Rimuovere una licenza da una cassetta postale condivisa

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Cassette postali condivise non è necessaria una licenza a meno che la cassetta postale dispone di più di 50GB di dati. Seguire queste istruzioni per rimuovere una licenza da una cassetta postale condivisa in modo che è possibile assegnare a un utente o tornare alla licenza in modo che non pagare una licenza che non è necessario.

Rimuovere la licenza

  1. Nell'interfaccia di amministrazione di Office 365, accedi a utenti > utenti attivi.

    Nota: È necessario rimuovere la licenza nella pagina utenti attivi. Poiché le licenze sono le impostazioni utente, è possibile rimuovere la licenza dalla pagina di cassette postali condivise.

  2. Selezionare la cassetta postale condivisa per visualizzarne i dettagli utente.

  3. Accanto a licenze, selezionare Modifica.

  4. Attivare o disattivare la licenza di disattivare e quindi selezionare Salva.

  5. Quando si torna a utenti attivi ' pagina può richiedere alcuni minuti per lo stato dell'utente per l'aggiornamento alla licenza.

Passaggi successivi

Dopo aver rimosso la licenza, è possibile eseguire le operazioni seguenti:

Rimuovere licenze dall'abbonamento a Office 365 per le aziende

Assegnare licenze agli utenti in Office 365 per le aziende

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×