Ottenere un indirizzo di posta elettronica personalizzato in Office 365

Come vantaggio dell'abbonamento a Office 365 Home o Office 365 Personal, è possibile creare un indirizzo di posta elettronica personalizzato associato alla cassetta postale Outlook.com.

Inizia

Per iniziare, accedere a https://outlook.live.com e verificare di usare la nuova interfaccia di Posta. Selezionare l'icona a forma di rombo sulla barra degli strumenti per aprire il dashboard premium. In Indirizzo di posta elettronica personalizzato, selezionare Iniziare e seguire le istruzioni.

Screenshot che mostra il pulsante Inizia nel dashboard premium

Se si ha un abbonamento a Office 365 Home, anche le persone con cui è stato condiviso l'abbonamento potranno impostare un indirizzo di posta elettronica personalizzato con il dominio connesso. Dopo aver impostato il dominio, le persone con cui è stato condiviso il dominio vedranno un'opzione per aggiungere un indirizzo di posta elettronica personalizzato.

Domande frequenti

Gli abbonati a Office 365 Home o Office 365 Personal possono configurare un indirizzo di posta elettronica personalizzato. Tenere presente che la configurazione non è disponibile quando si usa un Web browser per dispositivi mobili.

Se non si dispone già un dominio, è necessario acquistarne uno nuovo da GoDaddy. I nuovi domini in genere hanno un costo compreso tra 5$ e 25$ all'anno. Si può per il dominio direttamente tramite GoDaddy.

Se si annulla l'abbonamento a Office 365, non sarà più possibile inviare o ricevere posta elettronica con Outlook.com utilizzando l'indirizzo di posta elettronica personalizzato. Tuttavia, non verrà perso alcun messaggio di posta elettronica esistente.

Se si continua a pagare per il dominio con GoDaddy, è sempre possibile riattivare l'indirizzo di posta elettronica personalizzato rinnovando l'abbonamento a Office 365 e andando su Impostazioni > Premium > Funzionalità e selezionando Guida introduttiva .

Se si annulla il dominio con GoDaddy, non sarà possibile inviare o ricevere posta elettronica con Outlook.com utilizzando l'indirizzo di posta elettronica personalizzato. Tuttavia, non verrà perso alcun messaggio di posta elettronica esistente.

Si possiede il dominio e GoDaddy è il registrar che lo gestisce. È possibile configurare un sito web con il proprio dominio o trasferirlo ad un altro registrar se si preferisce. Tuttavia, se si trasferisce il dominio all'esterno di GoDaddy, non sarà più possibile inviare o ricevere posta elettronica con Outlook.com utilizzando l'indirizzo di posta elettronica personalizzato.

Al momento, vengono supportati solo domini di connessione gestiti da GoDaddy con Outlook.com.

Se si dispone di un abbonamento a Office 365 Home e un dominio connesso a Outlook.com, gli altri utenti con cui si condivide l'abbonamento possono configurare i propri indirizzi di posta elettronica personalizzati utilizzando il dominio.

Se si rimuove il dominio da Outlook.com, si annulla l'abbonamento a Office 365 Home o si rimuove una persona dalla condivisione di gruppo di Office 365 Home, tale persona perderà la possibilità di inviare e ricevere posta elettronica con l'indirizzo di posta elettronica personalizzato.

No, l'operazione non è supportata. Se si desidera creare più alias in una singola cassetta postale con il proprio dominio, è consigliabile acquistare un abbonamento a Office 365 Business Essentials.

No. Si sconsiglia di impostare l'indirizzo di posta elettronica personalizzato come l'alias principale per l'accesso. Questa operazione può creare problemi con l'accesso o persino per l'invio e la ricezione di posta elettronica. È ancora possibile impostare l'indirizzo di posta elettronica personalizzato come indirizzo predefinito "Da" facendo clic su Impostazioni > Posta > Sincronizzazione dell posta elettronica.

