Pianificare una distribuzione ibrida per Skype for Business

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Definizione di ibrido

Una distribuzione ibrida è una combinazione di applicazioni o dati locali e servizi basati sul cloud. Ad esempio, una distribuzione ibrida di Skype for Business potrebbe implicare l'uso di Skype for Business online con Exchange Server locale. Un altro esempio può essere l'uso di Skype for Business Server in locale insieme a Office 365 Enterprise. Con Skype for Business è possibile creare soluzioni ibride con diverse configurazioni.

Sia che si decida di spostare l'organizzazione nel cloud con un approccio a fasi o di mantenere alcuni utenti in locale e spostarne altri nel cloud, è possibile configurare una distribuzione ibrida di Skype for Business in grado di soddisfare le esigenze dell'organizzazione.

Informazioni introduttive dettagliate sono disponibili in TechNet. Vedere Pianificare una distribuzione ibrida per Skype for Business.

Scaricare questo poster per informazioni su diversi modelli di architettura per Skype for Business, inclusi Skype for Business online, Skype for Business locale e le soluzioni ibride di Skype for Business. Sono disponibili anche informazioni sulle responsabilità dell'IT, i requisiti di licenza e altre considerazioni importanti.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×