Informazioni sulla posta indesiderata e sul phishing

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

La posta elettronica identificata come possibile posta indesiderata viene spostata automaticamente nella cartella Posta indesiderata e qualsiasi contenuto potenzialmente pericoloso nel messaggio, ad esempio collegamenti o codice eseguibile, viene disabilitato.

In Outlook Web App è possibile gestire le impostazioni di segnalazione della posta indesiderata selezionando Impostazioni Icona Impostazioni > Opzioni > POSTA > Elaborazione automatica > Segnalazione posta indesiderata.

È possibile gestire altre impostazioni di posta indesiderata selezionando Impostazioni Icona Impostazioni > Opzioni > Blocca o consenti. Oppure, in Opzioni selezionare POSTA > Account > Blocca o consenti. Per informazioni sulle impostazioni disponibili, vedere Blocca o consenti.

Posta indesiderata e phishing

Cosa è possibile fare con i messaggi nella cartella Posta indesiderata?

Che cos'è la posta indesiderata?

Come si contrassegna un messaggio di posta elettronica come posta indesiderata?

Che cos'è il phishing?

Che cos'è la segnalazione della posta indesiderata?

Altre informazioni utili

Cosa è possibile fare con i messaggi nella cartella Posta indesiderata?

Quando si riceve un messaggio che potrebbe essere identificato come posta indesiderata, viene spostato nella cartella Posta indesiderata. I messaggi contenuti in questa cartella possono essere gestiti come qualsiasi altro messaggio.

Se si vuole conservare un messaggio che è stato spostato nella cartella Posta indesiderata, fare clic sul menu esteso nel riquadro di lettura e selezionare contrassegna come non indesiderato. Il messaggio verrà spostato nella cartella Posta in arrivo e il mittente verrà aggiunto all'elenco Mittenti e destinatari attendibili.

Come si contrassegna un messaggio di posta elettronica come posta indesiderata?

Se un messaggio nella cartella Posta in arrivo è stato identificato come posta indesiderata, è possibile spostarlo nella cartella Posta indesiderata. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul messaggio e scegliere Segna come indesiderato. Il messaggio verrà spostato nella cartella Posta indesiderata e il mittente verrà aggiunto all'elenco Mittenti bloccati. Quando si contrassegna un messaggio come posta indesiderata, si ha anche la possibilità di segnalarlo. La segnalazione della posta indesiderata contribuisce a migliorare l'efficacia del filtro.

Che cos'è la posta indesiderata?

La posta indesiderata è posta elettronica, in genere di carattere commerciale, che non è stata richiesta dall'utente. Può sovraccaricare le reti, intasare i server di posta elettronica e riempire le cassette postali di messaggi e immagini che in alcuni casi possono anche risultare offensivi. La maggior parte della posta indesiderata è fastidiosa ma innocua e viene bloccata dal server di posta elettronica che ospita l'account dell'utente.

Che cos'è il phishing?

Il phishing è un tipo specifico di posta indesiderata usato per ottenere informazioni private da usare per il furto di identità e altri attacchi. Il messaggio di posta elettronica sembra provenire da una fonte attendibile, ad esempio la propria banca, e spesso include il logo aziendale effettivo e un indirizzo di risposta apparentemente legittimo.

Per ulteriori informazioni su come identificare i messaggi di phishing e proteggersi da essi, vedere Email e phishing: come proteggere il computer.

Che cos'è la segnalazione della posta indesiderata?

La segnalazione della posta indesiderata consente di segnalare la posta indesiderata ricevuta a Microsoft e alle sue consociate a scopo di analisi e contribuisce a migliorare l'efficacia delle tecnologie di filtro della posta indesiderata. Per impostazione predefinita, quando si contrassegna un messaggio come posta indesiderata, viene visualizzata una finestra di dialogo in cui viene chiesto se si vuole inviare una copia del messaggio a Microsoft per migliorare la precisione del filtro della posta indesiderata.

In Outlook Web App è possibile gestire le impostazioni di segnalazione della posta indesiderata selezionando Impostazioni Icona Impostazioni > Opzioni > POSTA > Elaborazione automatica > Segnalazione posta indesiderata.

Altre informazioni utili

  • È possibile gestire le impostazioni di posta indesiderata anche selezionando Impostazioni Icona Impostazioni > Opzioni > Blocca o consenti. Oppure, in Opzioni selezionare POSTA > Account > Blocca o consenti. Per informazioni sulle impostazioni dell'opzione Blocca o consenti, vedere Blocca o consenti.

  • Nella scheda Blocca o consenti è possibile aggiungere interi indirizzi di posta elettronica, ad esempio gianni@contoso.com, oppure aggiungere solo la parte relativa al dominio per considerare attendibile tutta la posta elettronica proveniente da tale dominio. Ad esempio, per considerare attendibile la posta elettronica proveniente da chiunque abbia un indirizzo contoso.com, aggiungere contoso.com all'elenco Mittenti e destinatari attendibili.

  • È anche possibile spostare un messaggio dalla cartella Posta indesiderata in un'altra cartella trascinandolo dalla cartella Posta indesiderata alla cartella scelta.

  • Se si fa clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Posta indesiderata e si sceglie Svuota, il contenuto della cartella Posta indesiderata viene spostato nella cartella Posta eliminata.

Inizio pagina

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×