Stampa unione: Corrispondenza campi

Per accertarsi che Word riesca a trovare una colonna nel file di dati corrispondente a ogni indirizzo o formula di saluto, può essere necessario associare i campi di stampa unione in Word alle colonne nel file di dati.

Quando si fa clic su Corrispondenza campi nel gruppo Inserisci campi della scheda Lettere, viene visualizzata la finestra di dialogo Corrispondenza campi.

Finestra di dialogo Corrispondenza campi

Gli elementi di un indirizzo e di una formula di apertura sono elencati a sinistra, mentre le intestazioni di colonna del file di dati sono elencate a destra.

Word cerca la colonna che corrisponde a ogni elemento. Nella figura, Word ha trovato automaticamente la corrispondenza tra la colonna Posizione del file di dati e Titolo, ma non riesce a trovare una corrispondenza con altri elementi, ad esempio Secondo nome.

Nell'elenco a destra è possibile selezionare la colonna del file di dati che corrisponde all'elemento a sinistra. È corretto che per Titolo e Identificatore univoco non vi sia corrispondenza. Non è infatti obbligatorio usare tutti i campi nell'etichetta di stampa unione. Se si aggiunge un campo che non contiene dati nel file di dati, nel documento finale unito comparirà come segnaposto vuoto, di solito una riga vuota o un campo nascosto.

Per eseguire il mapping dei campi, fare clic su Corrispondenza campi nel gruppo Inserisci campi della scheda Lettere.

Gruppo Inserisci campi della scheda Lettere in Word

Verrà visualizzata la finestra di dialogo Corrispondenza campi.

Finestra di dialogo Corrispondenza campi

Gli elementi di un indirizzo e di una formula di apertura sono elencati a sinistra, mentre le intestazioni di colonna del file di dati sono elencate a destra.

Word esegue la ricerca della colonna corrispondente a ogni elemento. Nell'illustrazione, Word crea automaticamente la corrispondenza tra la colonna del file di dati Cognome e Cognome. Tuttavia, Word non è stato in grado di ottenere una corrispondenza degli elementi. Da questo file di dati, ad esempio, Word non è in grado di creare la corrispondenza di Nome.

Nell'elenco a destra è possibile selezionare la colonna del file di dati che corrisponde all'elemento a sinistra. Nella figura, la colonna Nome ora corrisponde a Nome di battesimo. Non è necessario definire corrispondenze per Titolo, Identificatore univocoe Secondo nome e non è necessario usare tutti i campi del documento di stampa unione. Se si aggiunge un campo che non contiene dati del file di dati, verrà visualizzato nel documento unito come segnaposto vuoto, di solito una riga vuota o un campo nascosto.

Finestra di dialogo Corrispondenza campi

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×