Supporto dei tipi di dati XSD (XML Schema Definition)

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Quando si importano o si esportano dati XML, è importante conoscere la modalità di gestione dei tipi di dati XSD (XML Schema Definition), in modo da convertirli esattamente in base alle proprie esigenze.

Per saperne di più

Informazioni su come gestire i tipi di dati XSD Excel quando si importano dati XML

Informazioni su come Excel visualizzare mapping dei formati per i tipi di dati XSD quando si esegue l'esportazione di dati XML

Gestione dei tipi di dati XSD durante l'importazione di dati XML in Excel

Importante: Se un file XML schema (XSD) non viene definito un attributo di tipo di dati specifici per un elemento (ad esempio xsd: Decimal), quindi Excel la cella formattata come testo per impostazione predefinita quando si importano dati XML. Formattazione testo garantisce che i caratteri memorizzati nella cella sono esattamente gli stessi dati archiviati nel file XML (XML). Ad esempio, con i valori zero (0) in un campo ID o carta di credito vengono rimossi quando sono formattati come numero, ma non rimosse quando sono formattati come testo. Tuttavia, i dati formattati come testo non viene valutata. Se si desidera i dati da valutare perché contiene una formula, è necessario fornire in modo esplicito un attributo di tipo di dati numerici, ad esempio xsd: decimal o XSD: integer.

La tabella seguente elenca i formati di visualizzazione che verranno applicati quando si importa un elemento con un determinato tipo di dati XSD in un foglio di lavoro di Excel. Importazione dei dati con formato XSD elencati nella colonna formati non supportati come valori di testo.

Tipo di dati XSD

Formato di visualizzazione di Excel

Formati non supportati

time

h.mm.ss

hh:mm:ssZ
Hh:mm:ss.f-f

dateTime

g/m/aaaa h.mm

yyyy-mm-ddThh:mm:ssZ
yyyy-mm-ddThh:mm:ss+/-hh:mm
yyyy-mm-ddThh:mm:ss.f-f
Anni non compresi nell'intervallo dal 1900 al 9999

date

Data *14/03/2001

yyyy-mm-ddZ
yyyy-mm-dd+/-hh:mm
Anni non compresi nell'intervallo dal 1900 al 9999

gYear

Numero, senza decimali

yyyy+/-hh:mm
Anni non compresi nell'intervallo dal 1900 al 9999

gDay
gMonth

Numero, senza decimali

gYearMonth

Personalizzato mmm-aa

yyyy-mm+/-hh:mm
Anni non compresi nell'intervallo dal 1900 al 9999

gMonthDay

Personalizzato g-mmm

anytype
anyURI
base64Binary
duration
ENTITIES
ENTITY
hexBinary
ID
IDREF
IDREFS
language
Name
NCName
NMTOKEN
NMTOKENS
normalizedString
NOTATION
QName
string
token

Testo

boolean

Boolean

decimal
float
double

Generale

Gli zeri (0)a inizio e fine riga vengono ignorati.
I segni negativo (-) e positivo (+) vengono rispettati, sebbene verranno visualizzati solo i segni negativi.
Excel memorizza e calcola un massimo di 15 cifre significative di approssimazione.

byte
int
integer
long
negativeInteger
nonNegativeInteger
nonPositiveInteger
positiveInteger
short
unsignedByte
unsignedInt
unsignedLong
unsignedShort

Generale

Torna all'inizio

Mapping dei formati di visualizzazione di Excel ai tipi di dati XSD durante l'esportazione di dati XML

Quando si esportano dati XML, i dati esportati corrisponderanno ai dati visualizzati nel foglio di lavoro nei seguenti casi:

  • Il formato di visualizzazione di Excel è Testo.

  • Il formato di visualizzazione dei dati non è stato modificato.

Se si modifica il formato di visualizzazione di una cella contenente dati di tipo numero, data o data/ora, verrà esportato il valore sottostante della cella. Se, ad esempio, si applica il formato di visualizzazione Percentuale a una cella, il risultato visualizzato sarà 51,50% mentre il valore della cella verrà esportato come 0,515.

Torna all'inizio

Servono altre informazioni?

È sempre possibile rivolgersi a un esperto nella Tech Community di Excel, ottenere supporto nella community Microsoft o suggerire una nuova funzionalità o un miglioramento in Excel UserVoice.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×