Nomi e tipi di file non validi in OneDrive, OneDrive for Business e SharePoint

Nomi e tipi di file non validi in OneDrive, OneDrive for Business e SharePoint

Questo articolo contiene informazioni su restrizioni e limitazioni relative ai nomi di file e tipi di file durante la sincronizzazione con OneDrive ( Icona di OneDrive ), OneDrive for Business ( Icona di OneDrive for Business ) o SharePoint Online.

Nota: Se si stanno cercando restrizioni e limitazioni da applicare alla versione precedente di OneDrive for Business (groove.exe), leggere KB 2933738.

Novità

24 settembre 2018: rimosso icona, t e _w dall'elenco dei Nomi di file non validi .

18 luglio 2018: sincronizzazione IRM-raccolte protette ora è supportata per gli utenti Mac.

In questo articolo

Restrizioni:

Limitazioni

Suggerimenti per la risoluzione dei problemi

Caratteri non validi

Dimensioni caricamento dei file

Requisiti di sistema di OneDrive

Nomi di file o cartelle non validi

Lunghezza del nome del file e del percorso

Assistente di supporto e ripristino

Tipi di file non validi o bloccati

Miniature e anteprime

Sincronizzare solo gli elementi necessari

Unità di rete o mappate

Numero di elementi da sincronizzare

Sincronizzazione di troppi file

Privilegi elevati

Gestione dei diritti di informazione

Nomi di file duplicati

Condivisi con me

Sincronizzazione differenziale

Account Guest

Raccolte con colonne specifiche

Proxy autenticati

Limitazioni specifiche di Windows

Blocchi appunti di OneNote

limitazioni specifiche di macOS

Restrizioni

Caratteri non validi

Vale per: Icona di OneDrive Icona di OneDrive for Business

Alcuni caratteri hanno un significato speciale quando vengono usati nei nomi di file in OneDrive, SharePoint, Windows e macOS, ad esempio "*" per i caratteri jolly e "\" nei percorsi dei nomi di file. Se un file o una cartella che si sta provando a caricare in OneDrive contiene uno dei caratteri elencati di seguito, potrebbe impedire la sincronizzazione di file e cartelle. Rinominare il file o la cartella per rimuovere questi caratteri prima del caricamento.

Caratteri non consentiti nei nomi di file e cartelle in OneDrive, OneDrive for Business in Office 365 e SharePoint Online

Caratteri non consentiti nei nomi di file e cartelle in OneDrive for Business in SharePoint Server 2013

" * : < > ? / \ |

~ " # % & * : < > ? / \ { | }.

Note: 

  • Per rinominare un file o una cartella in Windows, selezionarlo e premere F2. Per rinominare un file o una cartella in un Mac, selezionarlo e premere INVIO. 

  • Alcune organizzazioni non supportano ancora# e % nei nomi. Gli amministratori globali o di SharePoint in Office 365 possono vedere Abilitazione del supporto per # e % nel blog di SharePoint per informazioni su come consentire l'uso di questi caratteri.

  • Se si usa Office 2010, anche "&" non è consentito nei nomi di file e cartelle.

Nomi di file o cartelle non validi

Vale per: Icona di OneDrive Icona di OneDrive for Business

I seguenti nomi non sono consentiti per file o cartelle: .lock, CON, PRN, AUX, NUL, COM1 - COM9, LPT1 - LPT9, _vti_, desktop.ini, qualsiasi nome di file che inizia con ~ $.

Note: 

  • "vti _" non può apparire in alcun punto del nome di un file

  • "moduli" non è supportata quando la cartella è a livello radice per una raccolta.

  • Inoltre, non è possibile creare un nome di cartella che inizia con una tilde (~) in SharePoint Online.

Tipi di file non validi o bloccati

Si applica a: Icona di OneDrive for Business

Non sono esistono tipi di file bloccati in OneDrive, ma non è possibile caricare tipi di file bloccati sul sito SharePoint dell'organizzazione. L'elenco dei file bloccati può variare a seconda delle impostazioni dell'amministratore.

Per motivi di sicurezza, non è possibile caricare un certo numero di nomi di file ed estensioni in quanto eseguibili, usati da SharePoint Server, o da Windows stesso. Per ulteriori informazioni, vedere Tipi di file che non è possibile aggiungere a un elenco o raccolta.

Note: 

  • Mentre i file .PST attivamente non vengono bloccati da OneDrive, i file .PST verranno sincronizzati ogni volta che si chiude Outlook, anche se non è stata apportata alcuna modifica ai file .PST. Questo può causare un elevato traffico di rete, che può portare alla limitazione dei file .PST.

