Pivot dati in una tabella pivot o in un grafico pivot

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

In Excel è possibile ruotare i dati in una tabella pivot o in un grafico pivot modificando il layout di campo dei dati. Usando l'elenco campi tabella pivot è possibile aggiungere, ridisporre o rimuovere campi per visualizzare i dati in una tabella pivot o in un grafico pivot esattamente come si preferisce.

Per impostazione predefinita, le modifiche apportate nell'elenco dei campi della tabella pivot vengono aggiornate automaticamente nel layout del report. Per migliorare le prestazioni quando si accede a una grande quantità di dati esterni, è possibile passare temporaneamente all'aggiornamento manuale.

Quando si crea una tabella pivot, Excel Visualizza l'elenco dei campi della tabella pivot in modo da poter aggiungere i campi alla tabella pivot, ridisporli e riposizionarli in base alle esigenze oppure rimuoverli dalla tabella pivot. Per impostazione predefinita, nell'elenco dei campi della tabella pivot vengono visualizzate due sezioni:

  • Sezione di un campo nella parte superiore per l'aggiunta di campi e la rimozione di campi dalla tabella pivot

  • Sezione layout nella parte inferiore per la ridisposizione e il riposizionamento dei campi

    Finestra di dialogo Nuovo elemento grafico dati che contiene due campi dati e una forma con un elemento grafico dati che contiene questi campi come callout

È possibile ancorare l'elenco dei campi della tabella pivot su entrambi i lati della finestra di Excel e ridimensionarlo orizzontalmente. È anche possibile disancorare l'elenco dei campi della tabella pivot, in questo caso è possibile ridimensionarlo in verticale e in orizzontale.

Se l'elenco dei campi della tabella pivot non è visualizzato, assicurarsi di fare clic in un punto qualsiasi della tabella pivot.

Se si chiude l'elenco dei campi della tabella pivot, è possibile visualizzarlo di nuovo. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla tabella pivot e quindi scegliere Mostra elenco campi. È anche possibile fare clic su elenco campi sulla barra multifunzione (Strumenti tabella pivot, scheda Opzioni , Mostra gruppo per una tabella pivot; Strumenti grafico pivot, scheda analizza , gruppo Mostra/Nascondi per un grafico pivot.

Se i campi che si desidera utilizzare non sono visibili nell'elenco dei campi della tabella pivot, aggiornare la tabella pivot o il grafico pivot per visualizzare i nuovi campi, i campi calcolati, le misure, le misure calcolate o le dimensioni aggiunte dall'ultima operazione ( Strumenti tabella pivot, scheda Opzioni , gruppo dati ).

È importante comprendere il funzionamento dell'elenco di campi della tabella pivot e i modi in cui è possibile disporre diversi tipi di campi in modo da poter ottenere i risultati desiderati quando si crea il layout dei campi di una tabella pivot o di un grafico pivot.

Modifica riquadro di Domande e risposte

1. un'origine dati esterna contiene dati strutturati organizzati in uno o più campi, detti anche colonne, che vengono visualizzati nell'elenco dei campi.

2. spostare un campo nell'area del filtro report nell'elenco dei campi, che sposta contemporaneamente il campo nell'area filtro report nella tabella pivot.

3. spostare un campo nell'area dell'etichetta di colonna nell'elenco dei campi, che sposta contemporaneamente il campo nell'area dell'etichetta di colonna nella tabella pivot.

4. spostare un campo nell'area dell'etichetta di riga nell'elenco dei campi, che sposta contemporaneamente il campo nell'area dell'etichetta di riga nella tabella pivot.

5. spostare un campo nell'area dei valori nell'elenco dei campi, che sposta contemporaneamente il campo nell'area dei valori nella tabella pivot.

Per creare un layout di campo, usare le linee guida seguenti per spostare i campi valore, nome e dimensione dalla sezione campo alle quattro aree del report nella sezione layout.

  • Campi valore    Se si seleziona una casella di controllo solo per un campo numerico, per impostazione predefinita viene spostata nell'area valori.

