Proporre un nuovo orario per una riunione in Outlook per Mac

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Quando si riceve una convocazione riunione per un orario in conflitto con un altro appuntamento nel calendario, è possibile proporre un orario alternativo tramite la cartella Posta in arrivo o il calendario.

Nota: Per usare Suggerisci pianificazione alternativa, è necessario essere connessi a Exchange Server 2013 SP1 o versione successiva.

Proporre un nuovo orario per una riunione dalla cartella Posta in arrivo

  1. Nella cartella Posta in arrivo fare doppio clic sulla convocazione riunione per aprirla.

  2. Fare clic su Suggerisci pianificazione alternativa e selezionare una delle opzioni seguenti:

    Proporre un nuovo orario

    • Accetta provvisoriamente e suggerisci pianificazione alternativa

      Suggerimento: Se si seleziona questa opzione e l'organizzatore della riunione non accetta l'orario alternativo proposto, si apparirà come partecipante provvisorio nel calendario.

    • Rifiuta e suggerisci pianificazione alternativa

      Suggerimento: Se si seleziona questa opzione e l'organizzatore della riunione non accetta l'orario alternativo proposto, si apparirà come non partecipante alla riunione nel calendario.

  3. Immettere la data e ora della proposta di orario alternativo e fare clic su Suggerisci pianificazione alternativa.

    Cambiare l'ora e fare clic su Suggerisci pianificazione alternativa

    Suggerimento: È anche possibile fare clic su entrambi i lati del bordo di riga ora blu (come illustrato di seguito) e spostarlo a sinistra o destra per una riunione diversa data e ora.

  4. Nell'angolo in basso a destra fare clic su Suggerisci pianificazione alternativa.

  5. Aggiungere una nota nel corpo del messaggio e fare clic su Invia.

Proporre un nuovo orario per una riunione dal calendario

Se, dopo aver accettato una convocazione riunione, si decide di proporre un orario alternativo, è possibile farlo dal calendario.

  1. Nel calendario fare clic con il pulsante destro del mouse sulla riunione per la quale si vuole proporre un nuovo orario, scegliere Suggerisci pianificazione alternativa e selezionare una delle opzioni seguenti:

    Suggerire una pianificazione alternativa dal calendario

    • Accetta provvisoriamente e suggerisci pianificazione alternativa

      Suggerimento: Se si seleziona questa opzione e l'organizzatore della riunione non accetta l'orario alternativo proposto, si apparirà come partecipante provvisorio nel calendario.

    • Rifiuta e suggerisci pianificazione alternativa

      Suggerimento: Se si seleziona questa opzione e l'organizzatore della riunione non accetta l'orario alternativo proposto, si apparirà come non partecipante alla riunione nel calendario.

  2. Immettere la data e ora della proposta di orario alternativo e fare clic su Suggerisci pianificazione alternativa.

    Cambiare l'ora e fare clic su Suggerisci pianificazione alternativa

    Suggerimento: È anche possibile fare clic su entrambi i lati del bordo di riga ora blu (come illustrato di seguito) e spostarlo a sinistra o destra per una riunione diversa data e ora.

  3. Nell'angolo in basso a destra fare clic su Suggerisci pianificazione alternativa.

  4. Aggiungere una nota nel corpo del messaggio e fare clic su Invia.

Informazioni correlate

Accettare o rifiutare una nuova proposta per una riunione in Outlook per Mac

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×