  • Per evitare una risincronizzazione eccessiva o prolungata, i file .PST in uso non devono essere sincronizzati con OneDrive.

  • Per ulteriori informazioni sulle posizioni dei file .PST, leggere un' Introduzione ai file di dati di Outlook.

Unità di rete o mappate

Vale per: Icona di OneDrive Icona di OneDrive for Business

È impossibile aggiungere una rete o un'unità mappata come percorso di sincronizzazione OneDrive.

OneDrive non supporta i collegamenti simbolici dove Collegamento e Destinazione si trovano entrambi nella stessa posizione di una raccolta.

Nota: Avere due percorsi diversi per lo stesso gruppo di file nella cartella di destinazione può portare a problemi di prestazioni e stabilità. I collegamenti simbolici offrono un percorso alternativo a una cartella esistente e vengono in genere creati con il comando mklink .

Privilegi elevati

Vale per: Icona di OneDrive Icona di OneDrive for Business

OneDrive non può essere eseguito con privilegi elevati.

Condivisi con me

Si applica a: Icona di OneDrive for Business

Non è possibile sincronizzare il raggruppamento di visualizzazione Condivisi con me di file da un sito OneDrive for Business.

Account Guest

Vale per: Icona di OneDrive Icona di OneDrive for Business

La sincronizzazione del contenuto con un utente esterno o guest non è attualmente supportata da OneDrive.

Proxy autenticati

Vale per: Icona di OneDrive Icona di OneDrive for Business

I proxy autenticati non sono supportati in OneDrive.

Blocchi appunti di OneNote

Si applica a: Icona di OneDrive for Business

I blocchi appunti di OneNote dispongono di un proprio meccanismo di sincronizzazione all'esterno di OneDrive. Se si prevede di condividere un blocco appunti di OneNote, con se stessi o con altri utenti, è consigliabile crearlo in OneDrive sin dall'inizio. Spostare un blocco appunti di OneNote esistente in una cartella sincronizzata da OneDrive senza scorrere l'applicazione di OneNote non è attualmente supportato.

Una volta salvato un blocco note OneNote in OneDrive, se si sta eseguendo la sincronizzazione cartella che contiene il blocco appunti, si noterà un file di URL stub, che aprirà il blocco appunti nel sito Web.

Scopri come Spostare un blocco appunti di OneNote in OneDrive.

Limitazioni

Dimensioni caricamento dei file

OneDrive
Icona di OneDrive

OneDrive for Business
OneDrive for Business

20 GB

15 GB

Nota: Per ulteriori informazioni, vedere come Risolvere i problemi di caricamento dei file nel sito Web di OneDrive.

Lunghezza del nome del file e del percorso

Vale per: Icona di OneDrive Icona di OneDrive for Business

Il percorso completo, compreso il nome del file, deve contenere meno di 400 caratteri per OneDrive, OneDrive for Business e SharePoint Online. Se si supera questo limite, verrà visualizzato un messaggio di errore.

Note: 

  • Le versioni SharePoint Server supportano solo fino a 260 caratteri per la lunghezza e il percorso file.

  • Alcune versioni precedenti di Office potrebbero avere un limite inferiore, per informazioni dettagliate, vedere 326039 KB .

Miniature e anteprime

Vale per: Icona di OneDrive Icona di OneDrive for Business

Le miniature non vengono generate per immagini di dimensioni superiori a 100 MB.

Le anteprime PDF non vengono generate per i file di dimensioni superiori a 100 MB.

Numero di elementi che possono essere sincronizzati

Si applica a: Icona di OneDrive for Business

Sebbene SharePoint Online possa archiviare 30 milioni di documenti per raccolta, per ottenere prestazioni ottimali si consiglia di sincronizzare non più di 300.000 file in tutte le raccolte di documenti. Possono verificarsi problemi di prestazioni se si hanno 300.000 o più elementi in tutte le raccolte che si stanno sincronizzando, anche se non si stanno sincronizzando tutti gli elementi all'interno di tali raccolte.

Note: 

  • Se si sta caricando, scaricando o spostando un gran numero di file contemporaneamente, potrebbe essere necessario attendere un periodo di tempo prolungato prima che il processo di sincronizzazione possa essere completato. L'applicazione desktop che mostra "sincronizzazione" o che visualizza l'icona "elaborazione modifiche" durante questo periodo non è necessariamente un'indicazione di un problema. È sempre possibile fare clic sull'icona della barra delle applicazioni OneDrive per visualizzare lo stato del contenuto in fase di sincronizzazione. Per ridurre i tempi di sincronizzazione, si consiglia di rivedere ed eventualmente modificare le impostazioni di larghezza di banda prima di avviare il caricamento o il download. È anche possibile leggere come scegliere quali cartelle OneDrive sincronizzare sul computer.

