioni Impostazioni di OneDrive > Account. Nella pagina Account viene visualizzato ogni account connesso all'app OneDrive, con lo spazio di archiviazione totale e quello disponibile per ogni account.

Per disconnettersi dall'account OneDrive personale o da un account OneDrive for Business, selezionare Menu Menu OneDrive > Impostazioni account. Selezionare l'account da cui ci si vuole disconnettere e quindi selezionare Disconnetti.

Per prima cosa, aggiornare il dispositivo Windows. Assicurarsi quindi di avere installato gli eventuali aggiornamenti disponibili per l'app. Verranno scaricati e installati automaticamente quando è attiva una connessione Wi-Fi. Per vedere gli aggiornamenti disponibili non scaricati:

  1. Aprire l'App Store e selezionare Aggiornamenti.

  2. Se sono disponibili aggiornamenti, selezionare Aggiorna tutto.

Se i problemi con l'app persistono, provare a eliminarla e quindi tornare all'App Store per scaricarla di nuovo.

Se non si riesce a trovare un file nell'app, vedere Trovare file persi o mancanti in OneDrive.

Se dopo la lettura delle sezioni di questa pagina, serve ancora aiuto, è possibile contattarci per supporto sull'app. 

  1. Selezionare Impostazioni e altro ancora > Guida.

  2. Selezionare Contatta il supporto.

  3. Immettere la domanda o il problema nella casella di testo.

  4. È possibile selezionare Allega i log. I log consentono di ottenere informazioni aggiuntive utili per la risoluzione del problema.

    Nota: I log vengono generati e archiviati in locale nel dispositivo. Non vengono caricati automaticamente, ma è possibile condividerli quando si segnala un problema. I file di log in uso Esplora file nel dispositivo sono disponibili nel percorso seguente: %LOCALAPPDATA%\Packages\microsoft.microsoftskydrive_8wekyb3d8bbwe\LocalState\logs

  5. Selezionare Invia.

È possibile valutare l’app OneDrive o ottenere aiuto per l'app OneDrive scuotendo il telefono. In altri dispositivi, selezionare Invia commenti e suggerimenti, disponibile nella maggior parte delle pagine, per ottenere aiuto.

Servono altre informazioni?

Online

Accedere alla Guida online
Vedere altre pagine di supporto per OneDrive e OneDrive for Business.
Per le app OneDrive per dispositivi mobili, vedere Risolvere i problemi delle app OneDrive per dispositivi mobili.

Icona del supporto per la posta elettronica

Supporto tramite posta elettronica
Per ulteriore assistenza, scuotere il dispositivo mobile quando è aperta l'app OneDrive oppure inviare un messaggio di posta elettronica al team di supporto di OneDrive. Per contattare il supporto OneDrive for Business dal PC o dal Mac, seleziona l’icona OneDrive nell’area di notifica o nella barra dei menu, quindi seleziona Altro > Commenti e suggerimenti > Non mi piace qualcosa.

OneDrive for Business Gli amministratori possono anche visualizzare la Tech Community di OneDrive for Business, Guida per amministratori di OneDrive for Business o contattare il supporto di Office 365 per le aziende.

Forum della community di Office 365

Si desidera lasciare un feedback?
OneDrive UserVoice è il luogo dove suggerire a Microsoft le funzionalità da aggiungere a OneDrive. Anche se non possiamo garantire funzionalità e tempistiche specifiche, risponderemo a ogni suggerimento che riceverà più di 500 voti.

Accedere a UserVoice di OneDrive.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×