No. Non è possibile utilizzare lo stesso indirizzo di posta elettronica per un account di posta elettronica Office 365 commerciale e un account di Office 365 o Outlook.com consumer.

Risoluzione dei problemi

  1. Passare a Impostazioni > Premium > Indirizzo di posta elettronica personalizzato e controllare lo stato del dominio.

    • Se non c'è alcuna Scheda con indirizzo di posta elettronica personalizzato, significa che GoDaddy non è riuscito a connettere il dominio a Outlook.com. Passare a Impostazioni > Premium > Funzionalità e selezionare Guida introduttiva.

    • Selezionare l'opzione Sono già proprietario di un dominio GoDaddy e seguire i passaggi della procedura.

  2. Se la barra di stato è gialla, è sufficiente selezionare Creare un indirizzo e completare la configurazione dell'indirizzo di posta elettronica personalizzato.

  3. Se lo stato è rosso, significa che la connessione del dominio a Outlook.com non è riuscita. Per risolvere questo problema:

    • Prima di tutto, è necessario rimuovere il dominio da Outlook.com prima di riprovare. Selezionare il pulsante Annulla configurazione.

    • Aggiornare il browser, quindi passare a Impostazioni > Premium > Funzionalità e selezionare Guida introduttiva.

    • Selezionare l'opzione Sono già proprietario di un dominio GoDaddy e seguire i passaggi del processo.

  4. Se lo stato è in grigio, GoDaddy sta ancora configurando il dominio.

    • Riprovare di nuovo tra qualche ora. Lo stato dovrebbe essere verde o giallo.

    • Se dopo 24 ore, lo stato è grigio o rosso, selezionare Annulla configurazione per riconnettersi.

    • Dopo aver selezionato Annullare la configurazione, aggiornare la finestra del browser. Quindi passare alla sezione Premium > Funzionalità e selezionare Inizia.

    • Selezionare l'opzione Già proprietario di un dominio GoDaddy e seguire i passaggi della procedura.

Questo errore indica che l'indirizzo o l'alias è già collegato a un account Microsoft. Se si possiede già un indirizzo di posta elettronica personalizzato con un provider diverso e si sta cercando di importare tale dominio in Outlook.com:

  1. Andare all'indirizzo https://account.live.com/names/Manage.

  2. Se si sta tentando di aggiungere un indirizzo di posta elettronica personalizzato che è già elencato come alias sul proprio account Microsoft, procedere in uno dei seguenti modi:

    • Se l'indirizzo di posta elettronica personalizzato è elencato come alias principale, si consiglia di creare per prima cosa un indirizzo di posta elettronica @outlook.com come alias principale, quindi di selezionare Rimuovi accanto all'indirizzo di posta elettronica personalizzato. 

    • Se l'indirizzo di posta elettronica personalizzato non è elencato come alias principale, selezionare Rimuovi accanto a tale indirizzo.

  3. Dopo aver completato i passaggi precedenti, tornare nella posta in arrivo e selezionare Impostazioni > Posta > Sincronizzazione della posta elettronica. Verificare che l'indirizzo di posta elettronica personalizzato non sia più presente in Imposta predefinito dall'indirizzo. Quindi, seguire il processo di configurazione dell'indirizzo di posta elettronica personalizzato. L'errore non dovrebbe più essere visualizzato.

  4. Se i passaggi da 1 a 3 sono stati completati e si continua a visualizzare l'errore, passare a https://outlook.live.com, accedere e immettere l'indirizzo di posta elettronica personalizzato da usare. Se viene chiesto di immettere una password, significa che l'indirizzo è associato a un account Microsoft diverso.

  5. Se si dispone l'altro account Microsoft, accedere a quest'ultimo e passare a https://account.live.com/names/Manage ed eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Se l'indirizzo di posta elettronica personalizzato è elencato come alias principale, si consiglia di creare per prima cosa un indirizzo di posta elettronica @outlook.com come alias principale, quindi di selezionare Rimuovi accanto all'indirizzo di posta elettronica personalizzato. 

