Modifiche al client di sincronizzazione di OneDrive precedente (Groove.exe) in Office 2016 A portata di clic

Importante:  Il presente articolo è stato tradotto automaticamente, vedere la dichiarazione di non responsabilità. Per visualizzare la versione inglese dell'articolo, fare clic qui.

A partire da ottobre 2017, stiamo cambiando la modalità del client di sincronizzazione OneDrive for Business precedente installa per clienti aziendali utilizzando Office 365 ProPlus o Office 2016 con A portata di clic.

  • Il client di sincronizzazione di OneDrive for Business precedente (Groove.exe) non sarà più installato per impostazione predefinita con Office 2016 A portata di clic. Se l'organizzazione fornisce un file di configurazione della distribuzione di Office per Setup.exe, è necessario aggiornare il file per impedire l'installazione di Groove.

  • Quando non è in uso o in esecuzione, verrà rimossa del client di sincronizzazione OneDrive for Business precedente (Groove.exe), a meno che non: Groove () è già configurato per sincronizzare uno o più raccolte SharePoint Online o SharePoint Server oppure (b) una chiave del Registro di sistema "PreventUninstall" è presente nel computer.

Queste modifiche non interessano i clienti di Office 365 che usano già il nuovo client di sincronizzazione di OneDrive (OneDrive.exe) per sincronizzare i file di OneDrive e SharePoint Online. Le modifiche non interessano neanche le aziende che hanno distribuito Office con il metodo tradizionale basato su Windows Installer (MSI).

Nota: Il nuovo client di sincronizzazione di OneDrive (OneDrive.exe) è l'opzione consigliata per i clienti di Office 365. Tuttavia, il client di sincronizzazione di OneDrive for Business precedente (Groove.exe) è ancora completamente supportato e viene usato per le istanze locali di OneDrive for Business o SharePoint Server (se l'organizzazione non sottoscrive un piano di Office 365 Business). Quale versione di OneDrive è in uso?

Verifica della disinstallazione di Groove.exe

Quando le modifiche vengono distribuite, il client di sincronizzazione di OneDrive for Business precedente (Groove.exe) non sarà più installato per impostazione predefinita quando si installa Office 2016 con A portata di clic. Se l'organizzazione fornisce un file di configurazione della distribuzione di Office per Setup.exe, è necessario aggiornare il file per impedire l'installazione di Groove.

Per escludere Groove della distribuzione, aggiungere questo al file di configurazione:

<Product ID="O365ProPlusRetail" >
    <Language ID="en-us" />
    <ExcludeApp ID="Groove" />
</Product>

Per altre informazioni sulle opzioni di configurazione, vedere Opzioni di configurazione per lo Strumento di distribuzione di Office 2016.

Per ignorare il comportamento predefinito e verificare che il client di sincronizzazione di OneDrive for Business precedente sia e resti installato, è necessario fornire un file di configurazione che non esclude Groove.exe. Inoltre, è necessario impostare la chiave del Registro di sistema "PreventUninstall" in tutti i computer in cui è necessario installare Groove.exe, in modo che il processo non disinstalli Groove.exe.

Disinstallazione di Groove quando non è in uso

Nell'aggiornamento a Office il programma di installazione viene eseguito in ogni computer per rilevare se Groove.exe è in uso o se la chiave del Registro di sistema "PreventUninstall" è impostata. Se Groove.exe è in uso o la chiave del Registro di sistema è impostata, Groove.exe non viene disinstallato. Se invece Groove.exe non è in uso e la chiave del Registro di sistema non è impostata, Groove.exe viene disinstallato automaticamente nel computer specificato.

Chiave del Registro di sistema per impedire la disinstallazione

[HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Office\Groove] "PreventUninstall"=dword:00000001

Chi è interessato da queste modifiche e quando

Queste modifiche interessano le organizzazioni che hanno distribuito il client di sincronizzazione di OneDrive for Business precedente per la sincronizzare le raccolte di SharePoint locali o le raccolte in cui è abilitato Information Rights Management.

La tabella seguente contiene informazioni più dettagliate sulle installazioni di Office interessate da queste modifiche e sulle tempistiche. Tutte queste modifiche sono al livello del client di Office distribuito in più client e non sono attivate per singoli tenant.

Versione di Office

Quando cambia l'installazione predefinita

Quando può essere disinstallato Groove.exe

MSI (tutte le versioni)

Non applicabile

Non applicabile

Office – SKU consumer

Non applicabile

Non applicabile

Office 2013 A portata di clic

Non applicabile

Non applicabile

Office 2016 A portata di clic - Canale Office Insider

Settembre 2017

A partire da ottobre 2017

Office 2016 A portata di clic – Canale mensile

Ottobre 2017

A partire da novembre 2017

Office 2016 A portata di clic – Canale semestrale (mirato)

Mar. 2018

Avvio 2018 Apr.

Office 2016 A portata di clic – Canale semestrale

Luglio 2018

Avvio di agosto 2018

Per altre informazioni sui canali di Office, vedere Panoramica dei canali di aggiornamento per Office 365 ProPlus.

A meno che Groove.exe non sia necessario in alcuni scenari, ad esempio per la sincronizzazione di file di SharePoint locali, è consigliabile lasciare inalterate le nuove impostazioni predefinite ed escludere Groove.exe dalle installazioni di Office 2016.

Argomenti correlati

Informazioni sull'aggiornamento del pulsante Sincronizza nei siti di SharePoint

Nota: Dichiarazione di non responsabilità per la traduzione automatica: Il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica e non da una persona. Microsoft offre le traduzioni automatiche per consentire a coloro che non conoscono la lingua inglese di leggere gli articoli sui prodotti, sui servizi e sulle tecnologie Microsoft. Dal momento che l'articolo è stato tradotto automaticamente, potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli.

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×