Raggruppare gli indirizzi IP per semplificare la gestione di sicurezza App Cloud di Office 365

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Gestione sicurezza avanzata di Office 365 è ora Office 365 Cloud App Security.

Valutazione    >

Pianificazione    >

Distribuzione    >

Utilizzo   

Avviare la valutazione

Iniziare a pianificare

Sei qui!

Passaggi successivi

Avviare l'utilizzo

Per identificare facilmente i set di indirizzi IP che verrà usato nel Office 365 Cloud App Security, ad esempio gli indirizzi IP di office fisica, è possibile impostare i gruppi di intervalli di indirizzi IP. Definizione di questi consente di intervalli contrassegnare e categorizzare e quindi è possibile utilizzare tag e categorie per personalizzare la propria attività avvisi e registri vengono visualizzate ed esaminate.

Ogni gruppo di intervalli di indirizzi IP può essere contrassegnata con i nomi dei tag che si sceglie e quindi i contrassegni che possono essere classificati in base a un elenco di categorie IP (ad esempio, società, tempo amministrativo, Risky e VPN) predefinite. Indirizzi IPv4 e IPv6 sono supportati.

Nota: È necessario essere un amministratore globale o amministratore della sicurezza per eseguire le procedure descritte in questo articolo. Per ulteriori informazioni, vedere autorizzazioni di sicurezza di Office 365 e centro conformità.

Per impostare un intervallo di indirizzi IP in Office 365 Cloud App Security

  1. Come amministratore globale o amministratore della sicurezza, passare a https://protection.office.com e accedere con il proprio lavoro o dell'istituto di istruzione account. (Verrà visualizzato Centro sicurezza e conformità.)

  2. Nel Centro sicurezza e conformità scegliere Avvisi > Gestisci avvisi avanzati.

  3. Scegliere Vai a Office 365 Cloud App Security.

    Sicurezza e conformità Center, scegliere Gestisci avvisi avanzate per passare alla sicurezza App Cloud di Office 365

  4. Nella parte superiore destra della pagina fare clic su Impostazioni > intervalli di indirizzi IP.

    In sicurezza App Cloud di Office 365, scegliere impostazioni per accedere alle impostazioni di sistema e dati

  5. Fare clic sul pulsante nuovo, rappresentato da un segno di addizione (+ ).

  6. Nella finestra nuovo indirizzo IP specificare i valori seguenti:

    Campo o un elenco

    Soluzione

    Nome

    Utilizzare questo campo per gestire le impostazioni e l'indirizzo IP. (Non è possibile vedere questo valore nel log di attività.)

    Intervalli di indirizzi IP

    Specificare un intervallo, utilizzando la notazione prefisso rete (noto anche come notazione CIDR). Ad esempio, 192.168.1.0/27 include l'intervallo di valori 192.168.1.0 tramite 192.168.1.31 (inclusi).

    Percorso e il provider di servizi Internet registrato

    Specificare il percorso e il Provider di servizi Internet (ISP) per l'intervallo di indirizzi IP. Questo sostituisce i campi pubblici definiti per gli indirizzi che è utile per i casi, ad esempio un indirizzo IP è che viene considerato pubblicamente in Irlanda ma si sia effettivamente negli Stati Uniti

    Tag

    Usare i contrassegni per assegnare un nome a gruppi di indirizzi IP. (A differenza di campo nome verrà visualizzato contrassegni nei log di attività.) Digitare una parola o una frase che si desidera utilizzare per un tag. È possibile aggiungere quanti contrassegni si è soddisfatti per ogni intervallo di indirizzi IP. E se è già stato configurato un tag che si desidera aggiungere questo indirizzo IP sceglierlo dall'elenco dei tag correnti che vengono visualizzati quando si inizia a digitare.

    Categoria

    Assegnare categorie per i contrassegni per renderlo più facile da riconoscere attività provenienti da determinati indirizzi IP. Scegliere una delle opzioni seguenti:

    • Amministrativo: tutti gli indirizzi IP degli amministratori.

    • Provider cloud L'indirizzo IP del proxy nel cloud.

    • Aziendale Tutti gli pi indirizzi in rete interna, uffici ramo e gli indirizzi comuni Wi-Fi.

    • Rischiosa Tutti gli indirizzi IP che si considera rischioso, ad esempio indirizzi IP sospetti è stato illustrato in precedenza, gli indirizzi IP nelle reti dei concorrenti e così via. Per impostazione predefinita, le categorie rischiose include due tag IP: proxy anonimo e TR

    • VPN Tutti gli indirizzi IP utilizzati i colleghi remoti.

  7. Scegliere Salva.

Dopo aver configurato gli intervalli di indirizzi IP, tenere presente che gli eventi futuri solo sono interessati da queste modifiche.

Passaggi successivi

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×