Risolvere i problemi delle app OneDrive per dispositivi mobili

Risolvere i problemi delle app OneDrive per dispositivi mobili

Si sono verificati problemi con l'app OneDrive per dispositivi mobili. Cercheremo di risolverli il prima possibile.

Per tutti i problemi di sincronizzazione, condivisione e caricamento relativi a OneDrive per dispositivi mobili, verificare che la connessione a Internet sia attiva. Alcune applicazioni e funzionalità potrebbero funzionare solo con il Wi-Fi, a seconda delle impostazioni del dispositivo o del piano per i dati nei dispositivi mobili.

Se il caricamento automatico da fotocamera non funziona o se vengono caricate solo alcune immagini, procedere come segue:

  1. Verificare la connessione Wi-Fi.

  2. Se non si è connessi a una rete Wi-Fi, controllare che le impostazioni di OneDrive per dispositivi mobili per il caricamento da fotocamera con connessioni a consumo non siano disattivate.

  3. Disabilitare il caricamento da fotocamera disabilitare nelle impostazioni dell'app OneDrive. La procedura è disponibile nelle guide su come usare OneDrive in IOS, OneDrive per Android o OneDrive in Windows Phone.

  4. Passare al sito Web di OneDrive rinominare la cartella Rullino. Provare a usare la ricerca per trovarla.

  5. Abilitare il caricamento da fotocamera.

    In questo modo verrà avviato un nuovo caricamento di tutte le fotografie nel rullino dal dispositivo mobile al cloud. Prima di completare questa procedura, assicurarsi che la connessione sia stabile.

Se il caricamento da fotocamera sta impiegando troppo tempo per la configurazione o la ricerca di foto e non visualizza alcun messaggio di errore, potrebbero esserci troppe foto nel rullino.

Nota: Il ritardo può essere più lungo se il riconoscimento facciale e i dati di posizione sono inclusi nelle foto. Il caricamento può risultare più lento anche se la connessione Internet assegna priorità ai download invece che ai caricamenti.

Per risolvere il problema:

  1. Ridurre il numero di foto nel rullino spostandone alcune in un'altra cartella.

  2. Nelle impostazioni di iOS per le foto e le immagini, disattivare l'ottimizzazione dello spazio di archiviazione.

  3. Lasciare OneDrive in esecuzione durante la notte per completare il caricamento. Per grandi quantità di dati, in particolare se ci si connette a iCloud, il processo di caricamento può richiedere del tempo. Se ci si disconnette o si reinstalla l'app, il processo ricomincia daccapo.

Se la sincronizzazione non funziona, OneDrive non si avvia o si arresta in modo anomalo, provare a reinstallare OneDrive:

  1. Aprire Impostazioni.

  2. Selezionare Applicazioni.

  3. Toccare Gestisci applicazioni.

  4. Trovare e selezionare OneDrive.

  5. Toccare Forza arresto, quindi toccare Cancella dati e Cancella cache.

  6. Al termine, disinstallare l'app.

  7. Reinstallare l'app da Google Play.

Se la sincronizzazione non funziona, OneDrive non si avvia o si arresta in modo anomalo, provare a reinstallare OneDrive:

  1. Disinstallare l'app OneDrive tenendo premuta l'icona dell'app OneDrive. Toccare la "X" nell'angolo e quindi accettare il messaggio di conferma per eliminarla.

  2. Eseguire un "soft reset" tenendo premuti contemporaneamente i pulsanti Standby/Riattiva e Home per almeno 10 secondi finché non viene visualizzato il logo di Apple. Quando viene visualizzato il logo di Apple, è possibile rilasciare entrambi i pulsanti.

  3. Reinstallare l'app OneDrive da App Store.

  4. Assicurarsi che OneDrive venga mantenuto sempre aggiornato abilitandolo in Impostazioni > Generali > Aggiornamento app in background del dispositivo.

L'abilitazione della Localizzazione in OneDrive potrebbe risultare utile, soprattutto durante la sincronizzazione in background. La Localizzazione può essere attivata o disattivata in Impostazioni > Privacy > Localizzazione.

Se la sincronizzazione non funziona, OneDrive non si avvia o si arresta in modo anomalo, provare un soft reset:

  1. Con il telefono attivo, tenere premuto Abbassa volume e i pulsanti di accensione finché il telefono non vibra e si riavvia.

Non si deve toccare lo schermo del dispositivo durante questo processo, neanche quando viene visualizzato il messaggio che indica di scorrere in basso per spegnere il telefono.

Se il problema persiste, è anche possibile provare un hard reset.

  1. Eseguire il backup dei dati.

  2. Eseguire un hard reset del telefono.

Se la sincronizzazione non funziona, OneDrive non si avvia o si arresta in modo anomalo, provare a reimpostare l'app:

  1. Aprire l'app e fare clic su Menu Menu OneDrive .

  2. Fare clic su Impostazioni Impostazioni di OneDrive .

  3. Fare clic su Informazioni su OneDrive.

  4. Fare clic su Reimposta app e confermare l'azione.

In alternativa, nell'elenco delle app passare a Impostazioni > App > App e funzionalità > OneDrive > Opzioni avanzate > Reimposta

Se si riscontrano problemi di connessione a una rete Wi-Fi e a Internet, provare a risolvere i problemi di connessione Wi-Fi in Windows 10 Mobile.

Se il problema persiste, è anche possibile provare un hard reset.

  1. Eseguire il backup dei dati.

  2. Eseguire un hard reset del telefono.

Rinominare il file che si sta caricando.

Il nome file contiene caratteri non consentiti. Modificare il nome in modo che non inizi o termini con uno spazio, non termini con un punto o non includa questi caratteri: / \ < > : * " ? |

I nomi seguenti non sono consentiti per file o cartelle: AUX, PRN, NUL, CON, COM0, COM1, COM2, COM3, COM4, COM5, COM6, COM7, COM8, COM9, LPT0, LPT1, LPT2, LPT3, LPT4, LPT5, LPT6, LPT7, LPT8, LPT9

Un file non può essere caricato se lo spazio di archiviazione disponibile in OneDrive non è sufficiente. Per visualizzare la quantità di spazio residuo o ottenere maggiore spazio di archiviazione, accedere alla pagina Archiviazione.

Il nome file (incluso il percorso) è troppo lungo. Il nome file e il percorso devono contenere meno di 442 caratteri. Immettere un nome più breve per il file o per le sottocartelle in OneDrive oppure selezionare una sottocartella più vicina alla cartella di primo livello e quindi provare a caricare nuovamente il file.

Il file potrebbe essere stato spostato, rinominato o eliminato prima del tentativo di caricamento. Individuare il file e provare nuovamente a caricarlo.

Nota: Questo messaggio potrebbe essere visualizzato se il file è stato spostato nel computer dopo il caricamento automatico.

Il file potrebbe essere aperto in un'altra app. Salvare le eventuali modifiche apportate al file, chiudere l'app e provare a caricare nuovamente il file.

Servono altre informazioni?

Trovare file persi o mancanti in OneDrive
Risolvere i problemi di caricamento di file nel sito Web di OneDrive
Altre correzioni di problemi di OneDrive recenti
In un'app OneDrive per dispositivi mobili, scuotere il dispositivo per ottenere assistenza o condividere il feedback oppure richiedere assistenza inviando un messaggio di posta elettronica al team di supporto di OneDrive.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×