    • Se l'indirizzo di posta elettronica personalizzato non è elencato come alias principale, selezionare Rimuovi accanto a tale indirizzo.

  6. Uscire dall'account. Quindi accedere di nuovo, completare i passaggi di verifica necessari e verificare che è comunque possibile inviare e ricevere posta elettronica su questo account con un indirizzo che non corrisponde all'indirizzo di posta elettronica personalizzato. Assicurarsi inoltre che l'indirizzo di posta elettronica personalizzato non sia più disponibile su questo account. 

  7. Infine, accedere all'account che si vuole usare con il proprio indirizzo di posta elettronica personalizzato e completare il processo di configurazione. L'errore non dovrebbe più essere visualizzato.

Questo errore indica che si è verificato un problema durante l'aggiunta dell'indirizzo che si è scelto come alias al proprio account Microsoft. Stiamo lavorando sull'aggiunta di messaggi di errore descrittivi e suggerimenti su come risolvere il problema. Problemi noti che è necessario controllare sono:

  1. Passare a https://account.live.com/names/Manage. Se si dispone di più di 10 alias collegati al proprio account Microsoft, è necessario rimuovere alcuni prima di aggiungere un indirizzo di posta elettronica personalizzato.

  2. Passare a https://account.microsoft.com/securitye selezionare Aggiorna Info. Se l'alias che si sta tentando di aggiungere attualmente è elencato nella pagina, è necessario sostituirlo con un indirizzo diverso prima di poter completare la creazione dell'indirizzo di posta elettronica personalizzato.

  3. Se l'account per cui si sta cercando di creare un indirizzo di posta elettronica personalizzato appartiene ad un bambino, potrebbe non essere possibile completare il processo. Stiamo lavorando a una soluzione per risolvere il problema.

Passare a https://account.live.com/names/Managee assicurarsi che l'indirizzo di posta elettronica personalizzato non sia impostato come l'alias principale.

Passare a https://dcc.godaddy.com/domains/selezionare il dominio e quindi selezionare "Gestione DNS" nella parte inferiore dello schermo. Selezionare "Aggiungi" e quindi creare il record seguente:

Immettere: CNAME

Nome: _domainconnect

Valore: _domainconnect.gd.domaincontrol.com

TTL: 1 ora

Passare a https://outlook.live.com e verificare di utilizzare la nuova interfaccia di Posta. Selezionare l'icona a forma di rombo sulla barra degli strumenti per aprire il dashboard premium.

  1. Se non è presente l'icona a forma di rombo nella posta in arrivo (e si vedono annunci), significa che l'abbonamento a Office 365 è scaduto. Passare a https://account.microsoft.com/servicesper riattivare l'abbonamento e quindi riconnettere il dominio con la procedura descritta in "Guida introduttiva".

  2. Se la scheda "Indirizzo di posta elettronica personalizzato" non è visibile sotto "Funzionalità" e "Sicurezza", significa che l'indirizzo di posta elettronica personalizzato è stato rimosso da Outlook.

    1. Se si era impostato il dominio, l'abbonamento a Office 365 Home è probabilmente scaduto. Passare a https://account.microsoft.com/services per riattivare l'abbonamento e quindi riconnettere il dominio con la procedura descritta in "Guida introduttiva".

    2. Se qualcuno ha condiviso un abbonamento a Office 365 Home con l'utente, quell'abbonamento potrebbe essere scaduto o il dominio potrebbe essere stato rimosso da Outlook. Contattare il proprietario dell'abbonamento a Office 365 Home e chiedergli di riconnettere il dominio.

  3. Se la scheda "Indirizzo di posta elettronica personalizzato" ha una barra di stato rossa, è possibile che il dominio sia scaduto. Verificare che il dominio sia ancora attivo con GoDaddy.

    1. Se il dominio è attivo con GoDaddy, selezionare Annulla configurazione e aggiornare la finestra del browser. Quindi passare alla sezione Premium > Funzionalità e selezionare Inizia.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×