Trasporre dati da righe a colonne (o viceversa) in Excel per Mac

Se si ha un foglio di lavoro con i dati in colonne che si desidera ruotare per ridisporli in righe, usare la caratteristica Trasponi. I dati possono essere ruotati da colonne a righe e viceversa.

Se ad esempio sono presenti dati con un aspetto simile al seguente, con aree di vendita elencate nella parte superiore e trimestri sul lato sinistro:

Dati delle vendite per aree in colonne

È possibile ruotare le colonne e le righe per visualizzare i trimestri nella parte superiore e le aree di vendita di lato, come illustrato di seguito:

Dati delle vendite per aree in righe

Ecco come:

  1. Selezionare l'intervallo di dati da ridisporre, incluse eventuali etichette di riga o di colonna, e selezionare Copia Tabelle in una relazione molti-a-molti nella scheda Home oppure premere CTRL+C.

    Nota:  Assicurarsi di copiare i dati per eseguire questa operazione. Il comando Taglia o CTRL+X non funzionerà.

  2. Selezionare la prima cella in cui incollare i dati, quindi nella scheda Home fare clic sulla freccia accanto a Incolla e poi su Trasponi.

    Schermata di una presentazione del desktop

    Scegliere una posizione nel foglio di lavoro in cui vi sia spazio sufficiente per incollare i dati. I dati copiati sovrascriveranno eventuali dati già presenti in quella posizione.

  3. Dopo la rotazione dei dati è possibile eliminare quelli originali.

Suggerimenti per la trasposizione dei dati

  • Se i dati includono formule, Excel le aggiorna automaticamente in base alla nuova disposizione. Verificare se nelle formule vengono usati riferimenti assoluti. In caso contrario è possibile modificare il tipo di riferimento (relativo o assoluto) prima di ruotare i dati.

  • Se i dati sono inclusi in una tabella di Excel, la caratteristica Trasponi non sarà disponibile. È possibile prima di tutto convertire la tabella in un intervallo usando il pulsante Converti in intervallo della scheda Tabella oppure usare la funzione MATR.TRASPOSTA per ruotare le righe e le colonne.

  • Se si ruotano spesso i dati per visualizzarli da diverse angolazioni, è consigliabile creare una tabella pivot per eseguire rapidamente il pivot dei dati trascinando i campi dall'area Righe all'area Colonne, o viceversa, nell'elenco dei campi della tabella pivot.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×