Obiettivo: Ottimizzare il piano di progetto per rispettare la data di fine

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Dopo aver compilato il piano di progetto, è necessario rivedere la data di fine pianificata. Se il piano non soddisfa la data di fine mirata e se la data di fine è importante per il successo del progetto, è possibile ottimizzare il piano per la riunione. Tuttavia, quando si modificano gli aspetti del piano correlati alla data di fine, tenere presente che è probabile che si cambino i costi e l'ambito.

Suggerimento: Questo articolo fa parte di una serie di articoli nella mappa del progetto che descrivono un ampio set di attività di gestione dei progetti. Chiamiamo questi "obiettivi" delle attività perché organizzati attorno al ciclo di vita della gestione del progetto: creare un piano, tenere traccia e gestire un progetto e chiudere un progetto.

Obiettivo precedente |  Obiettivo successivo

Visualizzare tutti gli obiettivi nella mappa del progetto

Obiettivo: ottimizzare la data di fine

Numero 1 Specificare e rivedere le date del progetto     La revisione delle date del progetto consente di verificare se la data di fine di destinazione è consentita e se è necessario apportare ulteriori modifiche per soddisfare tale data.

Fare clic su tutte le operazioni seguenti:

numero 2 Modificare il piano per soddisfare la data di fine     Per soddisfare la data di fine mirata, è possibile usare diverse strategie, tra cui la regolazione dei calendari, dell'ambito, delle attività e delle assegnazioni.

Fare clic su tutte le operazioni seguenti:

  • Impostare la data di inizio o di fine del progetto che inizia o finisce in una data precedente alla data del piano corrente. Se si tratta di un'opzione per il progetto, provare a modificare prima la data di inizio.

  • Modificare un calendario

    Fare clic su tutte le operazioni seguenti:

    • Creare un calendario delle attività se i calendari delle attività applicati alle attività del percorso critico inutilmente ritardano la data di fine. La modifica o la rimozione di un calendario delle attività può avere il minimo effetto delle modifiche apportate ai tre tipi di calendari (attività, risorse e progetto) in Microsoft Office Project 2007.

    • Modifica di un calendario delle risorse se il risorse in realtà funziona più del loro calendario. Ad esempio, se il calendario della risorsa per una risorsa assegnata alle attività di percorso critico indica una settimana lavorativa di quattro giorni, ma la risorsa funziona in realtà cinque giorni, è probabile che venga soddisfatta la data di fine.

    • Modificare il calendario del progetto se il progetto viene lavorato per più ore o giorni rispetto al calendario del progetto. Ad esempio, se il calendario del progetto indica che i fine settimana sono orario non lavorativo, ma in realtà sono in esecuzione turni di fine settimana, la modifica del calendario del progetto sarà probabilmente soddisfatta la data di fine.

  • Ridurre l'ambito del progetto

    Potrebbe essere necessario ridurre obiettivi per soddisfare la data di fine o preventivo. Oppure, dopo aver creato il piano di progetto, è possibile che si disponga di più tempo o denaro del previsto. In entrambi i casi, è possibile modificare l'ambito del progetto. È possibile scegliere tra cambiare i risultati finali del prodotto o modificare l'ambito del progetto.

    Ad esempio, si decide di rimuovere un'attività di ricerca di mercato da un progetto e si riduce anche la durata del test del prodotto per soddisfare la data di fine o il preventivo. In questo caso, il prodotto finale e i risultati finali non cambiano. Tuttavia, il metodo per fornire questo prodotto finale è stato modificato riducendo l'ambito del progetto.

    Eseguire tutte le operazioni seguenti che si applicano:

    • Modificare una durata per soddisfare la data di fine riducendo la quantità di tempo pianificata per le attività di percorso critico. Assicurarsi che la durata ridotta rifletta ancora una minima realtà. Assicurati anche di modificare la quantità di lavoro corrispondente assegnata alle risorse.

    • Rimuovere un'attività per soddisfare la data di fine. La rimozione delle attività può ridurre la qualità dell'implementazione complessiva del progetto. Le attività che devono essere eseguite devono essere ancora riflesse nel piano e solo le attività considerate facoltative devono essere rimosse.

    • Sostituire un'assegnazione di risorsa per soddisfare la data di fine. Puoi sostituire una risorsa più lenta con una più veloce, ad esempio una persona con più esperienza, un'attrezzatura con capacità superiore o materiale con un tempo di impostazione più rapido.

  • Modificare un'attività nel percorso critico

    Fare clic su tutte le operazioni seguenti:

    • Mostra il percorso critico per tenere d'occhio il percorso critico e soddisfare la data di fine.

    • Modifica quando un'attività diventa critica se si vuole modificare la definizione di un'attività critica per indicare, ad esempio, un'attività con uno o due giorni di flessibilità. Per impostazione predefinita, Project 2007 considera Critical un'attività se ha zero giorni di flessibilità.

    • Modificare la data di inizio o di fine di un'attività se sono stati impostati vincoli di data non flessibili, ad esempio deve iniziare o deve finire, per le attività. Quando si rendono più flessibili i vincoli di attività nel percorso critico, Project 2007 può calcolare la programmazione con meno restrizioni e potrebbe essere in grado di soddisfare la data di fine.

    • Modificare la durata di un'attività nel percorso critico per soddisfare la data di fine del progetto.

