Procedura guidata Selezione dati (selezionare una connessione dati)

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Utilizzare la pagina Selezionare una connessione dati per individuare la connessione creata in precedenza.

Una connessione dati è un puntatore a un'origine dati. Contiene informazioni come il nome di origine, luogo e cosa, se presenti, sono necessarie credenziali per accedere all'origine. Quando si crea una connessione in genere questo viene salvato nella cartella di Origini dati all'interno della cartella Documenti.

È possibile utilizzare i tipi di connessioni seguenti:

  • con estensione odc (office Data Connection).

  • DSN (data Source Name).

  • cub (cubo di SQL Server Analysis Services). Questo tipo di connessione è disponibile solo se si sta creando un diagramma pivot. Per ulteriori informazioni sui diagrammi pivot vedere creare un diagramma pivot.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×