Proprietà .InAttesa

Si applica a

Oggetto ComboBox

Oggetto Form

Oggetto TextBox

Imposta o restituisce il valore della casella In attesa della finestra Proprietà di uno degli oggetti nell'elenco Si applica a. Oggetto String di lettura/scrittura.

espressione.InAttesa

espressione Obbligatorio. Espressione che restituisce uno degli oggetti inclusi nell'elenco Si applica a.

Osservazioni

Questa proprietà risulta utile per la modifica a livello di programmazione dell'azione effettuata da Microsoft Office Access 2007 quando viene attivato un evento. Ad esempio, tra chiamate eventi è possibile che si voglia modificare i parametri di un'espressione oppure passare da una routine evento a un'espressione o una macro, in base alle circostanze in cui è stato attivato l'evento.

L'evento Dirty si verifica quando il contenuto di una maschera o il testo di una casella combinata cambia. Si verifica anche quando ci si sposta da una pagina a un'altra pagina in un controllo Struttura a schede.

Il valore di .InAttesa sarà uno dei seguenti, in base alla selezione scelta nella finestra Scegli generatore, a cui si accede facendo clic sul pulsante Genera nella finestra Proprietà dell'oggetto:

  • Se si sceglie Generatore di espressioni, il valore sarà "=espressione", dove espressione corrisponde all'espressione della finestra Generatore di espressioni.

  • Se si sceglie Generatore di macro, il valore corrisponde al nome della macro.

  • Se si sceglie Generatore di codice, il valore sarà "[routine evento]".

Se la casella In attesa è vuota, il valore della proprietà è una stringa vuota.

Esempio

L'esempio seguente stampa il valore della proprietà .InAttesa nella finestra Immediata per la maschera "Ordini".

Debug.Print Forms("Order Entry").OnDirty

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×