Usare i criteri OR per eseguire query in base a condizioni multiple o alternative

Usare i criteri OR per eseguire query in base a condizioni multiple o alternative

Per visualizzare informazioni quando vengono soddisfatti due o più criteri alternativi, utilizzare le righe dei criteri or nella griglia di struttura della query di Access.

Per un ripasso su questo argomento, vedere Applicare criteri a una query.

Ad esempio, se un'azienda ha clienti in paesi diversi e lancia una promozione solo per i clienti di Francia, Regno Unito e Stati Uniti, per ottenere un elenco dei clienti di questi paesi è possibile usare la riga OR nel modo seguente:

Uso dei criteri OR nella finestra di progettazione e risultato

  1. Aprire la tabella da usare come origine della query e fare clic su Struttura query nella scheda Crea.

  2. In Struttura query selezionare la tabella e fare doppio clic sui campi da visualizzare nei risultati della query.

  3. Aggiungere il primo criterio nella riga Criteri.

    Nota:  Usare la colonna appropriata; in questo esempio si usa la colonna Paese/area geografica, ma se si vogliono trovare cognomi specifici occorre aggiungere i criteri nel campo Cognome.

  4. Aggiungere i criteri alternativi nella riga or e se sono presenti più criteri utilizzare le righe vuote che seguono, quindi fare clic su Esegui.

  5. Premere MAIUSC+INVIO per salvare la query.

Un altro esempio del criterio OR:    Trovare dipendenti che lavorano nella filiale di Chicago OR dipendenti che compiono gli anni in una data specifica:

Criteri alternativi

1. Il criterio Città è specificato nella riga Criteri.

2. Il criterio Data di nascita è specificato nella riga Oppure.

I criteri specificati nelle righe Criteri e Oppure vengono combinati mediante l'operatore OR nel modo illustrato di seguito:

Città = "Chicago" OR DataDiNascita < DateAdd (" aaaa ", -40, Date())

È possibile specificare altre alternative usando le righe vuote sotto la riga Oppure.

Suggerimento:  Se i criteri sono temporanei o cambiano spesso, è consigliabile filtrare i risultati della query.

Utilizzo dei criteri OR in campi diversi

Nell'immagine seguente viene illustrato come usare la riga dei criteri OR per alternare i criteri in campi diversi, ad esempio per trovare società con clienti che vivono in Francia o a Londra.

Query con criteri in campi diversi in cui è necessario soddisfare almeno una condizione

Suggerimento:  Quando si usa un criterio che è anche una parola chiave racchiuderlo tra virgolette doppie, ad esempio OR e IN sono operatori logici nonché le abbreviazioni per Oregon e Indiana, pertanto occorre usare ""OR"".

Se i campi dei criteri non vengono modificati ma i valori che si vogliono usare sono soggetti a variazioni frequenti, è possibile creare una query con parametri.

Vedere questi esempi di criteri per le query.

Inizio pagina

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×