Personalizzare la modalità di apertura di cartelle di lavoro e fogli di Excel

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Quando si apre Excel, si vuole vedere subito una cartella di lavoro specifica? Oppure si ha un modello personalizzato che si vuole usare ogni volta che si crea una nuova cartella di lavoro? Con pochi semplici passaggi, è possibile personalizzare gli elementi visualizzati quando si apre Excel o quando viene creata una nuova cartella di lavoro o un nuovo foglio.

Eseguire una delle operazioni seguenti:

Trasferire la cartella di lavoro che si vuole usare nella cartella avvio/Excel:

  1. Nel Finder digitare avvio nella casella di ricerca e premere INVIO.

  2. Nei risultati fare doppio clic sulla cartella di avvio e quindi fare doppio clic sulla cartella di Excel.

  3. Trasferire la cartella di lavoro in questa cartella.

Se la cartella di lavoro desiderata è archiviata in un'unità di rete o se non si vuole spostare la cartella di lavoro dalla posizione corrente, creare un alias per il file. Per informazioni sulla creazione di alias, vedere la Guida di Apple.

  1. Nel Finder digitare avvio nella casella di ricerca e premere INVIO.

  2. Nei risultati fare doppio clic sulla cartella di avvio e quindi fare doppio clic sulla cartella di Excel.

  3. Rimuovere la cartella di lavoro dalla cartella.

  1. Nel menu Excel fare clic su Preferenze.

  2. In creazione fare clic su generale   Pulsante Preferenze generali .

  3. Nella casella all'avvio aprire tutti i file in, immettere la posizione dei file che si desidera aprire automaticamente in Excel.

Quando Excel apre una nuova cartella di lavoro, il nuovo file viene creato da un modello denominato cartella di lavoro. Per usare un modello personalizzato, è necessario sostituire il modello di cartella di lavoro predefinito con il proprio.

  1. Aprire il modello che si vuole usare come nuovo modello predefinito.

  2. Fare clic su File > Salva con nome.

  3. Nella casella Salva con nome Digitare "libro" e nella casella a discesa formato file selezionare modello di Excel (con estensione xltx) o modello con attivazione macro di Excel (con estensione XLTM), a seconda del caso.

    Sarà necessario salvare questo modello nella cartella di avvio e il file deve essere denominato "book. xltx" (o. xltm).

  4. Nella finestra di dialogo Salva con nome fare clic sulla freccia in giù accanto a Salva con nome.


    immagine che mostra la finestra di dialogo Salva con nome

  5. Nella casella di ricerca digitare "avvio" e premere invio.

  6. Nei risultati della ricerca, fare doppio clic sulla cartella di avvio, fare doppio clic sulla cartella di Excel e quindi fare clic su Salva.

    Nei risultati della ricerca, fare doppio clic sulla cartella di avvio, fare doppio clic sulla cartella di Excel e quindi fare clic su Salva.

    Questo file verrà usato solo come nuovo modello di cartella di lavoro se ha il nome "book. xltx" o "book. xltm".

  7. Chiudere e riaprire Excel per applicare il nuovo modello.

La cartella modelli personali è la posizione in cui è possibile archiviare i modelli personalizzati che verranno visualizzati nella scheda "personale" quando si sceglie "nuovo da modello" in Excel.

  1. La cartella modelli personali può essere impostata in Microsoft Word, poiché la cartella viene usata da Word ed Excel.  Per modificare la posizione dei modelli di persona, avviare Microsoft Word, quindi passare al menu Word > Preferenze > percorsi file.  Selezionare modelli utente e impostarlo nella cartella desiderata.

schermata del riquadro preferenza percorsi file da Microsoft Word

  1. Nel menu Excel fare clic su Preferenze.

  2. In creazione fare clic su generale   Pulsante Preferenze generali .

  3. Nella casella fogli della nuova cartella di lavoro immettere il numero di fogli desiderato nella cartella di lavoro.

È possibile modificare il tipo di carattere predefinito usato da Excel ogni volta che si apre una nuova cartella di lavoro. Per impostazione predefinita, il testo di ogni cartella di lavoro di Excel è il tipo di carattere corpo a 12 punti.

  1. Nel menu Excel fare clic su Preferenze.

  2. In creazione fare clic su generale   Pulsante Preferenze generali .

  3. Nell'elenco dei tipi di carattere predefiniti fare clic sul tipo di carattere che si vuole usare.

  4. Nell'elenco dimensione carattere Digitare o fare clic su una dimensione del carattere.

    Nota: È necessario chiudere e riaprire Excel per iniziare a usare il nuovo tipo di carattere e le dimensioni del carattere predefiniti. Il nuovo tipo di carattere e le dimensioni del carattere predefiniti vengono usati solo nelle nuove cartelle di lavoro create dopo la riapertura di Excel. Le cartelle di lavoro esistenti non vengono influenzate.

