Non è possibile forzare l'autenticazione moderno quando si utilizza Connetti SPOService cmdlet di SharePoint Online Management Shell

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Problema

Non è possibile forzare l'autenticazione moderno quando si utilizza il cmdlet Connect SPOService in Microsoft SharePoint Online Management Shell, a meno che non si aggiungere la chiave del Registro di sistema al computer client.

Causa

Questo problema può verificarsi se è stata aggiunta una regola di richiesta di Active Directory Federation Services (ADFS) per bloccare le richieste di autenticazione legacy quando queste richieste non derivano l'intervallo di indirizzi IP previsto. Il cmdlet Connect SPOService utilizza l'autenticazione legacy ma non passa le informazioni sull'intervallo di indirizzi IP, in modo che il cmdlet è bloccato.

Soluzione/soluzione

Immagine della barra multifunzione

Seguire attentamente i passaggi descritti in questa sezione. La modifica non corretta del Registro di sistema potrebbe comportare problemi gravi. Prima di iniziare, eseguire il backup del Registro di sistema in modo che sia possibile ripristinarlo in caso di problemi.

Per risolvere il problema, aggiungere la seguente sottochiave del Registro di sistema del computer client per forzare l'autenticazione moderno.

[HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\SPO\CMDLETS]

"ForceOAuth" = dword:00000001

Altre informazioni

Serve ulteriore assistenza? Passare alla Community Microsoft.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×