Tabelle

Ordinare i dati in una tabella

Ordinare i dati di una tabella

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

L'ordinamento è uno degli strumenti più usati per la gestione dei dati. In Excel è possibile ordinare una tabella in base a una o più colonne, in ordine crescente o decrescente, oppure impostare un ordinamento personalizzato.

Il browser in uso non supporta le funzionalità video. Installare Microsoft Silverlight, Adobe Flash Player o Internet Explorer 9.

Prima di ordinare una tabella

  1. Verificare che nella tabella non siano presenti righe o colonne vuote.

  2. Disporre le intestazioni della tabella in un'unica riga all'inizio.

  3. Verificare che sia presente almeno una colonna vuota fra la tabella da ordinare e altre informazioni contenute nel foglio di lavoro fuori dalla tabella.

Ordinare la tabella

  1. Selezionare una cella all'interno dei dati.

  2. Selezionare Home > Ordina e filtra.
    Ordina e filtra
    Oppure selezionare Dati > Ordina.
    DATI-Ordina e filtra

  3. Selezionare un'opzione:

    • Ordina dalla A alla Z dispone la colonna selezionata in ordine crescente.

    • Ordina dalla Z alla A dispone la colonna selezionata in ordine decrescente.

    • Ordinamento personalizzato ordina i dati in più colonne applicando diversi criteri di ordinamento.

      Ecco come eseguire un ordinamento personalizzato:

      1. Selezionare Ordinamento personalizzato.

      2. Selezionare Aggiungi livello.
        Aggiungi livello

      3. In Colonna selezionare la prima colonna in base alla quale ordinare i dati nell'elenco a discesa Ordina per, quindi selezionare la seconda colonna in Quindi per. Ad esempio, Ordina per Reparto e Quindi per Stato.

      4. In Ordina in base a selezionare Valori.

      5. In Ordine selezionare un'opzione come Dalla A alla Z, Dal più piccolo al più grande o Dal più grande al più piccolo.

      6. Ripetere i passaggi da 2 a 5 per ogni colonna aggiuntiva in base alla quale ordinare i dati.

        Nota: Per eliminare un livello, scegliere Elimina livello.

      7. Se i dati hanno una riga di intestazione, selezionare la casella di controllo Dati con intestazioni.

      8. Scegliere OK.

Servono altre informazioni?

È sempre possibile rivolgersi a un esperto nella Tech Community di Excel, ottenere supporto nella community Microsoft o suggerire una nuova caratteristica o un miglioramento in Excel UserVoice.

Vedere anche

Ordinare dati in un intervallo o una tabella

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×