Problemi noti per l'apertura di messaggi di posta elettronica protetti da IRM inviati dagli utenti in altre organizzazioni di Office 365

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

In alcuni casi, Outlook potrebbe non essere in grado di aprire un messaggio inviato da un utente in una diversa organizzazione di Office 365 se il messaggio è stato protetto con Information Rights Management.

Sintomi

Quando si prova ad aprire un messaggio protetto inviato da un utente in una diversa organizzazione di Office 365, anche se è stato effettuato l'accesso a Office con un account che dispone delle autorizzazioni per aprire il messaggio, non è possibile aprirlo e potrebbe essere visualizzata una delle notifiche seguenti: :

  1. Messaggio che indica che non è stato eseguito l'accesso a Office con un account che dispone delle autorizzazioni per aprire il messaggio. È possibile accedere a un nuovo account in Office con l'autorizzazione o richiedere l'autorizzazione al proprietario del contenuto.

    • Se si seleziona Aggiungi account e si esegue di nuovo l'accesso, il problema non viene risolto.

  2. Finestra di accessoche chiede di digitare il messaggio di posta elettronica dell'account che si vuole usare per aprirlo.

    • L'accesso non risolve il problema.

  3. Finestra degli account che mostra l'account correntemente connesso a Office.

    • La selezione dell'account appropriato non risolve il problema.

    • Se si seleziona Aggiungi account e si esegue di nuovo l'accesso, il problema non viene risolto.

Risoluzione

Versioni di Outlook 365

Diversi problemi relativi alla decrittografia e all'apertura di messaggi protetti tramite IRM inviati da utenti di altre organizzazioni di Office 365 sono stati corretti nella versione di Outlook Subscription seguente:

  • Outlook 365: versione 1808 +

Se la versione di Outlook è precedente alla versione precedente, eseguire l'aggiornamento alla versione più recente e riprovare. Per trovare il numero di versione, vedere informazioni su Office: quale versione di Office si sta usando?

Suggerimento: Office 365 include più canali di rilascio che inviano aggiornamenti su pianificazioni diverse. Questa pagina descrive le versioni attualmente disponibili in quali canali.

Versioni perpetue di Outlook

Se è possibile visualizzare la posta elettronica in Outlook sul Web, le versioni autonome di Outlook non sono ancora state aggiornate con le correzioni rilasciate in Outlook per Office 365. Le correzioni sono attualmente in fase di sviluppo per le versioni seguenti.

  • Outlook 2016

  • Outlook 2019

Questa pagina verrà aggiornata con le informazioni sugli aggiornamenti per le versioni permanenti autonome di Outlook quando vengono rilasciati gli aggiornamenti.

Note: 

  • Questo problema non verrà risolto nelle versioni di Outlook fuori dal supporto mainstream, ad esempio Outlook 2010 e Outlook 2013.

  • È possibile usare Outlook sul Web per visualizzare questi messaggi protetti da IRM.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×