Qual è la differenza tra OneNote e OneNote 2016?

Se si usa una versione recente di Microsoft Office insieme a Windows 10, è probabile che sia stata individuata più di una versione di OneNote nel computer o nel dispositivo. Questo articolo fornisce informazioni sulla differenza tra le due versioni di Windows di OneNote.


Screenshot del menu Start di Windows con OneNote e OneNote 2016.

OneNote per Windows 10

OneNote per Windows 10 (semplicemente chiamato "OneNote") è la versione più aggiornata di OneNote in Windows. La sua interfaccia è coerente con le versioni per Mac e dispositivi mobili di OneNote e l'app è stata progettata da zero per essere naturale con qualsiasi metodo di input, da mouse e tastiera sui PC tradizionali alla penna e al tocco sui dispositivi moderni.


Screenshot di OneNote per Windows 10


OneNote per Windows 10 offre un numero sempre crescente di funzionalità utili che non sono disponibili in OneNote 2016 o versioni precedenti, tra cui la sincronizzazione più rapida dei blocchi appunti, un sofisticato assistente matematico, effetti speciali per l'input penna e una conversione da input penna a testo, integrazione con Microsoft ricercatore e Microsoft Forms, un centro notifiche multipiattaforma e molto altro.

Suggerimento: Ecco le novità di OneNote per Windows 10 per saperne di più sulle ultime aggiunte e miglioramenti.

OneNote per Windows 10 è preinstallato in tutte le versioni di Windows 10 (fare clic sul pulsante Start e quindi cercare OneNote) ed è anche possibile scaricarlo dall'app Microsoft Store in Windows 10.

OneNote 2016 per Windows

OneNote 2016 è stato originariamente rilasciato come parte di Microsoft Office 2016. Anche se questa versione offre ancora alcune funzionalità legacy che potrebbero essere importanti se si usa un PC al lavoro o a scuola, OneNote 2016 non viene più aggiornato con le nuove caratteristiche.

Microsoft consiglia di usare OneNote per Windows 10 invece di OneNote 2016, ma è comunque possibile scaricare onenote 2016 , se necessario, in particolare se si usa una versione precedente di Windows, ad esempio Windows 7 o Windows 8.

Nota: Se si esegue Windows 7 o Windows 8 nel PC, l'esperienza di OneNote consigliata e più aggiornata è OneNote per il Web, a cui è possibile accedere tramite l'accesso a https://www.OneNote.com/Notebooks.

Aggiungere la versione preferita di OneNote

Se si preferisce usare una versione di OneNote su un'altra o si vogliono usare entrambe le versioni affiancate per un po' di tempo, è possibile aggiungere facilmente l'icona dell'app di una versione al menu Start di Windows e alla barra delle applicazioni di Windows.

Aggiungere OneNote al menu Start di Windows

In Windows 10 eseguire le operazioni seguenti:

  • OneNote per Windows 10 : l'icona dell'app per questa versione è già appuntata al menu Start di Windows 10 per impostazione predefinita. Se è stato rimosso e si vuole ripristinarlo, fare clic sul pulsante Start , fare clic con il tasto destro del mouse sull'icona dell'app OneNote nell'elenco alfabetico delle app installate e quindi scegliere Aggiungi a Start.

  • Onenote 2016 : fare clic sul pulsante Start , fare clic con il tasto destro del mouse sull'icona dell'app OneNote 2016 nell'elenco alfabetico delle app installate e quindi scegliere Aggiungi a Start.

Aggiungere OneNote alla barra delle applicazioni di Windows

In Windows 10 eseguire le operazioni seguenti:

  1. Fare clic sul pulsante Start.

  2. Mentre il menu Start è aperto, digitare OneNote sulla tastiera e quindi eseguire una o entrambe le operazioni seguenti:

    • Per aggiungere OneNote per Windows 10 alla barra delle applicazioni, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona dell'app OneNote nell'elenco dei risultati della ricerca e quindi scegliere Aggiungi alla barra delle applicazioni.

    • Per aggiungere OneNote 2016 alla barra delle applicazioni, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona dell'app onenote 2016 nell'elenco dei risultati della ricerca e quindi scegliere Aggiungi alla barra delle applicazioni.

Suggerimento: Se è già in corso, è possibile aggiungere OneNote ancora più velocemente. Avviare la versione preferita, fare clic con il pulsante destro del mouse sul riquadro attivo nella barra delle applicazioni di Windows e quindi scegliere Aggiungi alla barra delle applicazioni.

Nota:  Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Queste informazioni sono risultate utili' Questo è l'articolo in inglese per riferimento.

Vedere anche

Novità di OneNote per Windows 10

Introduzione al nuovo OneNote

Attività di base in OneNote per Windows 10

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×