Risolvere i problemi di recapito della posta elettronica per il codice di errore 5.1.8 in Office 365

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

I problemi di invio e ricezione dei messaggi di posta elettronica possono essere frustranti. Se si riceve un rapporto di mancato recapito (NDR), detto anche messaggio restituito al mittente, per il codice di errore 550 5.1.8, questo articolo consente di risolvere il problema e di inviare il messaggio di posta elettronica.

Simbolo dell'utente del programma di posta elettronica

È stata restituita una notifica di mancato recapito. Suggerimenti per la risoluzione del problema.

Simbolo dell'amministratore

Cosa può fare l'amministratore della posta elettronica per correggere il problema?

Perché è stata restituita una notifica di mancato recapito?

Si è ricevuta questa notifica di mancato recapito con codice di errore 5.1.8 perché il proprio account è stato bloccato a causa dell'invio di una quantità eccessiva di posta indesiderata. Questo problema si verifica in genere perché l'account è stato compromesso (violato) da phishing o malware.

È stata restituita una notifica di mancato recapito. Suggerimenti per la risoluzione del problema.

Prima di tutto occorre reimpostare la password e analizzare i dispositivi per verificare la presenza di malware. Tuttavia, il pirata informatico potrebbe aver configurato altre impostazioni sulla cassetta postale, ad esempio potrebbe aver creato regole di posta in arrivo per l'inoltro automatico di messaggi o aver aggiunto altri delegati per la cassetta postale. Eseguire quindi i passaggi aggiuntivi descritti in Come determinare se l'account di Office 365 è stato compromesso.

Occorre anche informare l'amministratore che si ritiene che il proprio account sia stato compromesso. L'amministratore dovrà sbloccare l'account per consentire l'invio di posta elettronica.

Cosa può fare l'amministratore della posta elettronica per correggere il problema?

L'account di invio può essere compromessa. È necessario:

Altre informazioni

Rapporti di mancato recapito della posta elettronica in Office 365

Serve ulteriore assistenza per una notifica di mancato recapito 5.1.8?

Ottenere assistenza dai forum della community di Office 365 Amministratori: Accedere e creare una richiesta di servizio Amministratori: Contattare il supporto
Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×