Risolvere gli errori quando si tenta di condividere i blocchi appunti di OneNote in OneDrive

Se si verifica un errore in OneNote 2016 quando si tenta di condividere un blocco appunti da OneDrive, seguire i passaggi descritti in questo articolo per risolvere il problema.

Nota: Questo articolo si applica a OneNote 2016 per le installazioni di Windows che facevano parte di un programma di installazione di Microsoft Office 2016 MSI. 

Problema

Quando si tenta di condividere un blocco appunti di OneNote mediante File > Condividi in OneNote 2016 per Windows, potrebbe verificarsi il seguente messaggio di errore:

“Per condividere questo blocco appunti, è necessario archiviarlo in OneDrive o SharePoint”.

Questo errore potrebbe generare confusione quando si verifica in seguito a un tentativo di condivisione di un blocco appunti già memorizzato nell'account di OneDrive o in SharePoint.

Contesto

In genere, i nuovi blocchi appunti di OneNote 2016 per Windows si creano selezionando File > Nuovo. Nella schermata Nuovo blocco appunti vengono visualizzate diverse opzioni, tra cui OneDrive, Questo PC, e Sfoglia.

  • Se è stata selezionata l’opzione OneDrive per creare un nuovo blocco appunti prima di tentare di condividerlo con altri utenti, il messaggio di errore non verrà visualizzato.

  • Tuttavia, se è stata selezionata l’opzione Sfoglia per selezionare il percorso nell’account di OneDrive, il messaggio di errore verrà visualizzato.

Risoluzione

Esistono due soluzioni, a seconda che il blocco appunti sia già stato creato o meno.

Se il blocco appunti non è ancora stato creato

Eseguire le operazioni seguenti:

  • In OneNote 2016 per Windows, creare il nuovo blocco appunti facendo clic su File > Nuovo > OneDrive.

    Quando il blocco appunti è stato creato in OneDrive, può essere condiviso facendo clic su File > Condividi.

Se il blocco appunti è già stato creato.

Eseguire le operazioni seguenti:

  1. Se necessario, aprire il blocco appunti in OneNote 2016 per Windows.

  2. Fare clic su File > Condividi.

    Comparirà l’errore “Per condividere questo blocco appunti, è necessario archiviarlo in OneDrive o SharePoint”.

  3. Fare clic su OneDrive e quindi su Sfoglia.

  4. Creare una nuova cartella o selezionare un percorso dell’account di OneDrive diverso dal percorso corrente del blocco appunti.

  5. Fare clic su Sposta.

    Quando è stata modificata la posizione del blocco appunti, sarà possibile condividerlo con altri utenti.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×