OneNote 2016 non è presente dopo l'installazione di Office 2019 o Office 365

Importante: 


Problema

Dopo l'installazione di Microsoft Office 2019 o Office 365 su un PC che esegue un'edizione di Windows 10, OneNote 2016 potrebbe non essere presente nell'elenco delle applicazioni desktop installate.

Sfondo

Nei computer che eseguono Windows 10, la nuova app OneNote per Windows 10 è la versione consigliata di OneNote. Questa versione è preinstallata nella maggior parte delle edizioni di Windows 10 ed è disponibile facendo clic su OneNote nel menu Start di Windows.

Suggerimento: Per ulteriori informazioni, vedere Qual è la differenza tra OneNote e OneNote 2016?

Per impostazione predefinita, Office 2019 e Office 365 non installano automaticamente la versione desktop di OneNote 2016, ma se è comunque necessaria o si preferisce utilizzare questa versione, è possibile scaricarla separatamente e usarla insieme alle nuove app di Office 2019.

Risoluzione

Se si utilizza una versione a 32 bit di Microsoft Office:

  1. Installare e attivare l'edizione di Microsoft Office 2019 o Office 365.

  2. Fare clic qui per scaricare la versione a 32 bit di OneNote 2016 per Windows.

Se si utilizza una versione a 64 bit di Microsoft Office:

  1. Installare e attivare l'edizione di Microsoft Office 2019 o Office 365.

  2. Fare clic qui per scaricare la versione a 64 bit di OneNote 2016 per Windows.

Se non si è certi se si sta usando una versione a 32 o 64 bit di Office, scaricare la versione a 32 bit. In alternativa, è possibile determinare la versione di Office di cui si dispone procedendo come segue:

  1. Avviare Microsoft Word 2019, creare un documento vuoto e quindi fare clic su File > Account > Informazioni su Word.

  2. Nella finestra di dialogo visualizzata, controllare se la versione di Office è a 32 bit o a 64 bit. Questa informazione verrà visualizzata alla fine della prima riga di testo che conferma il nome del prodotto, la versione e l'edizione di Office installata.

  3. Fare clic su OK e quindi uscire da Word 2019.

Dopo aver completato il download e l'installazione di OneNote 2016, questo dovrebbe essere associato automaticamente (o riassociato) alla licenza di Microsoft Office attualmente installata.


Nota: Se si ha scaricato e installato OneNote 2016 prima di installare e attivare Office 2019 o Office 365, la licenza in OneNote 2016 verrà visualizzato come "Home and Student." Dopo aver attivato la versione di Office e quindi riavviato OneNote 2016, la licenza associata a Office verrà aggiunta a OneNote 2016 come una seconda licenza, anche se la licenza predefinita continuerà ad essere visualizzata come "Home and Student." Fintanto che la versione di Office è stata attivata correttamente, OneNote 2016 avrà tutte le funzionalità che richiedono una licenza di Office.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×