    • Suddividere un'attività se la singola attività include più elementi che possono essere elaborati simultaneamente da risorse diverse. Se si interrompe un'attività di percorso critico in questi diversi elementi con assegnazioni diverse, potrebbe essere possibile soddisfare la data di fine.

    • Modificare un collegamento a un'attivitàper esaminare le relazioni (o le dipendenze) tra le attività nel percorso critico e per verificare se sono presenti collegamenti non corretti o non necessari che è possibile modificare.

    • Impostare la sovrapposizione o il ritardo per le attività per modificare il tempo di anticipo e di ritardo tra le attività collegate. L'aggiunta di tempo di anticipo tra attività collegate può contribuire a soddisfare la data di fine. L'aggiunta di tempo di ritardo, se necessario, può rendere la programmazione più realistica.

  • Regolare un'assegnazione per soddisfare la data di fine

    Fare clic su tutte le operazioni seguenti:

    • Assegnare una risorsa aggiuntiva per ridurre la durata di un'attività nel percorso critico. L'assegnazione di più risorse per ridurre la durata di un'attività funziona a condizione che l'attività sia basata su sforzo e non a durata fissa.

      L'aggiunta di altre risorse alle attività è denominata "arresto anomalo" o "compressione" del progetto. Per completare un progetto, è possibile che si verifichi un arresto anomalo, a causa dei costi aggiuntivi e delle inefficienze che possono risultare. Se si aggiungono troppe attività, la lunghezza del progetto può aumentare anziché diminuire a causa della complessità aggiuntiva.

    • Sostituire un'assegnazione di risorsa per soddisfare la data di fine se la risorsa (persona, attrezzatura o materiale) può lavorare più velocemente o in modo più efficiente o può essere assegnata più unità per le attività nel percorso critico.

    • Modificare l'ora in cui una risorsa lavoro spende per un'attività modificando la unità di assegnazione della risorsa in un'attività critica o facendo iniziare l'assegnazione della risorsa in una data precedente.

Numero 3 Modificare il piano per sfruttare i vantaggi del tempo aggiuntivo   

Altro...

Dopo aver compilato il piano e Project 2007 calcola programmazione e costo per il progetto, è possibile che si disponga di più tempo o di un aumento di preventivo. È possibile scegliere di terminare il progetto in anticipo rispetto alla pianificazione o in preventivo. In alternativa, è possibile aumentare obiettivi e aggiungere qualità ai risultati finali del progetto.

  • Verificare con i clienti     Se necessario, verificare con i clienti o stakeholder per vedere come preferisce usare l'ora o il preventivo. Potrebbe essere preferibile uscire dal piano così com'è e far entrare il progetto in anticipo rispetto alla programmazione o in preventivo.

  • Controllare il contratto     Verificare se ci sono incentivi contrattuali (o in alcuni casi anche penalità) per arrivare prima del previsto o in preventivo. Il tipo di contratto che si ha (prezzo fisso, costo rimborsabile o prezzo unitario) può essere utile per determinare in che modo è possibile sfruttare il tempo o il preventivo disponibile.

  • Aggiungi ambito     Se si dispone di un tempo o di un preventivo aggiuntivo, è possibile aggiungere attività o fasi che si desidera implementare, ma non si ha abbastanza tempo o denaro. Puoi aumentare la durata sulle attività esistenti, in modo che risorse abbia più tempo per completarle. Tieni presente che è probabile che l'aggiunta di un ambito sia in grado di aggiungere sia tempo che costo al piano. La modifica dell'ambito e dei risultati finali può avere implicazioni contrattuali, quindi assicurati di controllare il contratto e ottenere l'approvazione del client quando necessario.

  • Aumentare lo standard qualitativo     È possibile usare il tempo o il preventivo in eccedenza per aggiungere attività o fasi che aggiungono o controllano la qualità. È possibile aumentare la durata delle attività esistenti, in modo che le risorse abbiano più tempo per svolgere un lavoro di qualità superiore. Un altro modo per aumentare la qualità consiste nell'aggiungere personale più altamente qualificato, attrezzature più efficienti o materiali di alto livello. Questi tipi di risorse possono essere più costosi, ma possono anche essere un buon uso del preventivo in eccesso.

Numero 4 Immettere una nota sulle modifiche alla programmazione     Registrare informazioni sulle modifiche apportate per soddisfare la data di fine. Queste note possono essere utili per tenere traccia dello stato di avanzamento effettivo, chiudere il progetto o raccogliere dati per il progetto successivo.

Numero 5 Valutare i risultati dell'ottimizzazione della pianificazione     Questa valutazione garantisce che la data di fine sia stata effettivamente soddisfatta e che questi cambiamenti non abbiano influenzato negativamente i costi, il carico di lavoro e altri progetti.

Fare clic su tutte le operazioni seguenti:

Numero 6 Comunicare le modifiche dell'assegnazione alle risorse     Se sono state assegnate nuove attività a risorse o sono state modificate o rimosse le assegnazioni esistenti in seguito alla riunione della data di fine, è possibile comunicare queste modifiche alle risorse interessate, online o stampando i report delle assegnazioni.

numero 7 Aggiungere informazioni di supporto su un'attività o una risorsa dopo la modifica delle informazioni sul progetto     Aggiungere altre informazioni sotto forma di note, documenti e collegamenti a pagine Web.  

Fare clic su tutte le operazioni seguenti:

Obiettivo precedente |  Obiettivo successivo

Visualizzare tutti gli obiettivi nella mappa del progetto

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×