  • Campi riga e colonna    Un campo può essere aggiunto una sola volta nell'area Filtro rapporto, Etichette di riga o Etichette di colonna, indipendentemente dal fatto che i dati siano di tipo numerico o non numerico. Se si prova ad aggiungere lo stesso campo più volte, ad esempio alle etichette di riga e alle aree etichette di colonna nella sezione layout, il campo viene rimosso automaticamente dall'area originale e inserito nella nuova area.

  • Misure    In un'origine dati OLAP (Online Analytical Processing) esistono spesso molti campi (o misure) organizzati in una gerarchia di dimensioni, gerarchie e livelli diversi. Fare clic sui pulsanti Espandi casella Più e Comprimi casella Meno finché non si trovano i campi desiderati.

    È possibile spostare solo gerarchie, attributi e set denominati nelle aree etichette di riga, etichette di colonna e filtri report.

    È possibile spostare solo le misure, le misure calcolate e gli indicatori di prestazioni chiave (KPI) nell'area valori.

Nell'elenco dei campi della tabella pivot sono disponibili cinque diverse visualizzazioni progettate e ottimizzate per i diversi tipi di attività di tabella pivot.

  1. Per modificare la visualizzazione, fare clic sul pulsante visualizzazioni elenco campi nella parte superiore dell'elenco dei campi della tabella pivot.

    PivotTable Field List View button

  2. Nell'elenco selezionare una delle visualizzazioni seguenti:

Sezione campi e sezione aree in pila

Questa è la visualizzazione predefinita ed è progettata per un numero limitato di campi.

Sezione campi e sezioni affiancate

Questa visualizzazione è progettata per aggiungere e rimuovere campi quando si hanno più di quattro campi in ogni area.

Solo sezione campi

Questa visualizzazione è stata progettata per l'aggiunta e la rimozione di molti campi.

Solo sezione aree (2 per 2)

Questa visualizzazione è stata progettata per riordinare solo molti campi.

Solo sezione aree (1 per 4)

Questa visualizzazione è stata progettata per riordinare solo molti campi.

Suggerimento    Nella sezione campi e sezioni sezioni in pila e sezioni sezioni e aree sezioni sezioni affiancate, è possibile modificare la larghezza e l'altezza di ogni sezione appoggiando il puntatore del divisore di sezione fino a quando il puntatore assume la forma verticale Doppia freccia verticale a doppia freccia o a doppia freccia orizzontale Doppia freccia orizzontale , trascinando la doppia freccia verso l'alto o verso il alto o verso sinistra o destra nella posizione desiderata, quindi facendo clic sulla doppia freccia o premendo invio.

Dopo aver creato una tabella pivot o un grafico pivot, è possibile aggiungere i campi che contengono i dati che si desidera visualizzare nel report. In genere si seleziona un campo per ogni area della sezione del layout. Tuttavia, per visualizzare valori diversi per un campo specifico, è anche possibile aggiungere più copie di un campo nell'area valori .

Se la tabella pivot è connessa a un'origine dati esterna che contiene molti dati, è possibile filtrare uno o più campi prima di aggiungere i campi al report, che consentono di ridurre il tempo necessario per aggiornare il report.

Nell'elenco dei campi della tabella pivot è possibile aggiungere campi alla tabella pivot o al grafico pivot eseguendo una o più delle operazioni seguenti:

  • Per inserire un campo in un'area designata della sezione del layout, nella casella scegliere i campi da aggiungere al report selezionare la casella di controllo corrispondente al campo desiderato. È quindi possibile ridisporre i campi in un secondo momento, se si vuole.

    Nota    Per impostazione predefinita, i campi non numerici vengono aggiunti all'area etichette di riga , i campi numerici vengono aggiunti all'area valori e le gerarchie di data e ora OLAP (Online Analytical Processing) vengono aggiunte all'area etichette di colonna .