  • Ci sono altri Limiti di SharePoint Online per la visualizzazione di una raccolta di documenti tramite il Web che possono influire su come si strutturano i file in OneDrive.

Raccolte con Information Rights Management abilitata

Si applica a: Icona di OneDrive for Business

È possibile sincronizzare le raccolte come lettura/scrittura con App desktop OneDrive per Windows build 17.3.7294.0108 o versione successiva oppure OneDrive per Mac build 18.111.0603.0002 o versione successiva.

Nota: Amministratori: informazioni su come configurare il servizio di Azure Rights Management.

Sincronizzazione differenziale

Si applica a: Icona di OneDrive for Business

La Sincronizzazione differenziale è possibile solo per i file Microsoft Office nel nuovo formato .docx, .pptx, .xlsx.

Questo è parte di Office Integration e richiede:

  • Office 2016 Click To Run (versione 16.0.6741.2027 o superiore). Si deve anche avere OneDrive (versione 17.3.6386.0412 o superiore).

  • Office 2016 MSI e avere installato l'aggiornamento seguente: 4 ottobre 2016, l'aggiornamento per Office 2016 (KB3118262). Si deve anche avere OneDrive (versione 17.3.6386.0412 o superiore).

  • È necessario che Office Integration sia attivato nella scheda Office di OneDrive Impostazioni (PC) o OneDrive Preferenze (Mac).

Nota: I file di OneNote non sono inclusi, vedere di seguito.

Raccolte con colonne specifiche o metadati

Si applica a: Icona di OneDrive for Business

Se si dispone di raccolte con l'estrazione, le colonne obbligatorie o metadati, o quando Sicurezza elementi bozza è impostato su Solo gli utenti che possono modificare o Solo gli utenti autorizzati ad approvare gli elementi nella sezione Impostazioni versione della raccolta:

  • Per le raccolte documenti SharePoint questi elementi verranno sincronizzati in sola lettura.

  • Per le raccolte di OneDriveOneDrive verrà visualizzata un'icona di blocco ( Icona di file bloccato di OneDrive ) accanto allo stato di sincronizzazione e l'utente non sarà in grado di eseguire la sincronizzazione della raccolta fino a quando non sono state rimosse le impostazioni menzionate.

Richiedere l'estrazione

  1. Passare alla raccolta documenti che si desidera configurare.

  2. Nella barra degli strumenti, nella scheda Raccolta, nel gruppo Impostazioni, selezionare Impostazioni raccolta.

  3. In Impostazioni generali, scegliere Impostazioni controllo versioni.

  4. In Estrazione obbligatoria, selezionare No (impostazione predefinita).

Sicurezza elementi bozza

  1. Passare alla raccolta documenti che si desidera configurare.

  2. Nella barra degli strumenti, nella scheda Raccolta, nel gruppo Impostazioni, selezionare Impostazioni raccolta.

  3. In Impostazioni generali, scegliere Impostazioni controllo versioni.

  4. In Sicurezza elementi bozza selezionare Tutti gli utenti che possono leggere elementi (impostazione predefinita).

Approvazione del contenuto

  1. Passare alla raccolta documenti che si desidera configurare.

  2. Nella barra degli strumenti, nella scheda Raccolta, nel gruppo Impostazioni, selezionare Impostazioni raccolta.

  3. In Impostazioni generali, scegliere Impostazioni controllo versioni.

  4. In Approvazione contenuto selezionare No (impostazione predefinita) per Richiedere l'approvazione del contenuto per gli elementi inviati.

Colonna obbligatoria

  1. Passare alla raccolta documenti che si desidera configurare.

  2. Nella barra degli strumenti, nella sezione Raccoltatab, nel gruppo Impostazioni, selezionare Impostazioni raccolta.

  3. Nella sezione Colonne della pagina verificare che le colonne non siano incluse nella sezione Obbligatorio .

Nota: Quando è abilitata la Gestione dei tipi di contenuto, le informazioni relative alle colonne richieste non saranno presentate, e in alcuni casi aprendo le impostazioni richieste, non saranno visibili. Assicurarsi che la gestione dei tipi di contenuto sia disabilitata per rendere questo processo più veloce e, se necessario, riattivarla.

