Spostare un blocco appunti di OneNote per Windows condiviso con altri

OneNote è un ottimo strumento di collaborazione. È possibile condividere un blocco appunti con altri in modo che possano visualizzare o modificare contenuti e collaborare. Se si vuole spostare un blocco appunti condiviso in una nuova posizione, è consigliabile definire una strategia in modo che le altre persone possano trovarlo nella nuova posizione e continuare a lavorarci.

Nota: Se un blocco appunti non è condiviso, ma si vuole spostarlo in OneDrive in modo da potervi accedere da tutti i dispositivi, non è necessario seguire i passaggi seguenti. È sufficiente scegliere File > Condividi e selezionare la nuova posizione. Per le istruzioni dettagliate, vedere Spostare un blocco appunti in OneDrive. Se l'organizzazione usa SharePoint, è possibile creare un blocco appunti in SharePoint in modo che possa essere usato anche dagli altri membri del team.

Un blocco appunti che si trova già in una posizione condivisa non può essere spostato interamente in una nuova posizione. È possibile spostarne il contenuto, sezione per sezione, eseguendo questa procedura.

Suggerimento: Spostare i blocchi appunti solo nei periodi in cui l'attività di modifica condivisa è ridotta al minimo. È anche consigliabile eseguire il backup di tutti i file prima di apportare modifiche significative, soprattutto se il lavoro incorso è importante. 

Passaggio 1: Preparare lo spostamento

  1. Creare un nuovo blocco appunti (File > Nuovo) nella posizione in cui dovrà trovarsi il blocco appunti esistente.

  2. Informare le persone con cui si condivide il blocco appunti precedente dello spostamento e del nuovo blocco appunti da aprire. È possibile eseguire questa operazione in due modi:

    • Nel blocco appunti originale creare una nuova sezione con una pagina contenente le istruzioni e il collegamento al nuovo blocco appunti.

    • Inviare un messaggio di posta elettronica con le istruzioni.

      Per informazioni su come ottenere i collegamenti di condivisione, vedere Condividere un blocco appunti con altri.

Passaggio 2: Spostare le note

  1. Nel vecchio blocco appunti fare clic con il pulsante destro del mouse sulla linguetta di una sezione e scegliere Sposta o copia.

  2. Scegliere il nuovo blocco appunti nell'elenco e quindi Sposta.

  3. Ripetere i passaggi 1 e 2 fino a spostare tutte le sezioni nel nuovo blocco appunti.

    Nota: Se nel blocco appunti precedente è stata creata una sezione per comunicare lo spostamento del blocco appunti, mantenerla nel blocco appunti precedente senza spostarla. In questo modo, chiunque apra il vecchio blocco appunti avrà modo di vedere dove sono state spostate le note.

  4. Premere MAIUSC+F9 per sincronizzare manualmente tutti i blocchi appunti e attendere che venga completata la sincronizzazione. Se si usa un dispositivo con touchscreen senza tastiera esterna, è possibile eseguire la sincronizzazione dal menu File. Per altre informazioni, vedere Visualizzare lo stato di sincronizzazione dei blocchi appunti condivisi.

    Una volta completata la sincronizzazione delle modifiche, la nuova struttura dei blocchi appunti sarà visibile a chiunque acceda al nuovo blocco appunti.

  5. Chiudere il blocco appunti precedente. In questo modo, il blocco appunti non verrà eliminato, ma non si rischierà di tornarvi accidentalmente.

Passaggio 1: Preparare lo spostamento

Per spostare un blocco appunti condiviso in un nuovo percorso, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Creare un nuovo blocco appunti (File > Nuovo) nel percorso in cui deve essere spostato un altro blocco appunti.

  2. Informare le persone con cui si condivide il blocco appunti precedente dello spostamento e del nuovo blocco appunti da aprire. È possibile eseguire questa operazione in due modi:

    • Nel blocco appunti originale creare una nuova sezione con una pagina contenente le istruzioni (consigliato).

    • Inviare un messaggio di posta elettronica con le istruzioni.

  3. In ogni caso, inserire l'URL del nuovo blocco appunti e aggiungere del testo nella pagina o nel messaggio di posta elettronica per spiegare dove e perché è stato spostato il blocco appunti. 

Passaggio 2: Spostare le note

Per spostare le note dal vecchio al nuovo blocco appunti, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Verificare che siano aperti sia il blocco appunti precedente che quello nuovo e quindi trascinare ogni sezione dal blocco appunti precedente in quello nuovo.

  2. Se nel blocco appunti precedente è stata creata una sezione per comunicare lo spostamento del blocco appunti, mantenere la sezione nel blocco appunti precedente senza spostarla. In questo modo, chi non apre il blocco appunti da tempo (ad esempio un collega al rientro da una lunga vacanza) avrà modo di vedere dove sono state spostate le note.

  3. Premere MAIUSC+F9 sulla tastiera per sincronizzare manualmente tutti i blocchi appunti e attendere il completamento della sincronizzazione. Quando OneNote avrà completato la sincronizzazione delle modifiche, chiunque acceda al nuovo blocco appunti vedrà la nuova struttura del blocco appunti.

  4. Chiudere il blocco appunti precedente. In questo modo, il blocco appunti non verrà eliminato, ma non si rischierà di tornarvi accidentalmente.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×