  • Per inserire un campo in un'area specifica della sezione del layout, nella casella scegliere i campi da aggiungere al report fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome del campo e scegliere Aggiungi a filtro rapporto, Aggiungi a etichetta colonna, Aggiungi a etichetta rigao Aggiungi a valori.

  • Per trascinare un campo in un'area della sezione del layout, nella casella scegliere i campi da aggiungere al report fare clic e tenere premuto un campo e quindi trascinarlo dalla sezione campo nella sezione del layout desiderata.

In una tabella pivot basata sui dati di un foglio di lavoro di Excel o di dati esterni provenienti da un'origine dati OLAP (non Online Analytical Processing), potrebbe essere necessario aggiungere lo stesso campo più volte all'area dei valori . È possibile eseguire questa operazione se il tipo di dati è numerico o non numerico. Ad esempio, può essere utile confrontare calcoli affiancati, quali margini di profitto lordi e netti, vendite minime e massime o numero di clienti e percentuale di clienti totali.

  1. Nell'elenco dei campi della tabella pivot, nella casella scegliere i campi da aggiungere al report , fare clic e tenere premuto un campo e quindi trascinarlo nell'area valori della sezione del layout.

  2. Ripetere il passaggio 1 per creare tutte le copie del campo che si desidera visualizzare nell'area del valore .

  3. Nella tabella pivot modificare la funzione di riepilogo o il calcolo personalizzato nel modo desiderato in ogni copia del campo.

    Suggerimento   È anche possibile modificare il nome dei campi copiati nella tabella pivot stessa.

Note    

  • Quando si aggiungono due o più campi all'area dei valori, sia che si tratti di copie dello stesso campo o di campi diversi, l'elenco di campi aggiunge automaticamente un'etichetta di colonna valori all'area valori . Puoi usare questo campo per spostare le posizioni dei campi in alto e in giù nell'area valori. È anche possibile spostare l' etichetta di colonna values nelle aree etichette di colonna o etichette di riga . Tuttavia, non è possibile spostare l' etichetta di colonna values nell'area dei filtri di report .

  • Un campo può essere aggiunto una sola volta nell'area Filtro rapporto, Etichette di riga o Etichette di colonna, indipendentemente dal fatto che i dati siano di tipo numerico o non numerico. Se si prova ad aggiungere lo stesso campo più volte, ad esempio alle etichette di riga e alle aree etichette di colonna nella sezione layout, il campo viene rimosso automaticamente dall'area originale e inserito nella nuova area.

  • Un altro modo per aggiungere lo stesso campo all'area dei valori consiste nell'usare una formula (detto anche campo calcolato) che usa lo stesso campo nella formula.

  • Nella casella scegliere i campi da aggiungere al report nell'elenco dei campi della tabella pivot posizionare il puntatore sul nome di un campo e quindi fare clic sulla freccia a discesa del filtro accanto al nome del campo.

    Nel menu filtro selezionare le opzioni di filtro desiderate.

Nell'elenco dei campi della tabella pivot è possibile ridisporre i campi esistenti o riposizionarli usando una delle quattro aree nella parte inferiore della sezione del layout:

Tabella pivot

Descrizione

Valori

Utilizzare questa opzione per visualizzare dati numerici di riepilogo.

Etichette di riga

Utilizzare questa opzione per visualizzare dati numerici di riepilogo.

Etichette di colonna

Utilizzare quest'opzione per visualizzare i campi come colonne nella parte superiore del rapporto. Una colonna in una posizione inferiore viene nidificata all'interno di un'altra colonna immediatamente superiore.

Filtro rapporto

Utilizzare questa opzione per filtrare l'intero rapporto in base all'elemento selezionato nel filtro per il rapporto.

Grafico pivot

Descrizione

Valori

Utilizzare questa opzione per visualizzare dati numerici di riepilogo.

Campo asse (categorie)

Utilizzare questa opzione per visualizzare i campi come un asse nel grafico.

Campi legenda (serie)

Utilizzare quest'opzione per visualizzare i campi nella legenda del grafico.