Escludere da Offline Client - Livello di raccolta

  1. Passare alla raccolta documenti che si desidera configurare.

  2. Nella barra degli strumenti, nella sezione Raccoltatab, nel gruppo Impostazioni, selezionare Impostazioni raccolta.

  3. In Impostazioni generali fare clic su Impostazioni avanzate.

  4. Nella finestra Disponibilità Client Offline selezionare (impostazione predefinita).

Escludere dal Client Offline - Livello di raccolta siti

  1. Accedere alla collezione siti che si vuole configurare.

  2. Nella barra degli strumenti, nel gruppo Impostazioni della scheda Sito scegliere Impostazioni sito.

  3. In Ricerca fare clic su Ricerca e disponibilità offline.

  4. Nella finestra Disponibilità Client Offline selezionare (impostazione predefinita).

Modalità di blocco delle autorizzazioni utente con accesso limitato

  1. Andare alle Impostazioni del sito che si desidera configurare.

  2. In impostazioni scegliere Caratteristiche raccolta siti sotto l'intestazione Amministrazione raccolta siti.

  3. Trovare Modalità di blocco delle autorizzazioni utente con accesso limitato e, se abilitata, disattivarla e verificare il funzionamento.

Autorizzazioni

  1. Passare alla raccolta documenti che si desidera configurare.

  2. Nella barra degli strumenti, nella sezione Raccoltatab, nel gruppo Impostazioni, selezionare Impostazioni raccolta.

  3. Trovare le Autorizzazioni per la raccolta documenti e quindi Controllare le autorizzazioni per l'utente

  4. Per garantire che l'utente abbia autorizzazioni sufficienti per avere la sincronizzazione del file in modalità più che di sola lettura, il livello deve essere Contribuire o superiore.

Ulteriori informazioni su come gestire i Dati e gli elenchi di SharePoint.

Limitazioni e restrizioni specifiche di Windows

Si applica a: Icona di OneDrive for Business

Esplora file consente di visualizzare i primi 35 caratteri della combinazione del nome di una raccolta di siti e del nome del sito per una raccolta sincronizzata. Questo non influisce sulla capacità di sincronizzare questi elementi entro i limiti descritti in questo articolo.

I profili Roaming, Obbligatorio e Temporaneo di Windows non sono supportati. L'app desktop OneDrive supporta solo gli utenti che è possono scrivere nelle directory delle applicazioni OneDrive.

Inoltre, l'app desktop OneDrive non supporta le sessioni di client ospitate in Windows 2008 Terminal Services, Windows Server 2012 o Windows Server 2016 Remote Desktop Services (RDS). Questo vale solo per l'infrastruttura desktop virtuale (VDI) non persistente, VDI persistente è supportata dall'applicazione desktop OneDrive.

AffinchéApp desktop OneDrive funzioni come progettato, devono essere soddisfatti i seguenti requisiti:

  • L'applicazione deve essere installata nel computer locale.

  • L'utente deve essere in grado di scrivere sul profilo utente.

  • I dati scritti nel profilo utente devono essere salvati sul disco rigido locale ed essere disponibili senza una connessione di rete.

OneDrive File su richiesta è disponibile solo in Windows 10 Fall Creators Update e versioni successive.

Restrizioni e limitazioni specifiche di macOS

Vale per: Icona di OneDrive Icona di OneDrive for Business

Volume disco formattato con distinzione tra maiuscole e minuscole non supportato.

L'integrazione di Office (creazione condivisa e condivisione di app) non è attualmente supportata.

OneDrive I File su richiesta non sono supportati.

Nota: Si noti che limitazioni legate a Caratteri non validi si applicano anche a macOS.

Consigli e suggerimenti per la risoluzione dei problemi

Seguire questi consigli e suggerimenti per sfruttare al meglio OneDrive e ridurre al minimo i problemi di sincronizzazione.

Requisiti di sistema di OneDrive

Vale per: Icona di OneDrive Icona di OneDrive for Business

OneDrive richiede un account Microsoft attivo o un account aziendale o dell'istituto di istruzione. Il PC deve soddisfare determinati requisiti del sistemi operativo e del sistema di file. Per ulteriori informazioni sui Requisiti di sistema di OneDrive

Assistente di supporto e ripristino

Si applica a: Icona di OneDrive for Business

L'app Assistente supporto e ripristino consente di identificare e risolvere diversi problemi relativi alla sincronizzazione di OneDrive for Business. Leggere come usare Assistente supporto e ripristino di Office 365.

Se l'account o un ambiente non è supportato dall'Assistente di supporto e ripristino, leggere come Risolvere problemi di sincronizzazione in OneDrive for Business.