  1. Nel menu Excel fare clic su Preferenze.

  2. In creazione fare clic su generale   Pulsante Preferenze generali .

  3. Deselezionare la casella di controllo Apri raccolta cartelle di lavoro durante l'apertura di Excel.

    La volta successiva che si apre Excel, viene aperta una cartella di lavoro vuota.

Vedere anche

Avviare un file da un modello

Eseguire una delle operazioni seguenti:

  • Nel Finder spostare la cartella di lavoro che si vuole usare nella cartella /Applicazioni/Microsoft Office 2011/Office/Startup/Excel.

    Se la cartella di lavoro desiderata è archiviata in un'unità di rete o se non si vuole spostare la cartella di lavoro dalla posizione corrente, creare un alias per il file. Per informazioni sulla creazione di alias, vedere la Guida di Apple.

Excel apre automaticamente i file archiviati nella cartella di avvio di Excel e in una cartella di avvio alternativa facoltativa.

  • Per impedire l'apertura di un file ogni volta che si apre Excel, è possibile
    trasferire la cartella di lavoro da /Applicazioni/Microsoft Office 2011/Office/Startup/Excel o la cartella di avvio alternativa in una cartella diversa.

  1. Nel menu Excel fare clic su Preferenze.

  2. In creazione fare clic su generale   Pulsante Preferenze generali .

  3. Nella casella all'avvio aprire tutti i file in, immettere la posizione dei file che si desidera aprire automaticamente in Excel.

Quando Excel apre una nuova cartella di lavoro, il nuovo file viene creato da un modello denominato cartella di lavoro. Per usare un modello personalizzato, è necessario sostituire il modello di cartella di lavoro predefinito con il proprio.

  1. Aprire il modello che si vuole usare come nuovo modello predefinito.

  2. Nel menu Excel fare clic su file e quindi su Salva con nome.

  3. Nella casella Salva con nome digitare:

    Cartella di lavoroe nel menu a comparsa formato Selezionare modello di Excel (con estensione xltx) o cartella di lavoro con attivazione macro di Excel (con estensione xlsm), a seconda del caso.

  4. Usare visualizzatore colonne per selezionare le applicazioni/Microsoft Office 2011/Office/Startup/Excel e quindi fare clic su Salva.

  5. Nel Finder aprire Applications/Microsoft Office 2011/Office/Startup/Excel.

  6. Selezionare il file della cartella di lavoro, quindi nel menu a comparsa Menu a comparsa Azione fare clic su Ottieni informazioni.

  7. Nel riquadro nome e estensione, nella casella contenente il nome file, selezionare la parte xltx del nome file, premere CANC e quindi premere INVIO.

    Viene visualizzato il messaggio "si è certi di voler rimuovere l'estensione". xltx "?".

  8. Fare clic su Rimuovi.

    Nota: L'estensione di file deve essere rimossa per Excel per riconoscere la nuova versione del modello di cartella di lavoro.

  1. Nel menu Excel fare clic su Preferenze.

  2. In creazione fare clic su generale   Pulsante Preferenze generali .

  3. Nella casella fogli della nuova cartella di lavoro immettere il numero di fogli desiderato nella cartella di lavoro.

È possibile modificare il tipo di carattere predefinito usato da Excel ogni volta che si apre una nuova cartella di lavoro. Per impostazione predefinita, il testo di ogni cartella di lavoro di Excel è il tipo di carattere corpo a 12 punti.

  1. Nel menu Excel fare clic su Preferenze.

  2. In creazione fare clic su generale   Pulsante Preferenze generali .

  3. Nel menu a comparsa tipo di carattere standard fare clic sul tipo di carattere che si vuole usare.

  4. Nella casella dimensioni Digitare o fare clic su una dimensione del carattere.

    Nota: È necessario chiudere e riaprire Excel per iniziare a usare il nuovo tipo di carattere e le dimensioni del carattere predefiniti. Il nuovo tipo di carattere e le dimensioni del carattere predefiniti vengono usati solo nelle nuove cartelle di lavoro create dopo la riapertura di Excel. Le cartelle di lavoro esistenti non vengono influenzate.

  1. Nel menu Excel fare clic su Preferenze.

  2. In creazione fare clic su generale   Pulsante Preferenze generali .

  3. Deselezionare la casella di controllo apri Raccolta cartelle di lavoro Excel all'apertura dell'applicazione.

    La volta successiva che si apre Excel, viene aperta una cartella di lavoro vuota.

Vedere anche

Creare e usare un modello personalizzato

Creare un nuovo documento a partire da un modello

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×