Filtro rapporto

Utilizzare questa opzione per filtrare l'intero rapporto in base all'elemento selezionato nel filtro per il rapporto.

Per ridisporre i campi in una tabella pivot, fare clic sul nome del campo in una delle aree e quindi selezionare uno dei comandi seguenti:

Sposta su

Sposta il campo verso l'alto di una posizione nell'area.

Sposta giù

Sposta la posizione di campo in giù nell'area.

Sposta all'inizio

Sposta il campo all'inizio dell'area.

Sposta alla fine

Sposta il campo alla fine dell'area.

Sposta nel filtro per il rapporto

Sposta il campo nell'area filtro report.

Sposta nelle etichette di riga

Sposta il campo nell'area etichette di riga.

Sposta nelle etichette di colonna

Sposta il campo nell'area etichette di colonna.

Sposta nei valori

Sposta il campo nell'area valori.

Impostazioni campo valore, Impostazioni campo

Visualizza le finestre di dialogo Impostazioni campo o Impostazioni campo valore . Per altre informazioni su ogni impostazione, fare clic sul pulsante della Guida Icona del pulsante nella parte superiore della finestra di dialogo.

Suggerimento    È inoltre possibile fare clic e tenere premuto il pulsante del mouse su un nome di campo e quindi trascinare il campo tra le sezioni campo e layout e tra le diverse aree.

Per rimuovere un campo, in Elenco campi tabella pivot eseguire una delle operazioni seguenti:

  • Nella casella scegliere i campi da aggiungere al report deselezionare la casella di controllo relativa al campo che si desidera rimuovere.

    Nota    DeSelezionando una casella di controllo vengono rimosse tutte le istanze del campo dal report.

  • In un'area Layout fare clic sul campo che si desidera rimuovere e quindi fare clic su Rimuovi campo.

  • In un'area Layout fare clic e tenere premuto il campo che si desidera rimuovere, quindi trascinarlo all'esterno dell'elenco dei campi della tabella pivot.

Per impostazione predefinita, le modifiche apportate nell'elenco dei campi della tabella pivot vengono aggiornate automaticamente nel layout del report. Per migliorare le prestazioni quando si accede a una grande quantità di dati esterni, è possibile passare temporaneamente alla modalità di aggiornamento manuale. La modalità di aggiornamento manuale consente di aggiungere, spostare e rimuovere rapidamente i campi nell'elenco dei campi della tabella pivot. Tuttavia, non è possibile usare il report fino a quando non si torna alla modalità di aggiornamento automatico.

  1. Per abilitare l'aggiornamento manuale della tabella pivot, nella parte inferiore dell'elenco dei campi della tabella pivot selezionare la casella di controllo Posticipa aggiornamento layout .

    Attenzione    Dopo aver impostato il layout del report su un aggiornamento manuale, chiudere l'elenco dei campi della tabella pivot, passare alla visualizzazione solo campi o uscire da Excel Elimina tutte le modifiche apportate alla tabella pivot senza conferma.

  2. Nell'elenco dei campi della tabella pivot apportare le modifiche apportate al layout dei campi e quindi fare clic su Aggiorna per aggiornare manualmente il layout nella tabella pivot.

  3. Per tornare all'aggiornamento automatico dopo aver completato la modifica del layout del report nell'elenco dei campi, deselezionare la casella di controllo Posticipa aggiornamento layout .

Nota    Una tabella pivot inizia con l'aggiornamento automatico ogni volta che si apre la cartella di lavoro.

