Sincronizzare i blocchi appunti in OneNote per Windows 10

Sincronizzare i blocchi appunti in OneNote per Windows 10

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

OneNote per Windows 10 sincronizza automaticamente tutte le note. Se si preferisce, è possibile scegliere di sincronizzare i blocchi appunti manualmente ogni volta che si vuole.

Eseguire le operazioni seguenti:

  1. Fare clic sul pulsante di spostamento nell'angolo in alto a sinistra della finestra dell'app OneNote.

  2. Nel riquadro di spostamento che si apre fare clic sulla freccia a discesa dei blocchi appunti accanto al nome del blocco appunti corrente.

    Espansione dell'elenco Blocchi appunti in OneNote per Windows 10

  3. Nell'elenco dei blocchi appunti visualizzato fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome del blocco appunti da sincronizzare, scegliere Sincronizzae quindi selezionare Sincronizza il blocco appuntioppure Sincronizza tutti i blocchi appunti.

Vedere anche

Risolvere i problemi di sincronizzazione di OneNote

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×