Non è possibile eseguire la migrazione di una rete Yammer tra i tenant di Office 365

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

Problema

Si prevede di aggiungere o eseguire la migrazione di un dominio di rete da un tenant di Office 365 a un altro tenant di Office 365 o se lo si è già fatto. A questo punto si vuole associare la rete Yammer, mappata dal dominio del tenant originale, con il nuovo tenant. In questa situazione, potresti riscontrare uno o più dei sintomi seguenti:

  • Gli utenti di domini specifici non riescono ad accedere a una rete Yammer quando usano l'accesso a Office 365 per Yammer.

  • Si vuole eseguire la migrazione di una rete alla rete principale di Yammer. Tuttavia, il dominio non viene visualizzato nella migrazione guidata della rete.

Soluzione

Questo è il comportamento previsto. La migrazione delle reti Yammer in tutti i tenant di Office 365 non è supportata. Per altre informazioni, vedere i siti Web Microsoft seguenti:

Altre informazioni

È possibile consolidare più reti Yammer quando i domini vengono verificati nello stesso tenant. Per altre informazioni, Vedi migrazione di rete: consolidare più reti Yammer.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×