Quando si crea una tabella pivot, Excel Visualizza l'elenco dei campi della tabella pivot in modo da poter aggiungere i campi alla tabella pivot, ridisporli e riposizionarli in base alle esigenze oppure rimuoverli dalla tabella pivot. Per impostazione predefinita, nell'elenco dei campi della tabella pivot vengono visualizzate due sezioni:

  • Sezione di un campo nella parte superiore per l'aggiunta di campi e la rimozione di campi dalla tabella pivot

  • Sezione layout nella parte inferiore per la ridisposizione e il riposizionamento dei campi

    Finestra di dialogo Nuovo elemento grafico dati che contiene due campi dati e una forma con un elemento grafico dati che contiene questi campi come callout

È possibile ancorare l'elenco dei campi della tabella pivot su entrambi i lati della finestra di Excel e ridimensionarlo orizzontalmente. È anche possibile disancorare l'elenco dei campi della tabella pivot, in questo caso è possibile ridimensionarlo in verticale e in orizzontale.

Se l'elenco dei campi della tabella pivot non è visualizzato, assicurarsi di fare clic in un punto qualsiasi della tabella pivot.

Se si chiude l'elenco dei campi della tabella pivot, è possibile visualizzarlo di nuovo. Premere CTRL e fare clic sulla tabella pivot e quindi su Mostra elenco campi. È anche possibile fare clic su elenco campi nella scheda Analizza tabella pivot .

Se i campi che si desidera utilizzare non sono visibili nell'elenco dei campi della tabella pivot, aggiornare la tabella pivot per visualizzare i nuovi campi, i campi calcolati, le misure, le misure calcolate o le dimensioni aggiunte dall'ultima operazione: analisi della tabella pivot aggiornamentodi >.

Per creare un layout di campo, usare le linee guida seguenti per spostare i campi valore, nome e dimensione dalla sezione campo alle quattro aree del report nella sezione layout.

  • Campi valore    Se si seleziona una casella di controllo solo per un campo numerico, per impostazione predefinita viene spostata nell'area valori.

  • Campi riga e colonna    Un campo può essere aggiunto una sola volta nell'area Filtro rapporto, Etichette di riga o Etichette di colonna, indipendentemente dal fatto che i dati siano di tipo numerico o non numerico. Se si prova ad aggiungere lo stesso campo più volte, ad esempio alle etichette di riga e alle aree etichette di colonna nella sezione layout, il campo viene rimosso automaticamente dall'area originale e inserito nella nuova area.

  • Misure    In un'origine dati OLAP (Online Analytical Processing) esistono spesso molti campi (o misure) organizzati in una gerarchia di dimensioni, gerarchie e livelli diversi. Fare clic sui pulsanti Espandi casella Più e Comprimi casella Meno finché non si trovano i campi desiderati.

    È possibile spostare solo gerarchie, attributi e set denominati nelle aree etichette di riga, etichette di colonna e filtri report.

    È possibile spostare solo le misure, le misure calcolate e gli indicatori di prestazioni chiave (KPI) nell'area valori.

Dopo aver creato una tabella pivot o un grafico pivot, è possibile aggiungere i campi che contengono i dati che si desidera visualizzare nel report. In genere si seleziona un campo per ogni area della sezione del layout. Tuttavia, per visualizzare valori diversi per un campo specifico, è anche possibile aggiungere più copie di un campo nell'area valori .

Se la tabella pivot è connessa a un'origine dati esterna che contiene molti dati, è possibile filtrare uno o più campi prima di aggiungere i campi al report, che consentono di ridurre il tempo necessario per aggiornare il report.

Nell'elenco dei campi della tabella pivot è possibile aggiungere campi alla tabella pivot o al grafico pivot eseguendo una o più delle operazioni seguenti:

  • Per inserire un campo in un'area designata della sezione del layout, nella casella campi tabella pivot selezionare la casella di controllo corrispondente al campo desiderato. È quindi possibile ridisporre i campi in un secondo momento, se si vuole.

    Nota    Per impostazione predefinita, i campi non numerici vengono aggiunti all'area etichette di riga , i campi numerici vengono aggiunti all'area valori e le gerarchie di data e ora OLAP (Online Analytical Processing) vengono aggiunte all'area etichette di colonna .

  • Per trascinare un campo in un'area della sezione del layout, nella casella campi tabella pivot fare clic e tenere premuto un campo e quindi trascinarlo dalla sezione campo nella sezione del layout desiderata.

