Spostare un blocco appunti di OneNote in OneDrive

Se si prevede di condividere un blocco appunti di OneNote, tra i propri dispositivi o con altri utenti, è preferibile crearlo in OneDrive dall'inizio.

Note: 

  • Lo spostamento di un blocco appunti OneNote esistente in una cartella sincronizzata dall'app OneDrive senza utilizzare OneNote non è attualmente supportato.

  • Se l'organizzazione usa SharePoint, è possibile condividere un blocco appunti di OneNote in SharePoint invece che in OneDrive.

Per spostare in OneDrive un blocco appunti creato originariamente nel computer, procedere come segue:

  1. In OneNote 2016 o OneNote 2013, aprire il blocco appunti che si desidera condividere in OneDrive.

  2. Scegliere File > Condividi.

    Condividere un file in modo da poterlo aprire in altri dispositivi

  3. Selezionare una posizione per il blocco appunti, oppure scegliere Aggiungi una posizione e quindi accedere al proprio account di OneDrive. Se non si ha un account, è possibile iscriversi per ottenerne uno gratuitamente.

  4. Immettere un nome per il blocco appunti (è anche possibile mantenere lo stesso nome già usato) e quindi fare scegliere Sposta blocco appunti.

  5. Quando viene visualizzata la posizione nell'elenco, selezionarla.

OneNote sposta il blocco appunti dal computer a OneDrive e conferma lo spostamento con il messaggio "Il blocco appunti è ora sincronizzato con la nuova posizione".

Importante: Se si sposta un blocco appunti locale in OneDrive nell’ambito di uno spostamento delle cartelle note in OneDrive, assicurarsi di rimuovere la copia originale dalle cartelle Desktop, Immagini, o Documenti per completare il processo di protezione dello spostamento delle cartelle note al termine dello spostamento del blocco appunti in OneDrive. 

Dopo avere spostato correttamente un blocco appunti in OneDrive, è possibile condividerlo con altri utenti facendo clic su File > Condividi > Condividi con utenti (in OneNote 2016) o su File > Condividi > Invita utenti (in OneNote 2013). In questo modo è possibile inviare alle persone selezionate un messaggio di posta elettronica con un collegamento al blocco appunti condiviso. A seconda delle autorizzazioni del blocco appunti impostate in OneDrive, i destinatari potranno visualizzare o modificare le note nella posizione condivisa.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×