Passare a OneDrive da Google Drive

Da Google Drive a OneDrive

Passare a OneDrive da Google Drive

È possibile passare a OneDrive da Google Drive e iniziare a collaborare seguendo queste rapide istruzioni su come aprire, caricare e modificare file in autonomia o insieme al team.

Nota: Le funzionalità e le informazioni fornite in questa guida sono valide per OneDrive disponibile tramite Office 365.

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Con OneDrive i file sono protetti e disponibili ovunque. Ecco alcuni vantaggi:

  • In congiunzione con Office 365, possibilità di modificare file in collaborazione nel browser, nelle app per dispositivi mobili o nelle app desktop, con funzionalità di individuazione intelligente e approfondimento

  • Supporto di più di 270 tipi di file

  • Sicurezza e affidabilità IT

  • Leadership del cloud, conformità e sicurezza attendibili di livello Enterprise

Differenze*

Caratteristica

OneDrive

Google Drive

Collaborare

  • Più utenti possono modificare in contemporanea file di Office archiviati in OneDrive con Office 2016 per il desktop o Office Online in un browser.

  • I documenti in OneDrive possono essere inseriti come collegamenti in una pagina di SharePoint o aggiunti a una raccolta documenti.

  • I file e le cartelle sono privati a meno che non si decida di condividerli. È possibile interrompere la condivisione in un secondo momento per impedire che vengano apportate modifiche.

  • Gli utenti possono vedere chi è l'ultima persona che ha modificato un file e ripristinare una versione precedente.

  • Più utenti possono modificare in contemporanea un file di un prodotto G Suite archiviato in Drive con i prodotti Google G Suite in un browser.

  • I documenti in Drive possono essere inseriti come collegamenti in una pagina di Google Sites o aggiunti a uno schedario. 

  • I file e le cartelle sono privati a meno che non si decida di condividerli. È possibile interrompere la condivisione in un secondo momento per impedire che vengano apportate modifiche.

  • Gli utenti possono vedere chi è l'ultima persona che ha modificato un file e ripristinare una versione precedente.

  • Il file possono essere bloccati per impedire che vengano apportate modifiche. 

  • Gli utenti possono ricevere una notifica quando un documento viene modificato. 

Aprire, archiviare e condividere file di Office

  • Non è necessario alcun software aggiuntivo per aprire, archiviare e condividere file di Office con le app desktop.

  • È possibile aprire file di Office con le app di Office direttamente da un browser.

  • È necessaria l'app OneDrive per dispositivi mobili disponibile negli store per dispositivi iOS, Android o Windows.

  • È necessario scaricare software aggiuntivo per aprire, archiviare e condividere file di Office con le app desktop di Office.

  • L'app Drive deve essere configurata come provider di documenti per poter aprire, archiviare e condividere file di Office con le app di Office Mobile.

Impostare le autorizzazioni di condivisione

  • Può visualizzare

  • Può modificare (accesso completo per la modifica)

  • Può visualizzare

  • Può commentare

  • Può modificare

  • Proprietario (può cambiare il proprietario di un file o una cartella)

Sincronizzare i file per l'utilizzo offline

  • Il client di sincronizzazione di OneDrive consente di sincronizzare i file da OneDrive, da siti di SharePoint o da gruppi di Office 365.

  • Google Drive consente di sincronizzare i file da Il mio Drive.

*Le differenze sono basate su G-Suite Basic Edition e sui piani Microsoft Office 365 E3 in vigore a maggio 2017.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×