In una tabella pivot basata sui dati di un foglio di lavoro di Excel o di dati esterni provenienti da un'origine dati OLAP (non Online Analytical Processing), potrebbe essere necessario aggiungere lo stesso campo più volte all'area dei valori . È possibile eseguire questa operazione se il tipo di dati è numerico o non numerico. Ad esempio, può essere utile confrontare calcoli affiancati, quali margini di profitto lordi e netti, vendite minime e massime o numero di clienti e percentuale di clienti totali.

  1. Nell'elenco campi tabella pivot, nella casella campi tabella pivot , fare clic e tenere premuto un campo e quindi trascinarlo nell'area valori della sezione del layout.

  2. Ripetere il passaggio 1 per creare tutte le copie del campo che si desidera visualizzare nell'area del valore .

  3. Nella tabella pivot modificare la funzione di riepilogo o il calcolo personalizzato nel modo desiderato in ogni copia del campo.

    Suggerimento    È anche possibile modificare il nome dei campi copiati nella tabella pivot stessa.

Note    

  • Quando si aggiungono due o più campi all'area dei valori, sia che si tratti di copie dello stesso campo o di campi diversi, l'elenco di campi aggiunge automaticamente un'etichetta di colonna valori all'area valori . Puoi usare questo campo per spostare le posizioni dei campi in alto e in giù nell'area valori. È anche possibile spostare l' etichetta di colonna values nelle aree etichette di colonna o etichette di riga . Tuttavia, non è possibile spostare l' etichetta di colonna values nell'area dei filtri di report .

  • Un campo può essere aggiunto una sola volta nell'area Filtro rapporto, Etichette di riga o Etichette di colonna, indipendentemente dal fatto che i dati siano di tipo numerico o non numerico. Se si prova ad aggiungere lo stesso campo più volte, ad esempio alle etichette di riga e alle aree etichette di colonna nella sezione layout, il campo viene rimosso automaticamente dall'area originale e inserito nella nuova area.

  • Un altro modo per aggiungere lo stesso campo all'area dei valori consiste nell'usare una formula (detto anche campo calcolato) che usa lo stesso campo nella formula.

Per rimuovere un campo, in Elenco campi tabella pivot eseguire una delle operazioni seguenti:

  • Nella casella campi tabella pivot deselezionare la casella di controllo relativa al campo che si desidera rimuovere.

    Nota    DeSelezionando una casella di controllo vengono rimosse tutte le istanze del campo dal report.

  • In un'area Layout fare clic e tenere premuto il campo che si desidera rimuovere, quindi trascinarlo all'esterno dell'elenco dei campi della tabella pivot.

Quando si crea una tabella pivot, Excel Visualizza l'elenco dei campi della tabella pivot in modo da poter aggiungere i campi alla tabella pivot, ridisporli e riposizionarli in base alle esigenze oppure rimuoverli dalla tabella pivot. Per impostazione predefinita, nell'elenco dei campi della tabella pivot vengono visualizzate due sezioni:

  • Sezione di un campo nella parte superiore per l'aggiunta di campi e la rimozione di campi dalla tabella pivot

  • Sezione layout nella parte inferiore per la ridisposizione e il riposizionamento dei campi

Per aprire l'elenco dei campi della tabella pivot, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla tabella pivot e quindi scegliere Mostra elenco campi

Se i campi che si desidera utilizzare non sono visibili nell'elenco dei campi della tabella pivot, aggiornare la tabella pivot o il grafico pivot per visualizzare i nuovi campi, i campi calcolati, le misure, le misure calcolate o le dimensioni aggiunte dall'ultima operazione. Per farlo, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla tabella pivot e seleziona Aggiorna.

Per creare un layout di campo, usare le linee guida seguenti per spostare i campi valore, nome e dimensione dalla sezione campo alle quattro aree del report nella sezione layout.

  • Valori   Se si seleziona una casella di controllo solo per un campo numerico, per impostazione predefinita viene spostata nell'area valori .

