Proteggere i dati dei pazienti e ospedalieri rendendoli accessibili

Proteggere i dati dei pazienti e ospedalieri rendendoli accessibili

La protezione dei dati dei pazienti e delle cure mediche è impegnativa. I requisiti normativi, le restrizioni sulla privacy e le operazioni richiedono una sicurezza totale, ma le informazioni e i record devono essere accessibili a colleghi e personale, sia in loco che tramite dispositivi mobili.

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Dettagli  

È possibile classificare e crittografare i record dei pazienti in base alla loro riservatezza con Azure Information Protection, dove, una volta configurato, il personale qualificato può visualizzare tutte le informazioni rilevanti sul paziente mentre altri utenti possono accedere solo a determinati dati. 

È possibile connettersi in modo sicuro con altri medici utilizzando la messaggistica crittografata. Le comunicazioni saranno protette con Office 365 Message Encryption e Information Rights Management in modo che solo gli utenti designati possano leggere la posta elettronica e le comunicazioni. 

Con le funzionalità di governance dei dati di Office 365, è possibile gestire l'intero ciclo di vita dei contenuti. Inoltre, è possibile impostare i criteri di sicurezza dei dispositivi e le regole di accesso per i dispositivi mobili, registrandoli nella gestione di dispositivi mobili (MDM).

In evidenza

  • Gestire l'intero ciclo di vita dei contenuti.

  • Proteggere le comunicazioni tramite posta elettronica con la crittografia e Information Rights Management.

  • Proteggere i dati e i record in modo che siano accessibili solo al personale con autorizzazione appropriata.

Altre informazioni

Panoramica dei criteri di conservazione

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×