Scheda vincoli CHECK (ADP)

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Questa pagina contiene un insieme di proprietà per i vincoli check associati alle tabelle in un database di Microsoft SQL Server. Le proprietà relative ai vincoli univoci vengono visualizzati nella pagina delle proprietà Indici/chiavi.

Nome tabella

Mostra il nome della tabella selezionata nel diagramma. Se è selezionata più di una tabella nel diagramma, è visibile solo il nome della prima tabella.

Vincolo selezionato

Mostra il nome del vincolo di cui sta visualizzando le proprietà. Per visualizzare le proprietà di un vincolo diverso, selezionare un vincolo dall'elenco a discesa.

Nuovo

Scegliere questo pulsante per creare un nuovo vincolo per la tabella di database selezionato. Immettere le proprietà per il vincolo.

Elimina

Scegliere questo pulsante per rimuovere il vincolo selezionato dal database.

Nome del vincolo

Mostra il nome del vincolo di cui sta visualizzando le proprietà. Utilizzare questo controllo consente di modificare il nome del vincolo.

Espressione di vincolo

Mostra la sintassi SQL del vincolo check selezionato. Per i nuovi vincoli, è necessario immettere la sintassi SQL prima di uscire da questa casella. È anche possibile modificare vincoli check esistenti.

Messaggio errore

(Solo SQL Server 2000.) Mostra il testo che viene visualizzato all'utente quando viene immessa una riga che viola il vincolo.

Controllare i dati esistenti al momento della creazione

Quando è selezionata, questa opzione assicura che tutti i dati presenti nella tabella prima della creazione del vincolo è verificato in base al vincolo.

Attiva vincolo per replica

Attiva il vincolo quando la tabella viene replicata in un database diverso.

Vincolo per inserimenti e aggiornamenti

Attiva il vincolo quando i dati vengono inseriti o aggiornati nella tabella.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×