  • Righe e colonne   È possibile aggiungere un campo una sola volta alle aree filtri, righeo colonne , indipendentemente dal fatto che il tipo di dati sia numerico o non numerico. Se si prova ad aggiungere lo stesso campo più di una volta, ad esempio nelle aree righe e colonne della sezione layout, il campo viene rimosso automaticamente dall'area originale e inserito nella nuova area.

Dopo aver creato una tabella pivot o un grafico pivot, è possibile aggiungere i campi che contengono i dati che si desidera visualizzare nel report. In genere si seleziona un campo per ogni area della sezione del layout. Tuttavia, per visualizzare valori diversi per un campo specifico, è anche possibile aggiungere più copie di un campo nell'area valori .

Se la tabella pivot è connessa a un'origine dati esterna che contiene molti dati, è possibile filtrare uno o più campi prima di aggiungere i campi al report, che consentono di ridurre il tempo necessario per aggiornare il report.

Nell'elenco dei campi della tabella pivot è possibile aggiungere campi alla tabella pivot o al grafico pivot eseguendo una o più delle operazioni seguenti:

  • Per inserire un campo in un'area designata della sezione layout, nella casella Scegli campi selezionare la casella di controllo corrispondente al campo desiderato. È quindi possibile ridisporre i campi in un secondo momento, se si vuole.

    Nota: Per impostazione predefinita, i campi non numerici vengono aggiunti all'area righe , i campi numerici vengono aggiunti all'area valori e le gerarchie di data e ora OLAP (Online Analytical Processing) vengono aggiunte all'area colonne .

  • Per inserire un campo in un'area specifica della sezione del layout, nella casella scegliere i campi posizionare il puntatore del mouse sul nome di un campo e quindi fare clic sulla freccia a discesa rossa accanto al campo nameclick nome campo e quindi fare clic su Sposta in Filtro report , Passare all'etichetta di colonna, passare all'etichetta di rigao passare a valori.

  • Per trascinare un campo in un'area della sezione del layout, nella casella scegliere i campi da aggiungere al report fare clic e tenere premuto un campo e quindi trascinarlo dalla sezione campo nella sezione del layout desiderata.

In una tabella pivot basata sui dati di un foglio di lavoro di Excel o di dati esterni provenienti da un'origine dati OLAP (non Online Analytical Processing), potrebbe essere necessario aggiungere lo stesso campo più volte all'area dei valori . È possibile eseguire questa operazione se il tipo di dati è numerico o non numerico. Ad esempio, può essere utile confrontare calcoli affiancati, quali margini di profitto lordi e netti, vendite minime e massime o numero di clienti e percentuale di clienti totali.

  1. Nell'elenco dei campi della tabella pivot, nella casella scegliere campi , fare clic e tenere premuto un campo e quindi trascinarlo nell'area valori della sezione del layout.

  2. Ripetere il passaggio 1 per creare tutte le copie del campo che si desidera visualizzare nell'area del valore .

  3. Nella tabella pivot modificare la funzione di riepilogo o il calcolo personalizzato nel modo desiderato in ogni copia del campo.

    Suggerimento: È anche possibile modificare il nome dei campi copiati nella tabella pivot stessa.

Note: 

  • Quando si aggiungono due o più campi all'area dei valori, sia che si tratti di copie dello stesso campo o di campi diversi, l'elenco di campi aggiunge automaticamente un'etichetta di colonna valori all'area valori . Puoi usare questo campo per spostare le posizioni dei campi in alto e in giù nell'area valori. È anche possibile spostare l' etichetta di colonna values nelle aree etichette di colonna o etichette di riga . Tuttavia, non è possibile spostare l' etichetta di colonna values nell'area dei filtri di report .

