Sincronizzare manualmente i blocchi appunti

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

La sincronizzazione automatica dei blocchi appunti condivisi è attivata per impostazione predefinita. Se non si desidera ad altri di visualizzare le modifiche apportate ai blocchi appunti condivisi finché sono state modificarli (ad esempio, mentre si verificano ancora fatti), è possibile temporaneamente disabilitare la sincronizzazione automatica e riattivarlo in un secondo momento.

Disattivare la sincronizzazione automatica del blocco appunti

  1. Per sincronizzare manualmente, fare clic su File >Visualizza stato sincronizzazione.

  2. Nella finestra di dialogo Sincronizzazione blocchi appunti condivisi fare clic su sincronizzare manualmente.

    Importante: Quando si lavora offline, OneNote non è più tenta di sincronizzare le modifiche di blocco appunti che rendono nel computer, anche se uscire e riavviare OneNote in un secondo momento. Nessun utente può visualizzare le modifiche per i blocchi appunti fino a quando non si attiva la caratteristica di sincronizzazione automatica del blocco appunti indietro.

Attiva la sincronizzazione automatica del blocco appunti

  1. Per ripristinare la sincronizzazione automatica, fare clic su File >Visualizza stato sincronizzazione.

  2. Nella finestra di dialogo Sincronizzazione blocchi appunti condivisi fare clic su Sincronizza automaticamente ogni volta che sono state apportate modifiche e quindi fare clic su Sincronizza tutto.

  3. Al termine della sincronizzazione, fare clic su Chiudi.

Disattivare la sincronizzazione automatica del blocco appunti

  1. Per lavorare offline, fare clic su File >Visualizza stato sincronizzazione.

  2. Nella finestra di dialogo Sincronizzazione blocchi appunti condivisi fare clic su lavora offline.

    Importante: Quando si lavora offline, OneNote non è più tenta di sincronizzare le modifiche di blocco appunti che rendono nel computer, anche se uscire e riavviare OneNote in un secondo momento. Nessun utente può visualizzare le modifiche per i blocchi appunti fino a quando non si attiva la caratteristica di sincronizzazione automatica del blocco appunti indietro.

Attiva la sincronizzazione automatica del blocco appunti

  1. Per ripristinare la sincronizzazione automatica, fare clic su File >Visualizza stato sincronizzazione.

  2. Nella finestra di dialogo Sincronizzazione blocchi appunti condivisi fare clic su Sincronizza automaticamente ogni volta che sono state apportate modifiche e quindi fare clic su Sincronizza tutto.

  3. Al termine della sincronizzazione, fare clic su Chiudi.

Disattivare la sincronizzazione automatica del blocco appunti

  1. Aprire il blocco appunti condiviso per il quale si desidera disabilitare la sincronizzazione automatica tra il computer e il file di blocco appunti condiviso.

  2. Nel menu File scegliere Sincronizza e quindi fare clic su Lavora fuori rete.

    Importante: Quando si lavora offline, OneNote non è più tenta di sincronizzare le modifiche di blocco appunti che rendono nel computer, anche se uscire e riavviare OneNote in un secondo momento. Nessun utente può visualizzare le modifiche per i blocchi appunti fino a quando non si attiva la caratteristica di sincronizzazione automatica del blocco appunti indietro.

Attiva la sincronizzazione automatica del blocco appunti

  1. Aprire il blocco appunti condiviso per il quale si desidera attivare la sincronizzazione automatica tra il computer e il file di blocco appunti condiviso.

  2. Nel menu File scegliere Sincronizza e quindi fare clic su Stato sincronizzazione blocco appunti.

  3. Nella finestra di dialogo Sincronizzazione blocchi appunti condivisi fare clic su Sincronizza automaticamente ogni volta che sono state apportate modifiche e quindi fare clic su Sincronizza ora.

  4. Al termine di sincronizzazione del blocco appunti, fare clic su Chiudi.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×