Modificare le autorizzazioni di un blocco appunti della classe

Quando un docente lascia l'istituto di istruzione o cambia classe, spesso occorre trasferire uno o più blocchi appunti della classe dal docente precedente a quello nuovo. Questo script consente all'amministratore IT di copiare tutto il contenuto di Blocco appunti per la classe dal OneDrive del docente precedente al OneDrive di quello nuovo. Lo script riattiva anche le API di provisioning e gestione delle autorizzazione per assicurare che il blocco appunti della classe nella nuova posizione, nonché tutto il contenuto dello spazio di collaborazione, della raccolta contenuto e dei blocchi appunti degli studenti siano configurati correttamente. Inoltre, verrà inviato un messaggio a tutti gli studenti della classe con un collegamento per aprire il blocco appunti nella posizione su OneDrive del nuovo docente.

In questo esempio sono descritti solo gli aspetti seguenti dell'API. Ottenere un token di accesso con Azure PowerShell DOPO il trasferimento di un blocco appunti della classe

Azure PowerShell - per ottenere un token di accesso per la comunicazione con l'API di Blocco appunti di OneNote per la classe. Due account di Office 365 con OneDrive impostato - in questo esempio, un blocco appunti situato nel OneDrive di un docente viene trasferito nel OneDrive di un altro docente. Per assicurarsi che OneDrive sia configurato, accedere a Office 365 e fare clic sull'icona blu "OneDrive" nell'icona di avvio delle app. Se si accede a OneDrive, è tutto a posto. Blocco appunti di OneNote per la classe creato con l'API Blocco appunti di OneNote per la classe - si tratta del blocco appunti che viene trasferito da un docente a un altro nell'esempio.

Modificare le autorizzazioni

  1. Ottenere un ID client come descritto in Eseguire l'autenticazione con Azure AD (app aziendali). Quando viene richiesto un URI di reindirizzamento, è sufficiente "http://localhost":

  2. Scaricare questo repository come file ZIP nel computer locale ed estrarre i file. In alternativa, clonare il repository in una copia locale di Git.

    Aggiungere un paragrafo rientrato sotto un passaggio numerato posizionando il cursore prima del tag /para, quindi premere INVIO.

  3. Modificare OneNoteClassNotebooksApiSample.ps1. Trovare i token seguenti e sostituirli con valori reali:

    <AZURE_AD_TENANT_NAME>: il tenant di Office 365, ad esempio "contoso.com".

    <CLIENT_ID>: l'ID client dell'app, ad esempio "471afe29-4aee-4bc5-9aaf-468ee5bbe20a".

    <MY_ADMIN_LOGIN>: nome di accesso a Office 365 dell'amministratore IT.

    <MY_ADMIN_PASSWORD>: password di accesso a Office 365 dell'amministratore IT.

    <NOTEBOOK_ID>: ID del blocco appunti da trasferire.

    <SOURCE_TEACHER_ID>: nome di accesso del docente originario proprietario del blocco appunti.

    <DESTINATION_TEACHER_ID>: nome di accesso del nuovo docente che riceverà il blocco appunti.

  4. Dopo avere sostituito tutti i segnaposto indicati sopra con valori reali, ricordando di racchiudere ogni valore tra virgolette doppie, è possibile eseguire lo script.

  5. Se lo script viene eseguito correttamente, si riceverà una stringa contenente il numero di correlazione. Conservarla perché potrebbe essere utile per eventuali indagini in caso di problemi con il trasferimento.

  6. Passare al OneDrive del docente di destinazione, in cui si vedrà una cartella denominata "Blocchi appunti della classe". In questa cartella sarà presente il blocco appunti della classe trasferito dal docente di origine. Il processo può richiedere qualche minuto.

Amplia le tue competenze su Office
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa al programma Office Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Grazie per il feedback!

Grazie per il tuo feedback! Potrebbe essere utile metterti in contatto con uno dei nostri operatori del supporto di Office.

×