  • Un campo può essere aggiunto una sola volta nell'area Filtro rapporto, Etichette di riga o Etichette di colonna, indipendentemente dal fatto che i dati siano di tipo numerico o non numerico. Se si prova ad aggiungere lo stesso campo più volte, ad esempio alle etichette di riga e alle aree etichette di colonna nella sezione layout, il campo viene rimosso automaticamente dall'area originale e inserito nella nuova area.

  • Un altro modo per aggiungere lo stesso campo all'area dei valori consiste nell'usare una formula (detto anche campo calcolato) che usa lo stesso campo nella formula.

  • Nell'elenco campi tabella pivot , nella casella Scegli campi , posizionare il puntatore sul nome di un campo e quindi fare clic sulla freccia a discesa rossa accanto al nome del campo e selezionare filtro.

Nell'elenco campi tabella pivot o campi grafico pivot è possibile ridisporre i campi esistenti o riposizionarli usando una delle quattro aree nella parte inferiore della sezione del layout:

Tabella pivot

Descrizione

FILTRI

Utilizzare questa opzione per filtrare l'intero rapporto in base all'elemento selezionato nel filtro per il rapporto.

COLONNE

Utilizzare quest'opzione per visualizzare i campi come colonne nella parte superiore del rapporto. Una colonna in una posizione inferiore viene nidificata all'interno di un'altra colonna immediatamente superiore.

RIGHE

Utilizzare questa opzione per visualizzare dati numerici di riepilogo.

VALUES

Utilizzare questa opzione per visualizzare dati numerici di riepilogo.

Descrizione

FILTRI

Utilizzare questa opzione per filtrare l'intero rapporto in base all'elemento selezionato nel filtro per il rapporto.

LEGENDA (SERIE)

Utilizzare quest'opzione per visualizzare i campi nella legenda del grafico.

AXIS (CAEGORIES)

Utilizzare questa opzione per visualizzare i campi come un asse nel grafico.

VALUES

Utilizzare questa opzione per visualizzare dati numerici di riepilogo.

Per ridisporre i campi in una tabella pivot, fare clic sul nome del campo in una delle aree e quindi selezionare uno dei comandi seguenti:

Sposta su

Sposta il campo verso l'alto di una posizione nell'area.

Sposta giù

Sposta la posizione di campo in giù nell'area.

Sposta all'inizio

Sposta il campo all'inizio dell'area.

Sposta alla fine

Sposta il campo alla fine dell'area.

Sposta nel filtro per il rapporto

Sposta il campo nell'area filtro report.

Sposta nelle etichette di riga

Sposta il campo nell'area etichette di riga.

Sposta nelle etichette di colonna

Sposta il campo nell'area etichette di colonna.

Sposta nei valori

Sposta il campo nell'area valori.

Impostazioni campo valore, Impostazioni campo

Visualizza le finestre di dialogo Impostazioni campo o Impostazioni campo valore .

Suggerimento: È inoltre possibile fare clic e tenere premuto il pulsante del mouse su un nome di campo e quindi trascinare il campo tra le sezioni campo e layout e tra le diverse aree.

Per rimuovere un campo, nell'elenco dei campi eseguire una delle operazioni seguenti:

  • Nella casella Scegli campi deselezionare la casella di controllo relativa al campo che si desidera rimuovere.

    Nota: DeSelezionando una casella di controllo vengono rimosse tutte le istanze del campo dal report.

  • In un'area Layout fare clic sul campo che si desidera rimuovere e quindi fare clic su Rimuovi campo.

  • In un'area Layout fare clic e tenere premuto il campo che si desidera rimuovere, quindi trascinarlo all'esterno dell'elenco dei campi della tabella pivot.

Servono altre informazioni?

È sempre possibile rivolgersi a un esperto nella Tech Community di Excel, ottenere supporto nella community Microsoft o suggerire una nuova caratteristica o un miglioramento in Excel UserVoice.

Vedere anche

Creare una tabella pivot

Usare l'Elenco campi per disporre i campi in una tabella pivot

Creare un grafico pivot

Usare i filtri dei dati per filtrare i dati

Creare la sequenza temporale di una tabella pivot per filtrare date

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×