Richiedere una password per aprire o modificare una cartella di lavoro

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

È possibile impedire a utenti non autorizzati di aprire o modificare una cartella di lavoro, anche se dispongono dell'autorizzazione per aprirlo.

Attenzione: Quando si crea una password per una cartella di lavoro, annotare la password e mantenerlo in un posto sicuro. Se si dimentica la password, è possibile aprire o accedere alla cartella di lavoro protette da password.

  1. Aprire il foglio o cartella di lavoro che si desidera proteggere.

  2. Nella scheda revisione fare clic su Proteggi foglio o Proteggi cartella di lavoro.

    Pulsanti di protezione con password

  3. Nella casella Password digitare una password e nella casella verifica digitare nuovamente la password.

  4. Scegliere eventuali altre opzioni di protezione desiderato e fare clic su OK.

  5. Fare clic su Salva.

    Suggerimento: Per rimuovere una password, fare clic su Rimuovi protezione foglio o Proteggi cartella di lavoro e immettere la password.

Richiedere una password per aprire una cartella di lavoro

  1. Aprire la cartella di lavoro che si desidera proteggere.

  2. Nella scheda revisione, in protezione, fare clic su password.

    Scheda Revisione, gruppo Protezione

  3. Nella finestra Password di apertura digitare una password e quindi fare clic su OK.

  4. Nella finestra di dialogo Conferma password digitare nuovamente la password e quindi fare clic su OK.

  5. Fare clic su Salva Pulsante Salva .

    Suggerimento: Per rimuovere una password, selezionare tutto il contenuto nella casella Password di apertura e quindi premere CANC.

Richiedere una password per modificare una cartella di lavoro

È possibile aggiungere una password in modo che solo gli utenti autorizzati possono apportare modifiche a una cartella di lavoro. Gli utenti non autorizzati possono comunque aprire la cartella di lavoro e quindi salvarla con un nome di file diverso.

Nota: A differenza di protezione degli elementi di cartella di lavoro, che impedisce di apportare modifiche alla struttura e finestre di una cartella di lavoro, la protezione tramite password a livello di cartella di lavoro consente di proteggere l'intero file contro modifiche indesiderate..

  1. Aprire il documento che si vuole proteggere.

  2. Nella scheda revisione, in protezione, fare clic su password.

  3. Nella finestra Password di modifica digitare una password e quindi fare clic su OK.

  4. Nella finestra di dialogo Conferma password digitare nuovamente la password e quindi fare clic su OK.

  5. Fare clic su Salva Pulsante Salva .

    Suggerimento: Per rimuovere una password, selezionare tutto il contenuto nella casella Password di modifica e quindi premere CANC.

Vedere anche

Proteggere un foglio

Proteggere una cartella di lavoro

Limitare le autorizzazioni per il contenuto in un file

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×