Salvare i file in OneDrive per impostazione predefinita in Windows 10

Salvare i file in OneDrive per impostazione predefinita in Windows 10

Questo articolo riguarda OneDrive nei computer con Windows 10.

Se si usa un'altra versione, vedere Sincronizzare la cartella Documenti con OneDrive.

Nonostante sia sempre possibile scegliere dove salvare i file creati, le impostazioni del computer includono una posizione predefinita di salvataggio automatico per il salvataggio dei file nelle cartelle Desktop, Documenti e Immagini

Che vengano salvati per impostazione predefinita nel computer oppure su OneDrive, tutti i file sono disponibili nel PC. L'app OneDrive, integrata in Windows 10, sincronizza i file tra OneDrive e il computer, in modo che siano disponibili anche quando il computer non è connesso a Internet.

Note: 

  • Se si cambiano le impostazioni della cartella Desktop da OneDrive a Questo PC, la cartella Desktop del PC potrebbe improvvisamente apparire vuota. Il motivo è che le cartelle Desktop, Documenti e Immagini esistono sia in Questo PC sia in OneDrive, quindi potrebbe essere facile confonderle. 

  • Per spostare un file da una cartella del PC a una cartella in OneDrive, usare Esplora file o l'app OneDrive per trascinare i file nella posizione desiderata.

Impostare la posizione di salvataggio dei file

È possibile modificare l'impostazione di salvataggio predefinita in qualsiasi momento. Usare le impostazioni dell'app OneDrive per cambiare la posizione predefinita di salvataggio dei file.

  1. Cercare l'icona della nuvola bianca di OneDrive nell'area di notifica, all'estrema destra della barra delle applicazioni.

    Icona di OneDrive nell'area di notifica

    Nota: Potrebbe essere necessario fare clic sulla freccia Mostra icone nascoste Pulsante Mostra icone nascoste. accanto all'area di notifica per vedere l'icona di OneDrive. Se l'icona non viene visualizzata nell'area di notifica, OneDrive potrebbe non essere in esecuzione. Fare clic su Start, digitare OneDrive nella casella di ricerca e quindi selezionare OneDrive nei risultati.

  2. Nel centro attività selezionare Altro Pulsante Altro nell'app OneDrive per Android

  3. Selezionare Impostazioni e quindi nella scheda Salvataggio automatico, in Desktop, documenti e immagini, fare clic sull'elenco Desktop, Documenti o Immagini e scegliere la posizione di salvataggio predefinita desiderata.

    • Questo PC - Quando si crea un file, la cartella Desktop, Documenti o Immagini in Questo PC è la prima opzione offerta per la posizione di salvataggio. Il file non viene salvato in OneDrive, a meno che non si esegua l'operazione separatamente, ed è disponibile solo nel PC usato per salvarlo.

    • OneDrive - Quando si crea un file, la prima posizione offerta è all'interno della cartella Desktop, Documenti o Immagini in OneDrive. Dal momento che queste cartelle vengono sincronizzate con il PC, i file salvati in questa posizione saranno disponibili nel PC anche quando non è connesso a Internet. È anche possibile usare qualsiasi dispositivo con una connessione Internet per accedere ai propri file.

Note: 

  • Se nella scheda Salvataggio automatico è presente un pulsante Aggiorna cartelle invece delle impostazioni descritte in questo articolo, la versione in uso è idonea per una nuova esperienza di protezione delle cartelle. Selezionare Aggiorna cartelle e seguire le istruzioni per proteggere i file salvandoli in OneDrive.

  • Indipendentemente da quali impostazioni predefinite si scelgono, è possibile selezionare la posizione di salvataggio desiderata ogni volta che si salva un file. Quando si fa clic su Salva per i nuovi file oppure su Salva con nome per i file esistenti, fare clic su OneDrive o su Questo PC, quindi scegliere una cartella in cui salvare il file.

Servono altre informazioni?

Per altre informazioni su come spostare le cartelle di OneDrive, vedere Sincronizzare la cartella Documenti con OneDrive.

Leggere informazioni su come sincronizzare i file di OneDrive senza occupare spazio su disco nel PC con File su richiesta.

Ottenere assistenza inviando un messaggio di posta elettronica al team di supporto di OneDrive.

Vedere il Centro assistenza di OneDrive.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×