Modificare un tema e impostarlo come predefinito in Outlook o Access

Nota:  Riteniamo importante fornire il contenuto della Guida più recente non appena possibile, nella lingua dell'utente. Questa pagina è stata tradotta automaticamente e potrebbe contenere errori di grammatica o imprecisioni. L'intento è quello di rendere fruibile il contenuto. Nella parte inferiore della pagina è possibile indicare se le informazioni sono risultate utili. Questo è l' articolo in lingua inglese per riferimento.

Modificare una documento tema o una combinazione colori può essere confusione. Per modificare il tema corrente, passare a un'altra o creare un nuovo tema, utilizzare i comandi leggermente diversi, a seconda di quale app in uso:

  • Scheda Opzioni in un messaggio di Outlook

  • Scheda Progettazione in una maschera di Access

Maggiori informazioni su

Modificare i colori del tema

Outlook

Accesso

Ulteriori informazioni sui temi

Cambiare i colori del tema

Outlook

  1. Aprire un nuovo messaggio. Nella scheda Opzioni fare clic su colori e selezionare il set di colori desiderata.

    Raccolta Colori tema

    Suggerimento:  Il primo gruppo di colori rappresenta i colori nel tema corrente.

  2. Per creare un set di colori personalizzato, fare clic su Personalizza colori.

  3. Fare clic sul pulsante accanto al colore del tema che si vuole modificare, ad esempio Evidenziatore 1 o Collegamento ipertestuale, quindi selezionare un colore in Colori tema.

    Modificare un colore del tema

  4. Per creare un colore personalizzato, fare clic su Altri colori, quindi selezionare un colore nella scheda Standard o immettere i numeri corrispondenti nella scheda Personalizzati.

    Suggerimento: In Esempio (mostrato sopra) è possibile vedere un'anteprima delle modifiche apportate.

  5. Ripetere questo passaggio per tutti i colori da modificare.

  6. Nella casella Nome digitare il nome da assegnare ai nuovi colori del tema, quindi fare clic su Salva.

    Suggerimento: Per ripristinare i colori originali del tema, fare clic su Ripristina prima di scegliere Salva.

Access

  1. Nella scheda Progettazione in una maschera di Access, fare clic su colori e selezionare il set di colori desiderata.

    Raccolta Colori tema

    Suggerimento:  Il primo gruppo di colori rappresenta i colori nel tema corrente.

  2. Per creare un set di colori personalizzato, fare clic su Personalizza colori.

  3. Fare clic sul pulsante accanto al colore del tema che si vuole modificare, ad esempio Evidenziatore 1 o Collegamento ipertestuale, quindi selezionare un colore in Colori tema.

    Modificare un colore del tema

  4. Per creare un colore personalizzato, fare clic su Altri colori, quindi selezionare un colore nella scheda Standard o immettere i numeri corrispondenti nella scheda Personalizzati.

    Suggerimento: In Esempio (mostrato sopra) è possibile vedere un'anteprima delle modifiche apportate.

  5. Ripetere questo passaggio per tutti i colori da modificare.

  6. Nella casella Nome digitare il nome da assegnare ai nuovi colori del tema, quindi fare clic su Salva.

    Suggerimento: Per ripristinare i colori originali del tema, fare clic su Ripristina prima di scegliere Salva.

Ulteriori informazioni sui temi

Un tema del documento è un set univoco di colori, tipi di carattere ed effetti. I temi sono condivisi dalle applicazioni affinché tutti i documenti di Office possano avere un aspetto uniforme.

È anche possibile modificare il tema di Office. Il tema di Office è la combinazione di colori per l'intero programma di Office, mentre i temi ai documenti sono più specifiche (che vengano visualizzate in singoli file di Access o Outlook).

Scegliere un tema di Office diverso

Si può anche aggiungere un motivo all'applicazione di Office modificando lo sfondo di Office.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×