Proteggere l'azienda

Proteggere l'ambiente dai tentativi di phishing

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.
Immagine con testo: l'interfaccia di amministrazione sta cambiando, vedere https://aka.ms/aboutM365Preview.

Il phishing è un attacco dannoso in cui un messaggio di posta elettronica simile a quello inviato da un'origine familiare, ma tenta di raccogliere i dati personali. Per impostazione predefinita, Office 365 include una protezione anti-phishing, ma è possibile aumentare la protezione mediante la raffinazione delle impostazioni. Diamo un'occhiata.

  1. Nell'interfaccia di amministrazione di https://admin.Microsoft.comselezionare sicurezza, gestione delle minacce, criterie quindi ATP anti-phishing.

  2. Selezionare criterio predefinito per perfezionarlo.

  3. Nella sezione rappresentazione selezionare modifica.

  4. Passare a Aggiungi domini per proteggere e selezionare l'interruttore per includere automaticamente i domini di cui si è proprietari.

  5. Passare a azioni, aprire il menu a discesa se il messaggio di posta elettronica viene inviato da un utente rappresentato e scegliere l'azione desiderata. Aprire l'elenco a discesa se il messaggio di posta elettronica viene inviato da un dominio rappresentato e scegliere l'azione desiderata.

  6. Selezionare Attiva suggerimenti per la sicurezzadelle impersonazioni. Scegliere se i suggerimenti devono essere forniti agli utenti quando il sistema rileva utenti, domini o caratteri insoliti. Selezionare Salva.

  7. Selezionare Intelligence cassetta postale e verificare che sia attivata. In questo modo la posta elettronica sarà più efficiente imparando i modelli di utilizzo.

  8. Scegliere Aggiungi mittenti e domini attendibili. Qui puoi aggiungere indirizzi di posta elettronica o domini che non devono essere classificati come rappresentazione.

  9. Scegliere Rivedi le impostazioni, verificare che tutto sia corretto, selezionare Salvae quindi Chiudi.

Ora l'organizzazione ha una migliore protezione dalle minacce di phishing.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×