Possibili problemi di arresto anomalo di Office 2016 per Mac su macOS Sierra

Ultimo aggiornamento: gennaio 2017

PROBLEMA

Apple ha rilasciato macOS 10.12 Sierra il 20/09/2016. Alcuni clienti segnalano che le applicazioni di Office 2016 per Mac si chiudono improvvisamente o subiscono un arresto anomalo all'avvio di un'applicazione di Office o quando il computer viene spostato tra le reti Wi-Fi (ad esempio lo spostamento di un portatile da casa al lavoro).

I clienti in una configurazione di rete aziendale o dell'istituto di istruzione che vogliono eseguire l'aggiornamento a macOS Sierra dovrebbero usare macOS Sierra 10.12.2 o versione successiva per una maggiore stabilità delle reti proxy.

SOLUZIONE ALTERNATIVA

La disattivazione dell'individuazione automatica del proxy o della configurazione automatica del proxy è una possibile soluzione alternativa, se consentita dalla configurazione della rete dell'organizzazione.

  1. Accedere a Preferenze di sistema e aprire Rete.

  2. Fare clic su Avanzate e passare a Proxy.

  3. Controllare se l'individuazione automatica del proxy o la configurazione automatica del proxy è attivata.

Per altre informazioni sulle impostazioni di rete, contattare l'amministratore della rete locale.

Questo contenuto verrà aggiornato appena saranno disponibili altre informazioni, inclusa una correzione o una nuova soluzione alternativa.

Si vuole richiedere una caratteristica?

Icona della lampadina - Idea

Microsoft apprezza i suggerimenti degli utenti su nuove caratteristiche e il feedback sull'uso dei suoi prodotti. È possibile condividere idee e suggerimenti nei siti Office UserVoice. Ogni idea verrà presa in considerazione.

Vedere anche

Correzioni o soluzioni alternative per i recenti problemi di Office

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per i tuoi commenti e suggerimenti

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×