Sincronizzare i blocchi appunti di OneNote sul Mac o sul PC con l'iPad o l'iPhone

Si può usare Microsoft OneNote sull'iPad o sull'iPhone per mantenere sincronizzati i blocchi appunti creati con OneNote 2016 sul Mac o sul PC, anche se si usano altri account basati sul cloud per le due versioni di OneNote.


Aprire blocchi appunti del Mac o del PC (stesso account di OneDrive)

OneNote 2016 per Mac o PC richiede che i blocchi appunti siano salvati in un account di OneDrive basato sul cloud, di conseguenza i blocchi appunti creati e usati con questo account sono già accessibili sull'iPad o sull'iPhone, purché si esegua l'accesso con lo stesso account di OneDrive usato sul Mac o sul PC.

Per aprire altri blocchi appunti archiviati nello stesso account di OneDrive, eseguire le operazioni seguenti:

  1. In Microsoft OneNote sull'iPad o sull'iPhone toccare Altri blocchi appunti nella parte inferiore dell'elenco dei blocchi appunti.

  2. Toccare gli altri blocchi appunti da aprire e quindi passare alle relative sezioni o pagine.


Nota: È possibile usare la procedura precedente per aprire sull'iPad o sull'iPhone qualsiasi blocco appunti creato con OneNote per Windows. Tuttavia, i blocchi appunti creati nelle versioni precedenti a OneNote 2010 per Windows non vengono sincronizzati con OneNote sull'iPad o sull'iPhone. Per sincronizzare questi blocchi appunti tra dispositivi è necessario eseguire l'aggiornamento a OneNote 2016 nel PC Windows, aggiornare i blocchi appunti al formato più recente e quindi spostare i blocchi appunti locali in OneDrive.


Aprire blocchi appunti del Mac o del PC (account di OneDrive diversi)

Se attualmente sull'iPad o sull'iPhone si usa un account di OneDrive diverso rispetto a quello usato sul Mac o sul PC, per accedere ai blocchi appunti del Mac o del PC procedere come segue:

Passaggio 1: Aggiungere l'account di OneDrive del Mac o del PC all'iPad o all'iPhone
  1. In Microsoft OneNote sull'iPad o sull'iPhone toccare l'icona ingranaggio nell'angolo in alto a sinistra.

  2. In Account nel menu Impostazioni toccare l'account attualmente selezionato. Se non si è connessi ad alcun account, toccare Accedi.

  3. In Servizi connessi toccare + Aggiungi un servizio.

  4. In Connetti un servizio cloud toccare OneDrive.

  5. Immettere l'indirizzo di posta elettronica dell'account di OneDrive usato per i blocchi appunti di OneNote sul Mac o sul PC, quindi toccare Avanti.

  6. Nella schermata successiva immettere la password dell'account di OneDrive usato per i blocchi appunti di OneNote sul Mac o sul PC, quindi toccare Accedi.

Dopo aver autenticato l'accesso all'account di OneDrive che si usa sul Mac o sul PC, è possibile aprire i blocchi appunti sul dispositivo.

Passaggio 2: Aprire blocchi appunti dal Mac o dal PC sull'iPad o sull'iPhone
  1. In Microsoft OneNote sull'iPad o sull'iPhone toccare Altri blocchi appunti nella parte inferiore dell'elenco dei blocchi appunti.

  2. Toccare gli altri blocchi appunti da aprire e quindi passare alle relative sezioni o pagine.


Nota: È possibile usare la procedura precedente per aprire sull'iPad o sull'iPhone qualsiasi blocco appunti creato con OneNote per Windows. Tuttavia, i blocchi appunti creati nelle versioni precedenti a OneNote 2010 per Windows non vengono sincronizzati con OneNote sull'iPad o sull'iPhone. Per sincronizzare questi blocchi appunti tra dispositivi è necessario eseguire l'aggiornamento a OneNote 2016 nel PC Windows, aggiornare i blocchi appunti al formato più recente e quindi spostare i blocchi appunti locali in OneDrive.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×