Sincronizzare solo gli elementi necessari

Vale per: Icona di OneDrive Icona di OneDrive for Business

OneDrive File su richiesta consente di accedere a tutti i file di OneDrive senza doverli scaricare tutti e usare spazio di archiviazione nel dispositivo. Altre informazioni su File su richiesta di OneDrive.

È anche possibile scaricare meno file scegliendo solo determinate cartelle di OneDrive da sincronizzare nel computer.

Nota: Quando si disabilita o di disinstalla OneDrive nel computer, i file e i dati vengono preservati.

Verificare che non si stia sincronizzando un numero eccessivo di file

Vale per: Icona di OneDrive Icona di OneDrive for Business

Se la sincronizzazione di OneDrive sembra bloccata da molto tempo o viene visualizzato lo stato "Elaborazione di 0 KB di xMB", la quantità di file in OneDrive o dei file da caricare potrebbe essere eccessiva. Se si hanno più di 100.000 file, la sincronizzazione può richiedere molto tempo.

Nota: Per il trasferimento di file di grandi dimensioni o di molti file, è consigliabile aggiungere i file all'app desktop OneDrive invece di usare il pulsante Carica nel sito Web.

Per visualizzare il numero di file presenti in OneDrive:

  1. Aprire Esplora file.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella OneDrive e scegliere Proprietà.

    Proprietà di OneDrive

  3. Se il numero Contiene è maggiore di 100.000, è opportuno scegliere quali cartelle di OneDrive sincronizzare con il computer.

Se la sincronizzazione è già in corso, è possibile sospenderla e riprenderla per poter eseguire di nuovo le attività.

  1. Selezionare l'icona della nuvola bianca o blu di OneDrive nell'area di notifica, all'estrema destra della barra delle applicazioni.

    Client di sincronizzazione di OneDrive con icone a forma di nuvole bianche e blu

    Nota: Potrebbe essere necessario fare clic sulla freccia Mostra icone nascoste accanto all'area di notifica per visualizzare l'icona OneDrive o fare clic su Premere il tasto Windows e iniziare a digitare "selezionare le icone" per visualizzare l'opzione per le impostazioni dell'area di notifica e quindi visualizzare Microsoft OneDrive. Se l'icona non viene ancora visualizzata nell'area di notifica, OneDrive potrebbe non essere in esecuzione. Fare clic su  Premere il tasto Windows , digitare OneDrive nella casella di ricerca, quindi fare clic su OneDrive (non su "OneDrive for Business" perché potrebbe corrispondere a una versione obsoleta) nei risultati della ricerca.

  2. Nell'interfaccia di attività, selezionare Altro > Sospendere la sincronizzazione… e selezionare 2, 8 o 24 ore.

  3. Nel centro attività selezionare di nuovo Altro e selezionare Riprendi la sincronizzazione

Verificare che non siano presenti nomi file duplicati

Vale per: Icona di OneDrive Icona di OneDrive for Business

Possono verificarsi conflitti di sincronizzazione se si caricano più file nel sito Web di OneDrive contemporaneamente oppure se sono state apportate modifiche nella cartella di OneDrive in un altro PC che sta eseguendo la sincronizzazione allo stesso momento.

Problemi di sincronizzazione possono verificarsi anche se si modificano i file offline.

Per ridurre i conflitti di sincronizzazione, assegnare un nome nuovo o univoco ai file o alle cartelle modificati e salvarli di nuovo.

Servono altre informazioni?

Si applica a: Icona di OneDrive

Altre correzioni di problemi di Office recenti

Correggere gli errori di sincronizzazione con OneDrive personale

Informazioni su File su richiesta di OneDrive

Si applica a: Icona di OneDrive for Business

Se si verificano ancora problemi di sincronizzazione, aprire l'interfaccia di attività, selezionare Altro > Invio feedback > Non mi piace qualcosa o vedere uno degli argomenti di aiuto.

Risolvere i problemi di sincronizzazione di OneDrive for Business

Informazioni su File su richiesta di OneDrive

Risolvere i problemi di sincronizzazione con SharePoint Online

Guida per i clienti di OneDrive for Business

Nota:  Gli amministratori di OneDrive for Business possono anche visualizzare la Guida per amministratori di OneDrive for Business o contattare il supporto di Office 365 per le aziende.

Si vuole lasciare un feedback?

OneDrive UserVoice è un'area per suggerirci le caratteristiche che vorresti vedere aggiunte a OneDrive. Pur non potendo garantire alcuna caratteristica specifica o tempistica, risponderemo ad ogni suggerimento che otterrà almeno 500 voti.

Passare al OneDrive UserVoice.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×