Mostrare o nascondere le schede degli oggetti

Nota: Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l'articolo in lingua inglese per riferimento.

In Microsoft Office Access 2007 è disponibile un nuovo metodo per lavorare con le tabelle, le maschere, i report e gli altri oggetti di un database. Anziché aprire ogni oggetto in una finestra diversa, gli oggetti vengono infatti inseriti in un unico riquadro all'interno del quale sono suddivisi mediante schede. Questo è il comportamento predefinito per tutti i database che vengono creati con Office Access 2007.

Contenuto dell'articolo

Informazioni sulle schede

Nascondere le schede

Mostrare o nascondere le schede degli oggetti senza utilizzare le finestre sovrapposte

Passare dalle schede alle finestre sovrapposte

Informazioni sulle schede

Quando si crea un nuovo database in Office Access 2007, per impostazione predefinita gli oggetti di tale database, ovvero maschere, report, tabelle e query, vengono visualizzati in un'unica finestra e a ogni oggetto aperto viene assegnata una scheda. Per spostarsi tra gli oggetti aperti è sufficiente fare clic sulle rispettive schede.

Nella figura seguente viene illustrato un tipico insieme di schede. Tenere presente che i colori possono cambiare.

Schede degli oggetti in un database di Access 2007

Tramite le schede gli oggetti aperti sono sempre visibili e accessibili. Nelle versioni precedenti di Access gli oggetti vengono visualizzati invece in finestre separate, che sovrapponendosi le une alle altre tendono a rendere più difficoltosa l'individuazione dei vari oggetti. Questo problema è stato risolto grazie alle schede, che restano sempre visibili.

Inizio pagina

Nascondere le schede

Solitamente le schede degli oggetti vengono nascoste per due ragioni.

  • Si desidera personalizzare l'aspetto di un database. Si supponga ad esempio di creare un insieme di pulsanti che consentono agli utenti di spostarsi all'interno del database. In questo caso le schede potrebbero far apparire congestionata la finestra del programma o interferire con le operazioni di progettazione, per cui è possibile nasconderle.

  • Quando si preferisce l'aspetto dell'interfaccia delle versioni precedenti di Access. Office Access 2007 non dispone di una visualizzazione "classica", ma le finestre sovrapposte consentono di conferire al programma un aspetto simile a quello delle versioni precedenti di Access.

Nota: È possibile nascondere le schede e non visualizzare finestre sovrapposte non condivise. Tuttavia, se questa operazione, Access non fornisce i pulsanti di chiusura in genere visualizzati negli angoli del oggetti aperti Pulsante Chiudi . Se si nascondono le schede e rimarranno nella visualizzazione di un documento, è necessario specificare un altro modo per gli utenti di chiudere tutte le finestre aperte. Ad esempio, è possibile fornire pulsanti personalizzati o chiedere agli utenti di premere CTRL + F4.

Se si modificando le impostazioni di database nella finestra di dialogo Opzioni di Access per nascondere le schede e utilizzare le finestre sovrapposte, tenere presente che la modifica di queste impostazioni avrà effetto solo sul database aperto.

Nelle sezioni seguenti viene spiegato come nascondere le schede degli oggetti e utilizzare le finestre sovrapposte.

Inizio pagina

Mostrare o nascondere le schede degli oggetti senza utilizzare le finestre sovrapposte

La procedura descritta di seguito consente di nascondere il pulsante Chiudi normalmente visualizzato nell'angolo della finestra dell'oggetto aperto. Se si seleziona questa opzione, sarà necessario mettere a disposizione degli utenti altri metodi per chiudere la finestra.

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office e quindi scegliere Opzioni di Access.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Opzioni di Access.

  2. Selezionare Database corrente.

  3. Nella sezione Opzioni applicazione deselezionare la casella di controllo Visualizza schede documento.

Inizio pagina

Passare dalle schede alle finestre sovrapposte

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante Office e quindi scegliere Opzioni di Access.

    Verrà visualizzata la finestra di dialogo Opzioni di Access.

  2. Selezionare Database corrente.

  3. Nella sezione Opzioni applicazione, in Opzioni finestra del documento selezionare Finestre sovrapposte.

    Nota: Quando si seleziona questa opzione, viene deselezionata automaticamente la casella di controllo Visualizza schede documento.

Nota: 

  • È necessario aprire un database per nascondere le schede documento e attivare le finestre sovrapposte.

  • Se il database è stato configurato per visualizzare finestre sovrapposte per impostazione predefinita, non sarà possibile attivare le schede documento.

  • Quando si aprono database creati nelle versioni precedenti di Access, le schede documento vengono automaticamente disattivate. Per attivarle nuovamente, invertire la procedura descritta nella sezione Passare dalle schede alle finestre sovrapposte in precedenza in questo articolo e quindi chiudere e riaprire il database.

  • Se si nascondono le schede documento, per aprire e muoversi tra più oggetti utilizzare il riquadro di spostamento.

    –oppure–

    Nel gruppo Finestra della scheda Home fare clic su Cambia finestre. È anche possibile fare clic sulla freccia nella parte inferiore del pulsante Cambia finestre e selezionare un'opzione di visualizzazione, ad esempio Affianca verticalmente o Sovrapponi.

  • Per informazioni sull'utilizzo del riquadro di spostamento, vedere l'articolo Introduzione al riquadro di spostamento.

Inizio pagina

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×